Interruzioni volontarie di gravidanza - Pagina 6
Coronabond, ultimatum Conte all’Ue. Merkel si becca strigliata Der Spiegel: così faranno festa populisti e hedge fund
Il premier Giuseppe Conte lancia un ultimatum all’Ue e ai suoi falchi, in particolare di Germania e Olanda e, a sorpresa, riceve l’assist della rivista settimanale tedesca Der Spiegel, che …
Societe Generale quota nove nuovi certificati a leva fissa long 5x su singole azioni
Societe Generale mette a disposizione sul SeDeX di Borsa Italiana nove nuovi Certificati a Leva Fissa Long 5x su singole azioni del listino italiano (Unicredit, Intesa Sanpaolo, Eni, Fiat Chrysler, …
FCA scatenata sul Ftse Mib, Elkann tira dritto su fusione con PSA. Rimane rebus maxi-dividendo
FCA in pole position in avvio di giornata con un balzo di oltre il 6,5% in area 7,59 euro, portando a +38% circa il balzo dai minimi a 5,51 toccati …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51
    L'avatar di Arne Saknussemm
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    8,252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4164 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Sul principio ha ragione. È omicidio, solo che è legale. In USA è legale iniettare veleno a norma di legge ai condannati.
    Rimane "omicidio" cioè uccisione di un uomo.
    Che poi sia a norma di legge ok. Pure io sono favorevole all'aborto, ma sarebbe meglio che una partorisse e desse in affido. Dato che si può e che ci sono fior di coppie che vogliono figli e non possono averne.
    la legge distingue fra prima e dopo i tre mesi dal concepimento, quindi non è omicidio.
    Come uno non è ingegnere se frequenta la facoltà di ingegneria, se prima non si laurea ( e magari neanche dopo ).
    Così come un bambino con un QI superiore alla media non è uno scienziato o un campo di grano non è 100 quintali di pane.

  2. #52
    L'avatar di Spaceman Spiff 2.0
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    1,915
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1473 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da franci63 Visualizza Messaggio
    scusa x il termine ......anch'io ho 4 figli ma il concetto che voglio far passare e' che tanti trattano l'argomento aborto con superficialita' , senza approfondirne le varie sfaccettature. Basterebbe che venisse proiettato un video integrale di un aborto che il 90% di quelli che si dichiarano favorevoli cambierebbero opinione. E non e' detto che riescano a vederlo x intero .....come e' capitato a me. Semplicemente raccappricciante e indegno x uno che si definisce essere pensante
    in base allo stesso principio non ci dovrebbero essere guerre

    è chiaro che molte delle cose che succedono nella vita reale sono favorite dal fatto che c'è un notevole distacco tra la percezione dell'evento e le conseguenze effettive dello stesso, però chi abortisce quel figlio non lo vuole, vuoi per ignoranza, vuoi per egoismo o perché pensa di non potergli garantire un futuro

    in caso di proibizione tout court dell'aborto innanzitutto avremmo un'impennata di aborti clandestini (coi ricchi che mediamente la scampano ed i poveri che mediamente ci crepano, ma questa è la storia del mondo), poi avremmo sicuramente tantissimi casi di donne che imparerebbero ad amare ciò che pensavano di non volere e qui c'è l'aspetto positivo, ma infine c'è la cruda realtà: avremmo migliaia di bombe sociali, già ci sono oggi, figuriamoci con la proibizione dell'aborto.
    Bambini non voluti e quindi maltrattati dalle rispettive famiglie o comunque molto svantaggiati, ben più di oggi.

    Queste cose fanno danni, creano violenti e disadattati

    Salvi un bambino dall'aborto, ma poi è lo stesso che 30 anni dopo ti accoltellerà per rubarti 100 euro

    Sono sicuro che c'è la fila di persone disposte ad accettare cose del genere

  3. #53
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    129,304
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    66684 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Arne Saknussemm Visualizza Messaggio
    la legge distingue fra prima e dopo i tre mesi dal concepimento, quindi non è omicidio.
    Come uno non è ingegnere se frequenta la facoltà di ingegneria, se prima non si laurea ( e magari neanche dopo ).
    Così come un bambino con un QI superiore alla media non è uno scienziato o un campo di grano non è 100 quintali di pane.
    Infatti ho detto tecnicamente. Dal punto di vista legale non lo è. Ma di fatto lo è. E, ripeto, per me l'aborto va benissimo.
    Ma io sono pure favorevole alla pena di morte. Per me la vita non è sacra. E' sacra se sei una brava persona. Se sei un genocida, non lo è. Devi morire.
    Non mi interessa mantenerti per 30 anni in attesa che tu venga riabilitato.

  4. #54

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    24,767
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    7181 Post(s)
    Potenza rep
    0
    A volte su questa sezione si leggono cose aberranti. Questa è una di quelle.

  5. #55

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    24,767
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    7181 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da karl1 Visualizza Messaggio
    Se non si proibiscono almeno non farli gratuiti si potrebbe ?
    In Italia il SSN passa pure i cambiamenti di sesso e se non vengono bene paga 250.000 € di rimborso.
    Ah, quindi che facciamo, sex change gratis e aborto a pagamento? Mi auguro tu stia scherzando.

  6. #56
    L'avatar di _top_gun_
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,706
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    997 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Io penso che l'aborto per quanto moralmente depracabile sia un diritto della donna, allo stesso modo però io in quanto contribuente non voglio pagare con i miei soldi (quindi lavoro e tempo) gli errori degli altri.

    Quei soldi spesi per abortire così come il tempo dei medici sarebbe potuto essere utilizzato per curare qualcuno che vuole vivere specialmente con la sanità al collasso.

  7. #57

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    24,767
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    7181 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da _top_gun_ Visualizza Messaggio
    Io penso che l'aborto per quanto moralmente depracabile sia un diritto della donna, allo stesso modo però io in quanto contribuente non voglio pagare con i miei soldi (quindi lavoro e tempo) gli errori degli altri.

    Quei soldi spesi per abortire così come il tempo dei medici sarebbe potuto essere utilizzato per curare qualcuno che vuole vivere specialmente con la sanità al collasso.
    L'aborto non è frutto di un "errore". Mon Dieu, terribile, mi sembra di tornare indietro di secoli.

  8. #58
    L'avatar di _top_gun_
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,706
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    997 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da chantal_bbb Visualizza Messaggio
    L'aborto non è frutto di un "errore". Mon Dieu, terribile, mi sembra di tornare indietro di secoli.
    Quindi per te rimanere incinta nonostante la facile reperibilità di contraccettivi senza volerlo non è un errore ma una casualità?

    Più che indietro di secoli direi di millenni, ai tempi dei cavernicoli che non sapevano come nascevano i bambini.

  9. #59
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    20,813
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    10317 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da _top_gun_ Visualizza Messaggio
    Io penso che l'aborto per quanto moralmente depracabile sia un diritto della donna, allo stesso modo però io in quanto contribuente non voglio pagare con i miei soldi (quindi lavoro e tempo) gli errori degli altri.

    Quei soldi spesi per abortire così come il tempo dei medici sarebbe potuto essere utilizzato per curare qualcuno che vuole vivere specialmente con la sanità al collasso.
    In base a sto principio dovresti curare solo a pagamento una marea di persone però. Pensa a tutti i motociclisti o scooteristi che guidano da irresponsabili, ai fumatori, agli obesi ecc.

  10. #60
    L'avatar di franci63
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    11,372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3545 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Spaceman Spiff 2.0 Visualizza Messaggio
    in base allo stesso principio non ci dovrebbero essere guerre

    è chiaro che molte delle cose che succedono nella vita reale sono favorite dal fatto che c'è un notevole distacco tra la percezione dell'evento e le conseguenze effettive dello stesso, però chi abortisce quel figlio non lo vuole, vuoi per ignoranza, vuoi per egoismo o perché pensa di non potergli garantire un futuro

    in caso di proibizione tout court dell'aborto innanzitutto avremmo un'impennata di aborti clandestini (coi ricchi che mediamente la scampano ed i poveri che mediamente ci crepano, ma questa è la storia del mondo), poi avremmo sicuramente tantissimi casi di donne che imparerebbero ad amare ciò che pensavano di non volere e qui c'è l'aspetto positivo, ma infine c'è la cruda realtà: avremmo migliaia di bombe sociali, già ci sono oggi, figuriamoci con la proibizione dell'aborto.
    Bambini non voluti e quindi maltrattati dalle rispettive famiglie o comunque molto svantaggiati, ben più di oggi.

    Queste cose fanno danni, creano violenti e disadattati

    Salvi un bambino dall'aborto, ma poi è lo stesso che 30 anni dopo ti accoltellerà per rubarti 100 euro

    Sono sicuro che c'è la fila di persone disposte ad accettare cose del genere
    parli di bomba sociale il fatto di mantenere qualche migliaio di figli in piu'.........ma visto che il nostro stato i soldi x mantenere centinaia di migliaia di migranti li trova , non potrebbe privilegiare gli italiani ai mussulmani ?.....che poi torno a ripetere : se uno il figlio non lo vuole lo partorisce e lo da in adozione.....senza ammazzarlo pero'

Accedi