i soldati italiani nella 2a gm - Pagina 2
Dividendi 2020 da record: ben 8 titoli del Ftse Mib con rendimenti oltre il 5%, banche al top
L’assaggio di dividendi arrivato a inizio settimana, con i ricchi acconti cedola staccati da Enel e Snam, ha acceso i riflettori sulle interessanti opportunità di rendimento offerte dai titoli di …
I tre scenari per lo spread dopo test Emilia. Ing: elezioni anticipate un bene per i Btp (nel lungo periodo)
Il conto alla rovescia in vista delle elezioni regionali in Emilia Romagna è ormai prossimo alla fine e lunedì mattina, risultati alla mano, i mercati daranno il loro giudizio. Una …
Piazza Affari raddrizza la settimana: +1,1% con chiusura sui massimi di sempre per Enel, Terna ed Hera
Colpo di reni a fine ottava per Piazza Affari che ritrova il sorriso dopo che le precedenti 4 sedute erano state avare di soddisfazioni complici principalmente i timori legati al …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di gianni marco
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    5,572
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2130 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    ..il ventennio fu un crescendo di parate, baionette, gagliardetti, moschetti, fez, camice nere, esercizi ginnici, trasvolate con idrovolanti, il tutto in stile dannunziano....
    ...poi ad "Alimentare " ancor di più lo spirito bellico nazionale contribuirono le vittorie in Etiopia e in Spagna contro avversari Molto modesti...
    ...a questo punto Mussolini si mise a rincorrere il suo allievo Hitler e le terribili cavallette giapponesi...
    ...il distacco dalla realtà fu così completo...
    ....e dopo la breve scampagnata contro una Francia già vinta dai tedeschi... la dura realtà si manifestò contro lo sgangherato ma valoroso esercito greco...
    ...da lì cominciò la fine delle illusioni .

  2. #12
    L'avatar di freude
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    36,646
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    6403 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    entrambi i regimi erano molto corrotti, ma in germania le forze armate grazie a una grande tradizione
    nonostante la penetrazione nazista rimasero abbastanza efficienti, mentre il fascismo militarmente fu un fenomeno di facciata
    ad uso della propaganda

  3. #13
    L'avatar di gmc
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    12,915
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    3317 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da OttoSettembre Visualizza Messaggio
    E' semplicistico un par di balle..

    gia' il tuo beniamino crapa pelada in primis era una nullita' totale oseno' una presa per ilcu' come quella "degli aerei" l'avrebbe sgamata...

    ahahahah

    tra lui e l'altra cima del fratello Arnaldo pensavano solo a rubare...ladroni di stato...anzi, super ladroni...
    non capisco dove prendi i motivi per dichiarare il duce il mio beniamino , anzi Ti invito a non farlo piu' , io magari sbagliando cerco solo di capire un po' meglio le dinamiche dei fatti che hanno coinvolto questo paese , sono molto piu' complicate di quelle che ho sempre pensato e con mille sfaccettature .
    p.s per me sarebbe stato molto meglio fucilare il duce dopo un sia pur breve processo ,per le sue innegabili responsabilita' che farlo fuori in un modo non ancora chiarito ,come altre vicende legate alla sua dipartita ,ma ne parleremo forse in altro 3d.

  4. #14
    L'avatar di gianni marco
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    5,572
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2130 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    ...infatti il 25 luglio la milizia si sciolse come neve al sole...

  5. #15

    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    30,247
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    4376 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Io non sono un pacifista in senso assoluto, non sono mai stato neanche di sinistra, e in più ho fatto il militare come ufficiale di complemento in Aeronautica.
    Però mi spiegate la differenza tra uno che in tempo di pace fa una rapina in banca e uccide qualcuno, e chi invece in tempo di guerra fucila dei civili legati ad un palo o allineati lungo un muro?
    E chi invece nel 1915-18 stando dietro ad una mitragliatrice ha troncato le vite di centinaia di ventenni, cambiando il destino di altrettante famiglie, è un eroe?
    Per fare cosa poi?
    Per far stare per forza uno di Bolzano con l'Italia, quando si vede bene che è una forzatura?
    Se uno in tempi di pace dà fuoco ad una persona viene definito un "maniaco" o un "mostro", giustamente, ma se uno in tempo di guerra arrostisce le persone col lanciafiamme o col napalm, uccidendole o sfigurandole in modo orribile per sempre.......è un eroe?
    Svegliamoci, molto spesso dei subdoli disegni politici vengono spacciati per......."difesa della Patria"!

    E rimango orgoglioso di aver fatto l'ufficiale in Aeronautica, ma per difendere davvero l'Italia, non per scopi troppo spesso politici e incomprensibili!
    Ultima modifica di Giamp; 07-12-19 alle 23:56

  6. #16
    L'avatar di dandytrader
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    14,236
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1703 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da rational Visualizza Messaggio
    sto guardando alcuni documentari di sky sulla seconda guerra mondiale, quel che ne esce è che i soldati italiani, o meglio le forze armate italiane a confronto delle tedesche facevano pena, fra sconfitte, rese e ammutinamenti , armi antiquate e assurdità tattiche ne esce un esercito di pulcinella.
    A parte rari esempi di eroismo ed ardimento.

    Quindi posso dire senza ombra di smentita che il duce è stato colui che ha ridicolizzato le FF.AA nel mondo.
    Eppure ancora oggi spesso chi è militare o militarista lo ammira.
    mio nonno ha fatto la guerra e mi disse che facevano esercitazioni congiunte con i tedeschi in Francia. Bene, mi raccontava che non c'era il minimo paragone tra la loro organizzazione e la nostra totale impreparazione sia di mezzi sia di disciplina. Non amava i tedeschi ma era ammirato quando diceva "la sapevano fare la guerra i tedeschi"

Accedi