Adesso Di Maio deve dire chiaramente NO alla riforma del MES - Pagina 3
Emilia Romagna: Bonaccini rassicura asse M5S-PD. Ma governo e BTP rimarranno esposti a fattore Salvini
L'Emilia Romagna rimane, seppur indebolita, roccaforte della sinistra italiana: il governatore uscente e candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini riesce ad avere la meglio sulla candidata del centro destra. Quando sono …
Conti correnti: raffica rincari fino a +30%, così le banche girano ai clienti l’effetto tassi e costi salvataggi
Le banche corrono ai ripari per coprire i costi dei tassi negativi e anche i conti correnti online a costo zero rischiano di diventare una chimera. La banche italiane stanno …
Dividendi 2020 da record: ben 8 titoli del Ftse Mib con rendimenti oltre il 5%, banche al top
L’assaggio di dividendi arrivato a inizio settimana, con i ricchi acconti cedola staccati da Enel e Snam, ha acceso i riflettori sulle interessanti opportunità di rendimento offerte dai titoli di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    6,047
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3023 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Galerkin Visualizza Messaggio
    speriamo che tiri davvero fuori gli attributi
    Auguri.

  2. #22
    L'avatar di Illuminato10
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    5,597
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1086 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Certo che dover essere nelle mani di Di Maio per scongiurare l'approvazione di questa porcata...

  3. #23

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    6,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1769 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Quindi le banche tedesche che sono piene di derivati tossici quello per il Mes non conta nulla e il governo italiano non dice niente a riguardo? 😂

  4. #24
    L'avatar di Illuminato10
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    5,597
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1086 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da icsbox Visualizza Messaggio
    Quindi le banche tedesche che sono piene di derivati tossici quello per il Mes non conta nulla e il governo italiano non dice niente a riguardo? 😂
    Cosi come la bilancia commerciale tedesca fuori dai parametri, il tremendo debito estero degli spagnoli, la bilancia dei pagamenti francese a picco, ecc.
    Vedono quello che fa comodo
    I dati sull'italia parlano chiaro: si sta arrivando ad avere piu' crediti che debiti con l'estero, la bilancia dei pagamenti e' messa bene, le aziende esportano a mani basse, contribuzione nette ogni anno a fondo perduto all'ue...
    Ovviamente ai poteri forti europei sono cose che danno fastidio...quindi via a colpire sull'unico parametro su tanti in cui l'italia e' deficitaria, il debito pubblico. Parlare degli altri indicatori economici non conviene.

    Sintesi...serve un referendum per uscire da Unione Europea ed Euro...quanto prima.

  5. #25

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    6,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1769 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Illuminato10 Visualizza Messaggio
    Cosi come la bilancia commerciale tedesca fuori dai parametri, il tremendo debito estero degli spagnoli, la bilancia dei pagamenti francese a picco, ecc.
    Vedono quello che fa comodo
    I dati sull'italia parlano chiaro: si sta arrivando ad avere piu' crediti che debiti con l'estero, la bilancia dei pagamenti e' messa bene, le aziende esportano a mani basse, contribuzione nette ogni anno a fondo perduto all'ue...
    Ovviamente ai poteri forti europei sono cose che danno fastidio...quindi via a colpire sull'unico parametro su tanti in cui l'italia e' deficitaria, il debito pubblico. Parlare degli altri indicatori economici non conviene.

    Sintesi...serve un referendum per uscire da Unione Europea ed Euro...quanto prima.
    Be ma se italia approva una porcheria simile meritiamo di essere spolpati e di scomparire come popolo del resto la legge della natura è quella che vince sempre il più forte anche per l'animale essere umano

  6. #26
    L'avatar di spatrango
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    28,114
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    12204 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Illuminato10 Visualizza Messaggio
    Sintesi...serve un referendum per uscire da Unione Europea ed Euro...quanto prima.
    Bravo, così poi ci massacrano. Invece bisogna attuare le modifiche dal di dentro a colpi di veti dove servono.

  7. #27

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    6,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1769 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da spatrango Visualizza Messaggio
    Bravo, così poi ci massacrano. Invece bisogna attuare le modifiche dal di dentro a colpi di veti dove servono.
    Come ci massacrano con lo spread? 😂 C'è un metodo facilissimo per annullare questo ricatto e cioè scaricare tutte le spese in interessi detraendo li dal bilancio comunitario

  8. #28
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    18,749
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    8915 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Ma perché? Il bollo auto l'ha già abolito?

  9. #29
    L'avatar di ForexNick
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    47,002
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    12179 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Illuminato10 Visualizza Messaggio
    Certo che dover essere nelle mani di Di Maio per scongiurare l'approvazione di questa porcata...
    se quello e' contrario significa solamente che il mes e' una cosa ottima

  10. #30
    L'avatar di ccc
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    29,542
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    7635 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Luigi Di Maio
    7 h ·

    Gianroberto Casaleggio diceva che "quando c'è un dubbio, non c'è nessun dubbio": e sul Mes i dubbi ci sono.

    Il Mes (Meccanismo Europeo di Stabilità) è quel fondo da cui uno Stato può attingere in caso di difficoltà. E questa sarebbe anche una cosa positiva, se solo nella riforma che si sta discutendo in Europa non ci fossero aspetti che in futuro rischiano di far finire l’Italia sotto ricatto. È questo che non ci sta bene.

    Ora, il Movimento 5 Stelle dice una cosa molto chiara: c’è una riforma in corso, prendiamoci del tempo per fare delle modifiche che non rendano questo fondo un pericolo.

    Siamo al governo. Questo significa che abbiamo la possibilità, ma anche la responsabilità, di agire per migliorare le cose. Governare è questo. Non è facile, infatti molti scappano quando arriva il momento di fare sul serio, ma noi non scappiamo e diciamo che in questo fondo, istituito con Monti nel 2012 e negoziato dal governo Berlusconi-Lega, sono stati versati 14 miliardi di euro dei nostri soldi e se deve essere riformato, è giusto che l’Italia ottenga il miglior risultato possibile.

    Giuseppe Conte ha detto ieri, nel suo discorso alle Camere, che tutti i ministri sapevano di questo fondo. Certamente sapevamo che il Mes era arrivato ad un punto della sua riforma, ma sapevamo anche che era all’interno di un pacchetto, che prevede anche la riforma dell'unione bancaria e l'assicurazione sui depositi.

    Cosa significa? Che le banche di tutti i Paesi, Italia compresa, devono essere aiutate in caso di difficoltà e che chi ha un conto corrente deve essere tutelato. Per questo, per il MoVimento 5 Stelle, queste tre cose vanno insieme e non si può firmare solo una cosa alla volta, sennò qui il rischio è che vada a finire che ci fregano. Quelle tre riforme, una volta ultimate, ci potranno dare un quadro complessivo dei vantaggi e dei rischi per l’Italia.

    Non so cosa sapesse Salvini e non mi interessa, mi basta vedere la sporca campagna mediatica che sta portando avanti per capire le sue intenzioni. Il MoVimento sapeva quello che era agli atti pubblici e fruibili da tutti. E sfido chiunque, per quanto riguarda il sottoscritto, a provare il contrario.

    Detto questo, il MoVimento 5 Stelle continua ad essere ago della bilancia. Decideremo noi come e se dovrà passare questa riforma del Mes, che è una cosa seria e su cui gli italiani debbono essere informati accuratamente.

    Piuttosto che fare bagarre politica e polemiche da stadio parliamo della riforma, e parliamo anche della volontà tedesca di introdurre un indice di rischio per i titoli di Stato, il che vorrebbe dire far accrescere lo spread ed infierire un colpo devastante al nostro sistema bancario.

    Le proposte per migliorare questa riforma ci sono. Ora ci aspettiamo una revisione dei punti critici. Perché è così che si lavora. Ripeto: siamo al governo per questo. Per migliorare le cose

    Parliamo dei contenuti, informiamo gli italiani. Il MoVimento 5 Stelle chiede massima trasparenza.



    Alessandro Di Battista
    7 h fa.
    Concordo. Non così, non conviene all'italia. Punto.

Accedi