Ed ora eliminare al contante per dare il colpo di grazia allo sconfitto italiano
ETF a costi sempre più bassi, Vanguard alimenta la price war
Nuovo round della guerra dei costi sul fronte ETF.  A sferrare l’attacco è ancora una volta Vanguard, secondo maggiore emittente di ETF al mondo, che preme ulteriormente sull’acceleratore per implementare …
Bio-on: cade il ‘castello di carte’ di Astorri, quale futuro adesso?
Titoli di coda in arrivo per Bio-on, o meglio ?Bio-OFF? come ha scritto prontamente questa mattina il fondo Quintessential Capital Management (QCM) dopo gli sviluppi del caso sulla società di …
UBI Banca sposa ideale, Bper pronta a inserirsi con la benedizione di Unipol
Tra smentite e conferme, Ubi Banca appare la grande protagonista nel risiko bancario tutto made in Italy. Nelle scorse settimane difatti si è paventata più volte una fusione con Banco …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    14,835
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    3488 Post(s)
    Potenza rep
    42949678

    Ed ora eliminare al contante per dare il colpo di grazia allo sconfitto italiano

    Dietro la digitalizzazione e l’eliminazione del contante avanza una nuova forma di sottomissione ad un potere incontrollabile. L’ho segnalato altre volte e continuerò a farlo.
    Il cappio tecnologico-bancario, incardinato su EU ed euro, si stringe sempre più.

    La cessione della sovranità monetaria, con dismissione della moneta nazionale e acquisto di valuta in euro dal sistema bancario ha costituito il primo pesante esproprio di ricchezza ad intere comunità nazionali come ad ogni singolo cittadino. Ribelliamoci finché siamo in tempo. L‘eliminazione del contante, mascherata come operazione positiva e rassicurante, non è a favore dei cittadini, ma ne aggrava la condizione di schiavitù dal sistema monetario, bancario, mercantile, capitalista e tecnologico.


    Tecnologi, tecnocrati, banchieri e governi asserviti alla finanza globalizzata ovviamente ci diranno il contrario, ma è comprensibile: sono loro che hanno in mano le nostre vite e le nostre risorse. Non facciamoci ulteriormente depredare. Dopo la fregatura dell’euro, passeremo dalla “moneta-debito” al “debito” senza nemmeno la moneta. Ma l’utopia di un mondo senza denaro, porta da una forma di schiavitù ad un’altra peggiore.

    Eliminazione del contante, a favore del denaro “elettronico” o virtuale : a vantaggio di chi? Non si tratta di gridare “alle streghe” o di opporsi ad un presunto progresso. Ci dicono: col denaro virtuale ci saranno meno reati penali e fiscali. Forse : difficile rubare quel che non si vede, non appare o non c’è. Però si troverà comunque il modo di rubare : sarà solo questione di nuovi grimaldelli tecnologici per chi sa metterci le mani. E il denaro illecito o evaso al fisco potrà transitare per altri incontrollabili e occulti percorsi virtuali.

    Chi inventa antifurti e chiavi d’accesso sa anche come manometterli e neutralizzarli.. Ma tra i possibili effetti collaterali non ci sarà solo una possibile via di fuga per le banche, liberate dal rischio di dover un giorno restituire ai propri correntisti un contante virtuale che non c’è più , se falliscono. Può essere ulteriormente ridotta anche la già vacillante libertà dei cittadini, schiacciata da un “grande fratello bancario” in grado di seguire,tracciare,classificare,tabulare e sfruttare ogni singola scelta di vita di ciascuno.

    Con la moneta elettronica sarà facile controllare come, dove e per che cosa spendi e quanto spendi e perché. Possibile con ciò la fine della cosiddetta “privacy”, o di gran parte di essa.

    E poi ,una iniziativa di tanto rilievo sociale, può essere assunta senza il consenso civile e democratico dei cittadini-lavoratori-contribuenti ? Stiamo attenti, perché tecnocrazia illiberale e totalitaria, democrazia in caduta libera, dittatura bancaria e nostalgie marxiste suggeriscono l’eliminazione definitiva del contante per togliere gli ultimi spazi di libertà. Ma possedere e liberamente disporre del frutto del proprio lavoro è un diritto naturale, da difendere.

    Vittorio Zedda
    Non ho altro da aggiungere a questo capolavoro di Vittorio Zedda, chiunque capisca un minino di politica ed economia non farà fatica a capire di cosa stiamo parlando.

  2. #2
    L'avatar di pfm
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    33,421
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    670 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    il pericolo esiste

    ma spiegandolo bene è quasi impossibile che passi


    si tratta di un principio di libertà

  3. #3
    L'avatar di ale.v
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    13,040
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1702 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Ed ora eliminare al contante per dare il colpo di grazia allo sconfitto italiano

    Sono OT, ma non capisco la grammatica della lingua commissariotanziana.

    Perché il primo complemento oggetto prende la particella "al", mentre il secondo la particella (italiana, non commissariotanziana) "il"?

    Non dovrebbero essere tutte e due "al"?

    Ed ora eliminare al contante per dare al colpo di grazia allo sconfitto italiano


  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    21,643
    Blog Entries
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Commissario Tanzi Visualizza Messaggio
    Non ho altro da aggiungere a questo capolavoro di Vittorio Zedda, chiunque capisca un minino di politica ed economia non farà fatica a capire di cosa stiamo parlando.
    Chi avrà qualità lavorative (serie non spintonati figlidipapà) si farà pagare in dollari

  5. #5
    L'avatar di coffeman
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Messaggi
    23,739
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4938 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    si guardiamo il dito non alla luna

  6. #6
    L'avatar di pfm
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    33,421
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    670 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da coffeman Visualizza Messaggio
    si guardiamo il dito non alla luna
    più che dito luna
    in questo caso direi dito ci u lo

  7. #7

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    14,835
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    3488 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da ale.v Visualizza Messaggio
    Ed ora eliminare al contante per dare il colpo di grazia allo sconfitto italiano

    Sono OT, ma non capisco la grammatica della lingua commissariotanziana.

    Perché il primo complemento oggetto prende la particella "al", mentre il secondo la particella (italiana, non commissariotanziana) "il"?

    Non dovrebbero essere tutte e due "al"?

    Ed ora eliminare al contante per dare al colpo di grazia allo sconfitto italiano

    Sopporto sempre meno chi si fa forte della sua ignoranza e pretende anche di insegnare agli altri.

    Tu dici "facciamo la guerra alla droga" o "facciamo la guerra la droga?

    Tu dici "il mio cane si chiama fido" o "al mio cane si chiama fido"?

    Tutto pur di evitare vero?

  8. #8
    L'avatar di Rhodback
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    32,707
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    3953 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Commissario Tanzi Visualizza Messaggio
    Sopporto sempre meno chi si fa forte della sua ignoranza e pretende anche di insegnare agli altri.

    Tu dici "facciamo la guerra alla droga" o "facciamo la guerra la droga?

    Tu dici "il mio cane si chiama fido" o "al mio cane si chiama fido"?

    Tutto pur di evitare vero?
    tu hai una grammatica tutta tua
    ma ti si capisce benissimo

  9. #9
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    120,342
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    58686 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Ma...domanda...ma voi che siete per il cash e pensate che c'è il Grande Fratello, pronto col ditino sul mouse per fregarvi tutti i soldi e poi sparire senza lasciare traccia...avete un cc o no?

  10. #10
    L'avatar di Milordpiero
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    13,989
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    3143 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Ma...domanda...ma voi che siete per il cash e pensate che c'è il Grande Fratello, pronto col ditino sul mouse per fregarvi tutti i soldi e poi sparire senza lasciare traccia...avete un cc o no?
    Dai non fare lo gnorri , il problema non è ne' che ti tolgano i soldi ne' la volontà di evasione
    Il punto è che si realizzerebbe un controllo sociale assoluto
    Sarebbe come indossare il collare
    elettrico che è vietato per i cani o il mitico microchip lamentato dei grillazi ( che tra l'altro esiste davvero , mi sembra di averlo visto a report )

Accedi