Occorre trasformare da subito tutte le pensioni retributive in contributive!
Borsa Milano chiude in rialzo grazie a Enel ed ENI, bene anche TIM. Sbanda STM
Giornata interlocutoria per Piazza Affari che ha recuperato nel pomeriggio grazie all'apertura positiva di Wall Street e al rush di titoli di forte peso sul listino milanese quali Enel ed …
Dai meme stock, all?avvento dei millennials: come stanno cambiano le regole del gioco sui mercati?
Dopo un 2020 denso di eventi e certo non privo di colpi di scena, anche il 2021 ci sta insegnando veramente tanto sui mercati finanziari. Alla base di tutto sicuramente …
Due big del Ftse Mib tra le best ideas di Morgan Stanley per cavalcare i grandi temi del 2021
Il 2021, grazie all'effetto vaccini, è destinato a diventare l'anno della normalizzazione con tutte le previsioni che vanno nella direzione di una corposa ripresa del'attività economica nei prossimi mesi. Morgan …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    9,934
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4711 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Occorre trasformare da subito tutte le pensioni retributive in contributive!

    E' mia opinione che occorra trasformare da subito tutte le pensioni retributive in contributive.

    Mi dispiace per chi è già pensionato da anni e si vedrà decurtare l'assegno, però a me sembra ovvio che si debba percepire la pensione in relazione a quanti contributi si sono versati.

    Tutto contributivo anche per chi, forse come me, al pensionamento potrebbe avere un periodo considerato retributivo e il resto contributivo.

  2. #2
    L'avatar di rainbowdandy
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    78,520
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    19342 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    prova a dirlo al retributivi Renzi fan club e vedrai che riceverai una pernacchiona.

  3. #3
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    147,628
    Mentioned
    62 Post(s)
    Quoted
    83233 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Si può fare una cosa graduale, partendo dalle pensioni più elevate o da quelle che più si scostano dai contributi versati. E parallelamente si abbassano le tasse. Però in modo graduale. Qualche anno, non saprei.

  4. #4
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    9,934
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4711 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da rainbowdandy Visualizza Messaggio
    prova a dirlo al retributivi Renzi fan club e vedrai che riceverai una pernacchiona.
    Lo dico a loro e lo dico anche a me (che ho 53 anni) che una volta pensavo che verso i 55 anni sarei andato in pensione con il retributivo mentre adesso andrò (andrò?) in pensione forse verso i 65 o 70 anni sicuramente con un assegno inferiore.

  5. #5
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    9,934
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4711 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Si può fare una cosa graduale, partendo dalle pensioni più elevate o da quelle che più si scostano dai contributi versati. E parallelamente si abbassano le tasse. Però in modo graduale. Qualche anno, non saprei.
    Sono d'accordo che si potrebbe fare in modo graduale partendo da subito dalle situazioni più incresciose per arrivare però presto a tutte le situazioni, anche se in un periodo più lungo ci si arriverebbe comunque.

  6. #6
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    147,628
    Mentioned
    62 Post(s)
    Quoted
    83233 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo che si potrebbe fare in modo graduale partendo da subito dalle situazioni più incresciose per arrivare però presto a tutte le situazioni, anche se in un periodo più lungo ci si arriverebbe comunque.
    Cmq per fare quello che dici occorrono talmente tanti anni che i retributivi saranno tutti defunti comunque.
    I miei genitori sono entrambi pensionati retributivi e sarebbero tranquillamente d'accordo a cedere una parte della loro pensione, anche se dicono sempre che prima bisognerebbe pizzicare i politici ladri, i banchieri evasori ecc. Ma sanno anche loro che non se la pagano la pensione se campano altri 30-35 anni (e ovviamente gliene auguro anche di più)

  7. #7
    L'avatar di ccc
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    33,440
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    10051 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    E' mia opinione che occorra trasformare da subito tutte le pensioni retributive in contributive.

    Mi dispiace per chi è già pensionato da anni e si vedrà decurtare l'assegno, però a me sembra ovvio che si debba percepire la pensione in relazione a quanti contributi si sono versati.

    Tutto contributivo anche per chi, forse come me, al pensionamento potrebbe avere un periodo considerato retributivo e il resto contributivo.
    illuso....

  8. #8
    L'avatar di BlackMetal
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    6,383
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    288 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    E' mia opinione che occorra trasformare da subito tutte le pensioni retributive in contributive.

    Mi dispiace per chi è già pensionato da anni e si vedrà decurtare l'assegno, però a me sembra ovvio che si debba percepire la pensione in relazione a quanti contributi si sono versati.

    Tutto contributivo anche per chi, forse come me, al pensionamento potrebbe avere un periodo considerato retributivo e il resto contributivo.
    sono d'accordo per tutte le pensione al di sopra di una soglia minima, che fisserei in 1200-1500 eur netti: sotto questo livello le pensioni servono giusto a sopravvivere e tagliandole si creerebbe un problema sociale.

  9. #9
    L'avatar di apposta supposta
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    60,368
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    11709 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    Lo dico a loro e lo dico anche a me (che ho 53 anni) che una volta pensavo che verso i 55 anni sarei andato in pensione con il retributivo mentre adesso andrò (andrò?) in pensione forse verso i 65 o 70 anni sicuramente con un assegno inferiore.
    devi sacrificarti
    i padri della patria hanno tanto bisogno

    ricordati che lo fai per loro e ti sentirai subito meglio

  10. #10
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    9,934
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4711 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da ccc Visualizza Messaggio
    illuso....
    Probabile che sia illuso, vero.

    Però se l'economia italiana non riparte a razzo come alternativa vedo un ulteriore aumento della tassazione su tutti, pensionati, occupati, disoccupati.

Accedi