Rebus Sic Stantibus - Pagina 14
Valentine, la nuova tegola sulla testa di MPS vale 1,4 MLD. Si complica ulteriormente processo privatizzazione
“Crediamo che il processo di privatizzazione di MPS sia indebolito dai diversi rischi finanziari che incombono sulla banca”. Così commentano gli analisti di Banca IMI, facendo riferimento agli ultimi rumor …
BTP: tassi sui minimi sia nel secondario che in asta. Bce avanti tutta con i buy, pronta a fare incetta anche di questi bond ENEL
I BTP continuano a confermarsi tra i principali beneficiari, tra i bond sovrani dell’Eurozona, dell’effetto combinato del bazooka PEPP della Bce e delle aspettative sull’impatto che il Recovery Fund avrà …
Plastic tax e Piazza Affari: guerra a plastica monouso sarà driver positivo per questi titoli
Torna in auge l'argomento plastic tax che aveva tenuto a lungo banco lo scorso autunno. La plastic tax italiana partirà a gennaio 2021 prevede il pagamento di 45 centesimi ogni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #131
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Brush Fish. – Rebus Sic Stantibus

    Rebus Sic Stantibus-rebus_n-123_03_rgb_high_data-copia.jpg

  2. #132
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Hommage a Mario Galli. – Rebus Sic Stantibus

    Qualcuno, in uno dei nostri treddi, ha declamato che (a parte pochi eletti) saremmo finiti tutti nel nulla cosmico. Vero. Quando sarò morto gli unici che si ricorderanno di me saranno quei pochi cari/nemici che hanno la ventura di dividere con me un tratto di strada. Poi morti loro...pufff...il nulla. La storia, stramba ed impietosa, ha buttato nel cestino della memoria personaggi di grande qualità; persone che non godettero di fortuna sia in vita che postuma.Questo è il caso di Mario Galli. Vignettista dalla "ligne claire" e dalla vena anarco/antimilitarista. Illustrò le inquietudini contemporanee per circa un ventennio nelle "pause" fra un racconto e una rubrica della storica rivista Urania. Riempiva buchi e si adattava agli spazi che la composizione tipografica gli lasciava. Fruttero e Lucentini lo apprezzavano e proteggevano. Si, proteggevano, perchè era un tipo turbolento, difficile, insomma un tipo "contro".

    Urania gli regala l'incontro della sua vita. Andreina Negretti, pilastro della redazione della mitica rivista mondadoriana. Amanti e poi sposi non hanno prole e alla morte di lui non lasciano tracce "visibili". Scompaiono nel nulla. Persino internet che tutto ricorda (soprattutto ciò che non deve) non riporta che poche tracce di qualche appassionato connoisseur.
    A questo punto arrivo io. Perdonate questa piccola vanità. Guardo una trasmissione su Rai 5 sul celeberrimo disegnatore americano Saul Steinberg. Mi ricordo in un lampo che c'era un disegnatore italiano che aveva quel tratto semplice e graffiante così vicino al grande Saul. So dove cercare. Prendo uno degli Urania che ho stipato nella libreria e vedo il nome; Mario Galli. Da quel momento inizia una corsa ad ostacoli degna di una spy-story. Niente eredi "in vista", non si sa dove nato o morto, nè dove sepolto. Amministrazioni comunali pigre (e talvolta riottose) nel fornire documentazione, luogo di tumulazione che non si trova, nessuno ne sa nulla...Mondadori compresa. Trovo un'appassionato su un sito di numismatica che ha un raro reperto sul Galli. Trovo un prezioso aiuto. L'appassionato scansiona una mole di disegni impressionante tratti dalla sua collezione di Urania. Miracolosamente appare sulle vecchie pagine bianche on-line il nome dell'ultimo superstite della redazione di quei tempi. Marzio Tosello. Il numero telefonico funziona e lui è lì che mi "aspettava". Lui si ricorda quasi tutto e mi scrive un pezzo sul Galli...e mi da un prezioso indizio su dove trovare il corpo del defunto. Un suo amico disegnatore, Giuseppe Festino, pare possieda una foto del Galli. Adesso siamo ai giorni nostri. Sappiamo dove è tumulato ma la tomba non si trova. Il registro dei morti di quegli anni è "scomparso".

    Mi vedo già come Tuco a correre per le tombe del cimitero per trovare il "nostro Arch Stanton".

    P.S. Come potete vedere nella vignetta originale del Mario Galli, appare un dissacrante palloncino che ha una assonanza con un disegnatore oggi famoso. Bansky. Qualche decennio in anticipo.

    Rebus Sic Stantibus-c.jpg

    Rebus Sic Stantibus-rebus_n-68_03_rgb_high_data-copia.jpg
    Ultima modifica di dormammu; 07-08-20 alle 11:50

  3. #133
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  4. #134
    L'avatar di FratelloDiSciort
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,842
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1539 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da dormammu Visualizza Messaggio
    Mi sa che questa volta coi casini che ha combinato tra gestione della salute pubblica ed economia , lo faranno fuori.

  5. #135
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da FratelloDiSciort Visualizza Messaggio
    Mi sa che questa volta coi casini che ha combinato tra gestione della salute pubblica ed economia , lo faranno fuori.
    Ehhh...mi sa tanto che gli evangelisti non potranno salvarlo...salvo piroette e magheggiamenti vari...

  6. #136
    L'avatar di FratelloDiSciort
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,842
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1539 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da dormammu Visualizza Messaggio
    Ehhh...mi sa tanto che gli evangelisti non potranno salvarlo...salvo piroette e magheggiamenti vari...
    Sta tentando di incolpare la cina per creare un nemico su cui scaricare i guai derivati dalla pessima gestione del covid (sperperando denaro pubblico), ma mi sa che ha farà un altro buco nell'acqua.

  7. #137
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    More. – Rebus Sic Stantibus

    Vogliamo di più, lo vogliono tutti; ma come recitava un pay-off di quando lavoravo nel rarefatto mondo dell’advertising, l’avvertimento era già tutto li.

    Diceva: “Per molti, ma non per tutti.”

    Rebus Sic Stantibus-rebus_n-67_03_rgb_high_data-copia.jpg

    Ultima modifica di dormammu; 18-08-20 alle 16:23

  8. #138
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  9. #139
    L'avatar di Arne Saknussemm
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    9,984
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5154 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da dormammu Visualizza Messaggio
    l'albero con gli occhi mi ricorda un fumetto di Bonadimani,
    quello delle isole sapziali vaganti nelle correnti i cui abitanti devono respingersi a vicenda con lunghi pali per evitare la collisione con le altre isole.
    In Cittadini dello spazio mi sembra.
    Me lo regalarono i miei 29 anni fa.

  10. #140
    L'avatar di dormammu
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,591
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Arne Saknussemm Visualizza Messaggio
    l'albero con gli occhi mi ricorda un fumetto di Bonadimani,
    quello delle isole sapziali vaganti nelle correnti i cui abitanti devono respingersi a vicenda con lunghi pali per evitare la collisione con le altre isole.
    In Cittadini dello spazio mi sembra.
    Me lo regalarono i miei 29 anni fa.
    Sei una piacevole (non più sorpresa) certezza. In virtù del fatto che sei un giovane di 29 anni il futuro non mi sembra così passato.

Accedi