Il thread dei DEFINITIVAMENTE BANNATI da Arena Politica...!!! - Pagina 45
I titoli più amati dai trader italiani: a tutta FAANG, ma a svettare è un’altra super big
Microsoft, Facebook, Apple. Ma anche Disney, Mastercard e Netflix. Sono solo alcuni dei titoli su cui gli investitori italiani e globali hanno puntato a giugno secondo eToro. Il portale di …
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #441
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9779 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da VENGEANCE Visualizza Messaggio
    Beh, mi sembra evidente, invece.

    Tu devi difendere il tuo capo e lo fai bene, ma l'evidenza è quella.

    Il caso del Loco è evidente, un destro in più a scrivere dillà.
    Il Ritorno del Loco è un destro...??? Non avrei mai detto...!!!

  2. #442
    L'avatar di frankyone
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    32,028
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5559 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Cosa ti fa pensare che quelli di sinistra abbiano disastri esistenziali ?

    Voi stessi li definite spesso radical chic . In certe zone prestigiose delle grandi citta' raccolgono piu' voti che non nelle zone operaie. Sicuramente raccolgono piu' voti nelle professioni intellettuali e artistiche , nelle grandi citta' piuttosto che nei paesini , tra la gente piu' colta che tra la gente meno informata .

    Insomma, senza fare del razzismo sociologico, pare che che chi ha piu' intelligenza sia piu' moderno, informato non superficiale con pensiero autonomo, abbia piu' possibilita' di aderire alla sinistra o piu' spesso schifare la destra e quindi di conseguenza spostarsi a sinistra.

    Tu mi dirai ... gli operai adesso votano lega pero' non ti domandi perche' votano lega .

    Quasi solo per la faccenda immigrati , per la concorrenza dal basso che gli stessi fanno . Argomento che meriterebbe un approfondimento ma invece viene banalizzato dalla destra , che in realta' è stata sempre una sostenitrice dell'immigrazione gia' dai tempi di Berlusconi e su sollecitazione della borghesia imprenditrice .

    L'appello ai tunisini .... i pianti di Berlusconi per lo speronamento della nave con gli albanesi .

    Tu manifesti sempre un disperzzo globale verso la sinistra parlando addirittura di fallimento esistenziale .

    Mi piacerebbe sapere qual'è il tuo modello di non fallimento esistenziale . A leggerti qualcuno potrebbe mettere in dubbio il tuo percorso esistenziale
    Il fondamento del pensiero di sinistra si basa sull'ipocrisia ovvero sulla manipolazione di quelle realtà che non sono conformi alla dottrina ideologica di cui si ammanta e questo è inaccettabile, senza deroghe. Non a caso è la sinistra ad aver inventato il famigerato "politicamente corretto" e non l'ha inventato di certo per una questione di buona creanza ed educazione verso il prossimo, al contrario è uno strumento per aggredire anche giudiziariamente chi esprime verità non in linea con il dogma ideologico sinistro.
    La sinistra da comunista ha adottato una nuova forma di giacobinismo pronta ad spargere stigmate aggressive a tutto spiano con la differenza che rispetto al giacobinismo francese di allora oggi i principali fomentatori di questo corso sono proprio quelli che si definiscono di fatto come la nuova classe nobiliare odierna, i cosiddetti radical chic che astutamente si mostrano dalla parte "popolo" anche se questa astuzia non gli riesce per niente bene tant'è che non è sostenuta dalle classi meno abbienti.

    I radical chic come classe e categoria economica industriale hanno i loro interessi economici per importare negher, una categoria sostenuta dalla sinistra che per sostenere i loro interessi e dovendo pur mostrandosi di sinistra non conflittuale con il ceto povere deve quotidianamente presentarsi con la bava alla bocca sul pericolo fascista, termine talmente abusato che da un pezzo fa ormai solo ridere.
    Ovviamente ai radical chic non interessa nulla del degrado disfunzionale portato all'equilibrio sociale_economico, loro vivono nella loro realtà isolata e con stucchevole disprezzo hanno gli strumenti mediatici e cani da riporto adeguati per colpire che si oppone al loro modello sociale ed economico.

    Più sotto al livello dei radical chic c'è tutto quel sottobosco di accozzaglia di frustrati che fanno parte appunto della categoria di falliti esistenziali, i cani da riporto in generale, nutriti e lodati da chi li stipendia che per compensazione della loro misera condizione fanno il lavoro di bassa manovalanza di propaganda. Si ergono a censori, moralisti, intellettuali, dispensatori di patenti di idoneità politica e ideologica...peccato che la base concettuale del loro lavoro si basi sull'ipocrisia e questo li rende appunto dei falliti esistenziali soprattutto in virtù della loro posizione di estensori del giusto vivere e pensare che si sono ritagliati.

    (Perchè ho perso tempo a scrivere tutta 'sta roba non lo so nemmeno io.)

  3. #443
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9779 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da frankyone Visualizza Messaggio
    (Perchè ho perso tempo a scrivere tutta 'sta roba non lo so nemmeno io.)
    Forse perchè non avevi sotto mano le radioline con cui giocare...!!! Ora possiamo tornare ai nostri progetti di Nuova Elettronica...!!!

  4. #444
    L'avatar di frankyone
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    32,028
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5559 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Forse perchè non avevi sotto mano le radioline con cui giocare...!!! Ora possiamo tornare ai nostri progetti di Nuova Elettronica...!!!
    Nuova Elettronica = la Sacra Bibbia.

  5. #445
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9779 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da frankyone Visualizza Messaggio
    Nuova Elettronica = la Sacra Bibbia.

  6. #446
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9779 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Te lo ricordi il Sensore PID11...??? Ne comprai uno e lo ho ancora... mi ricordo ancora lo pagai 32.000 Lire...!!! E il C.I. NE555... c'era spesso nei progetti...!!!

  7. #447
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9779 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Dovremmo fare una sottosezione ELETTRONICA nella sezione INFORMATICA... che ne dite...???

  8. #448
    L'avatar di Sirswatch
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    6,952
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    2105 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Io ho la collezione delle riviste dal n.1 al n. 250 digitalizzata
    Se volete ve la agevolo. sono millemila megabyte però

    Ho costruito di tutto, la maggioranza all'inizio non funzionava e dovevi aspettare il mese dopo con le correzioni
    Ho iniziato a pasticciare con i computer grazie a loro (progetto della microLG di Genova) e ho iniziato a venderli

  9. #449
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9779 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Sirswatch Visualizza Messaggio
    Io ho la collezione delle riviste dal n.1 al n. 250 digitalizzata
    Se volete ve la agevolo. sono millemila megabyte però

    Ho costruito di tutto, la maggioranza all'inizio non funzionava e dovevi aspettare il mese dopo con le correzioni
    Ho iniziato a pasticciare con i computer grazie a loro (progetto della microLG di Genova) e ho iniziato a venderli
    Ciao Sir... manda wetransfer (anche più pacchetti) a charlesingallsmitologico @ gmail . com Me ne ricorderò di questa tua cortesia...!!!

  10. #450
    L'avatar di belanda
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    42,028
    Mentioned
    48 Post(s)
    Quoted
    19362 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da frankyone Visualizza Messaggio
    Il fondamento del pensiero di sinistra si basa sull'ipocrisia ovvero sulla manipolazione di quelle realtà che non sono conformi alla dottrina ideologica di cui si ammanta e questo è inaccettabile, senza deroghe. Non a caso è la sinistra ad aver inventato il famigerato "politicamente corretto" e non l'ha inventato di certo per una questione di buona creanza ed educazione verso il prossimo, al contrario è uno strumento per aggredire anche giudiziariamente chi esprime verità non in linea con il dogma ideologico sinistro.
    La sinistra da comunista ha adottato una nuova forma di giacobinismo pronta ad spargere stigmate aggressive a tutto spiano con la differenza che rispetto al giacobinismo francese di allora oggi i principali fomentatori di questo corso sono proprio quelli che si definiscono di fatto come la nuova classe nobiliare odierna, i cosiddetti radical chic che astutamente si mostrano dalla parte "popolo" anche se questa astuzia non gli riesce per niente bene tant'è che non è sostenuta dalle classi meno abbienti.

    I radical chic come classe e categoria economica industriale hanno i loro interessi economici per importare negher, una categoria sostenuta dalla sinistra che per sostenere i loro interessi e dovendo pur mostrandosi di sinistra non conflittuale con il ceto povere deve quotidianamente presentarsi con la bava alla bocca sul pericolo fascista, termine talmente abusato che da un pezzo fa ormai solo ridere.
    Ovviamente ai radical chic non interessa nulla del degrado disfunzionale portato all'equilibrio sociale_economico, loro vivono nella loro realtà isolata e con stucchevole disprezzo hanno gli strumenti mediatici e cani da riporto adeguati per colpire che si oppone al loro modello sociale ed economico.

    Più sotto al livello dei radical chic c'è tutto quel sottobosco di accozzaglia di frustrati che fanno parte appunto della categoria di falliti esistenziali, i cani da riporto in generale, nutriti e lodati da chi li stipendia che per compensazione della loro misera condizione fanno il lavoro di bassa manovalanza di propaganda. Si ergono a censori, moralisti, intellettuali, dispensatori di patenti di idoneità politica e ideologica...peccato che la base concettuale del loro lavoro si basi sull'ipocrisia e questo li rende appunto dei falliti esistenziali soprattutto in virtù della loro posizione di estensori del giusto vivere e pensare che si sono ritagliati.

    (Perchè ho perso tempo a scrivere tutta 'sta roba non lo so nemmeno io.)
    Sei molto tautologico .In estrema sintesi detesti la sinistra perche' non è destra e la combatte con astuzie dialettiche con moralismo con atteggiamenti di superiorita' affibbiandole di tanto in tanto l'etichetta di fascista .
    Una questione di atteggiamento, comportamento che ti sta sulle scatole .
    Sui contenuti un bel nulla .
    Sulla questione immigrazione con molta disinvoltuta affibi l'etichetta di radical chic a tutti gli imprenditori ruspanti che si servono di negri islamici indiani per avere manodopera laboriosa e pagata poco e licenziabile dall'oggi la domani .
    In realta' sai benissimo che i ruspanti votano quasi tutti lega o meloni o in passato berlusconi ma , ammettendolo , la tua tesi cadrebbe come una torre di birilli .
    Glissi sul fatto che la stragrande maggioranza dei creativi che pur amano , spesso, fare i bastan contrari non abbiano lo stomaco per dichiararsi seguaci di una che confonde l'Irlanda con la gran bretagna o uno che scambia Filadelfia con Waashington .
    Il problema vostro è che non avete un programma di governo ma inseguite il consenso popolare facile ( basti vedere le giravolte di questi ultimi mesi ) e ha una classe dirigente di valore infimo .
    Se penso che la leghista Pivetti ( che pure aveva una laurea ) adesso è implicata in uno squallodo scandalo di mascherine e il celeste Formigoni ha avuto sequestri pèer una quarantina di milioni non posso che concludere che il meno peggio è ancora la sinistra e l'opposizione è una manica di sbandati e ladroni molto spesso .Poi il giorno in cui avrete anche voi il vostro Umberto Eco fammi un fischio
    Ultima modifica di belanda; 02-06-20 alle 19:57

Accedi