BorsadelCredito.it in live meeting su FOL - Pagina 5
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Posizioni nette corte: scendono gli short su Banco Bpm e Ubi, Azimut al quarto posto
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Banco BPM con 9 posizioni short aperte per una …
Trading online: trader attivo su WallStreetBets ‘trasforma’ $766 in più di $100.000 con due opzioni put
Il primo contratto put gli ha assicurato un guadagno del 6.500% in una sola notte.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41
    L'avatar di BorsadelCredito.it
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    95
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Citazione Originariamente Scritto da magicomilan Visualizza Messaggio
    In un momento in cui la liquidità è resa particolarmente conveniente dalle scelte di politica della BCE, perché un debitore dovrebbe scegliere il vostro canale di finanziamento? Non è più conveniente l’accesso al tradizionale canale bancario soprattutto se vi rivolgete a soddisfare le esigenze di finanziamento della gestione ordinaria di un'azienda e non agli investimenti per crescere ?
    Magicomilan (anche se da juventino faccio fatica a risponderti - scherzo ovviamente

    le scelte della BCE sono prese molto in alto, ma non arrivano in basso... i tassi bassi sono offerti alle banche e non agli "utilizzatori finali"
    Di fatto il costo del finanziamento non rispetta solo i costi del tasso ma devono tenere dentro tantissimi altri costi legati al finanziamento

    prova ad andare in banca e vedrai cosa ti offrono

    PS: Gli investimenti se coerenti rispetto al proprio business per noi è ordinaria

  2. #42
    L'avatar di ilguro
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    432
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    In base alla vostra esperienza sul campo, quali sono i settori che in questo momento stanno facendo più richieste di finanziamento?

    E quali si stanno dimostrando più deboli a saldare il prestito?

  3. #43
    L'avatar di BorsadelCredito.it
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    95
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Citazione Originariamente Scritto da sofia80 Visualizza Messaggio
    Che costi deve sostenere un prestatore nel corso di un anno? Sono previsti per esempio costi per la tenuta del conto/per la gestione del profilo/altro?
    Citazione Originariamente Scritto da BorsadelCredito.it Visualizza Messaggio
    Ciao,
    non ci sono costi di apertura del rapporto, per i trasferimenti di danaro e non ci sono costi di bollo.

    Le commissioni sono pari all'1% sul guadagnato se si sceglie di attuare manualmente la scelta dei portafogli. Se si sceglie invece un percorso guidato c'è la possibilità di avere anche commissioni zero per sempre... dai un occhio qui https://www.borsadelcredito.it/Docum...lo_gestito.pdf

    Gli interessi vengono accreditati tutti i mesi sulla propria area personale
    Vedi sopra la medesima risposta

  4. #44
    L'avatar di BorsadelCredito.it
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    95
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Citazione Originariamente Scritto da guiness82 Visualizza Messaggio
    Dite che potete concedere un prestito al richiedente in soli 3 giorni: come è possibile questa velocità?
    E' possibile sfruttando la tecnologia di processo, firme digitali ed i flussi elettronici.
    Provaci e vedrai

  5. #45
    L'avatar di Sa10
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,193
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    595 Post(s)
    Potenza rep
    32704907
    Quali sono i casi in cui il prestatore può nn rientrare in toto o in parte delle somme prestate, compreso l'intervento del fondo.

  6. #46

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Qual è il valore medio del prestito richiesto? E di quello che concedete?

  7. #47
    L'avatar di BorsadelCredito.it
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    95
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Citazione Originariamente Scritto da Sa10 Visualizza Messaggio
    ho visto che i bonifici in entrata che fanno i prestatori, vengono in parte accreditati in alcune banche cui voi vi appoggiate, tipo la banca popolare di milano, in caso di fallimento della banca cosa succederebbe? i prestatori sarebbero tutelati dal FITD?

    nella sezione statistica parlate di 5.48% lordo, per arrivare al netto cosa dobbiamo togliere?

    Come mai nn ci sono regioni del sud italia a cui elargite prestiti?
    Ciao Sa,
    i prestatori mettono i soldi su una banca terza proprio al fine di evitare confusione con i nostri patrimoni.
    In realtà questi soldi sono soldi segregati e non sono aggredibili da nessuno. Abbiamo fatto una richiesta specifica a Bankit, ma con ragionevole certezza possiamo dire che sono escluse da qualsiasi procedura di bail-in e sono totalmente a disposizione dei nostri prestatori qualora ci succeda qualcosa (faccio gli scongiuri del caso).
    Nelle statistiche si parla del lordo ma in realtà è esattamente quanto guadagnano i nostri prestatori al netto delle commissioni (pochi le pagano in quanto tutti utilizzano il servizio gestito - vedi Programma qui https://www.borsadelcredito.it/home/Trasparenza.aspx)

    Ci sono anche le regioni del sud e che nel grafico a colori non vengono evidenziate in quanto la concentrazione è maggiore in alcune regioni dove per caso si concentrano di più le aziende italiane (non a caso la Puglia si colora che cmq è sud)

  8. #48

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    464
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    48126
    In queste settimane si è sentito parlare molto delle tensioni create negli stati patrimoniali delle banche dall'esplosione delle sofferenze bancarie. anche voi potreste essere oggetto del Bail IN? cosa succede se un numero particolarmente elevato di debitori non onora i propri impegni?
    Cosa succede se invece che il debito ad andare in default siete voi? che garanzie vi sarebbero per il prestatore?

    per intenderci i soldi che presto sono disgiunti da quelli della vs azienda un po' come avviene con il deposito titoli in banca?

  9. #49
    L'avatar di BorsadelCredito.it
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    95
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Citazione Originariamente Scritto da FedeStanga Visualizza Messaggio
    Salve di nuovo,
    le commissioni richieste lato richiedenti a quanto ammontano? Immagino vi siano incluse anche quelle relative al fondo di protezione. Ad oggi in media un investitore quanto presta tramite la piattaforma e quanto chiede in media un richiedente?
    Puoi trovare qui i dettagli delle commissioni da foglio informativo: https://www.borsadelcredito.it/Docum...tivo_MoNet.pdf

    Si passa da poche centinaia di euro fino a 3000€ massimo per gli importi e durate più lunghe.
    Tieni presente però che non si aprono nuovi conti, non ci sono costi ulteriori durante il rapporto al netto dei costi di incasso rata.
    La media è appena superiore ai 10k€ per i richiedenti (https://www.borsadelcredito.it/home/statistiche.aspx9 ed i prestatori hanno un investimento medio intorno ai 5k€

  10. #50
    L'avatar di BorsadelCredito.it
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    95
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Citazione Originariamente Scritto da sfrenato Visualizza Messaggio
    Dopo aver concesso il prestito, continuate a dialogare e monitorare il debitore? Che soluzioni avete pensato per salvaguardare gli interessi del prestatore in caso di mancato rimborso del prestito da parte del debitore?

    in parte ha già risposto alla domanda a genny76 però guardando i documenti rimanda alla piattaforma e quindi non si capisce bene come funziona il fondo di protezione, potrebbe darci maggiori dettagli e qual è il tasso di incagli attuale?
    Le soluzioni sono quelle descritte a genny, attenta selezione e diversificazione estrema (la piattaforma ha come obiettivo l'1% di diversificazione).
    I documenti che trovi sulla trasparenza (sia il foglio informativo che regolamento) danno una esatta view del funzionamento.

    I tassi di incagli li trovi sul portale qui: https://www.borsadelcredito.it/home/statistiche.aspx

    Sostanzialmente siamo al 99% della regolarità dei prestiti

Accedi