Agora Investments SGR torna in live meeting su FOL - Pagina 2
Banche italiane promosse da DBRS: risultati semestrali solidi, ecco i fattori chiave
Promosse a pieni voti le grandi banche italiane. Intesa Sanpaolo, UniCredit, fino a Banco BPM, BPER e MPS, hanno registrato nel secondo trimestre del 2022
Sorpresa inflazione USA: a luglio rallenta crescita prezzi al consumo (+8,5%), sospiro di sollievo per la FED. I mercati festeggiano
A luglio i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono aumentati dell?8,5% rispetto a un anno fa, un ritmo in rallentamento rispetto al mese precedente (+9,1%) dovuto principalmente al calo dei prezzi della benzina. Mentre su base mensile, i prezzi sono rimasti invariati poiché i prezzi dell?energia sono diminuiti sostanzialmente del 4,6% e la benzina è
Volatilità sui mercati nel giorno dell’inflazione Usa. Ftse Mib tra i migliori in Europa  
  Volatilità sui mercati europei nel giorno della pubblicazione dell’inflazione Usa di luglio, il dato clou della settimana visto che l'a
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Gentile dott. Ceccaroni, trovo molto interessante la sua riflessione sui bond bancari, da considerarsi meno rischiosi degli emittenti sovrani. In quest’ottica, che effetto avrà la “nazionalizzazione del risparmio”?
    Ultima modifica di Marchesone; 16-10-12 alle 15:52

  2. #12
    L'avatar di Genny76
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Salve, i benchmark su cui attualmente fate riferimento per le performance dei vostri prodotti potrebbero variare notevolmente nel caso venga introdotta la Tobin Tax?
    Secondo Lei l'introduzione di questa tassa in quale misura potrebbe incidere sugli asset a medio-alto rischio, prevalentemente composti da titoli azionari?
    Mi spiego meglio. Se oggi decido di acquistare uno dei vostri prodotti a medio-alto rischio della durata di 2-3 anni, che scostamenti dovrei mettere in conto rispetto ai benchmark attuali nel caso venga introdotta questa tassa(che da quello che ho capito colpirà tutti questi strumenti).

    Saluti e grazie per le risposte che gentilmente mi darà!

  3. #13

    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,176
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    26556968
    Non vi sono attualmente in Borsa azioni (di risparmio) di imprese (per le quali non è pensabile un fallimento) che prospettano dividendi superiori a quelli ottenibili con titoli obbligazionari?

  4. #14

    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    35
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Nel video ha parlato di opportunità per le obbligazioni senior di alcune banche, molto appetibili anche se gli istituti finanziari che le hanno emesse non navigano in acque molto tranquille.

    Scusi ma se una banca non viene salvata, come è successo con Lehman Brothers, chi rimborsa questi titoli?

  5. #15
    L'avatar di Genny76
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Dott. Ceccaroni buongiorno.
    Volevo sapere una sua opinione sulla Tobin Tax?

    Crede realmente che sia efficace o non rischia solamente di allontanare ulteriormente gli italiani dal mondo degli investimenti?

  6. #16
    L'avatar di batimax
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    4,616
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Tobin Tax

    Buon pomeriggio,

    vorrei chiedere la sua opinione riguardo gli effetti dell'introduzione della Tobin Tax su Piazza Affari

    - fronte negativo: molti addetti ai lavori, non solo trader, prevedono uno svuotamento di Piazza Affari a favore di una migrazione nella (oasi tax free) City londinese....con una conseguente riduzione degli scambi sui titoli quotati del 30% e addirittura dell'80% sui derivati...
    con la pessima previsione che per incassare poco più di un miliardo di euro lo Stato metterebbe a rischio 180 milardi di euro di transazioni, con un possibile calo del pil dello 0,3% (dati presi da MILANO FINANZA di oggi pag. 4)

    - fronte positivo: ovviamente oltre all'incasso immediato, il fronte positivo vede i "derivati" come un mostro o una bolla speculativa (si è discusso ovunque su questo senza ceh riporti le fonti) e dunque con la Tobin Tax si potrebbe virare più sul titolo che sul sottostante.

    sul fronte negativo come trader non mi spavento di certo di fronte a una tassa del genere, sarebbe giusto però fare bene i calcoli e ome Stato non darsi la zappa sui piedi...come in tutto poi non vorrei che a farne le spese siano solo i piccoli...

    sul fronte positivo: ovvero sulla questione dei derivati. A riguardo come ultimissimo esempio posso riportare l'entrata di Merril Lynch con il 2,47% in FONDIARIA SAI (mi riguarda direttamente perché sono azionista della Milano Assicurazioni), entrata che sembra sia avvenuta tramite equity swap (ormai sempre più frequenti per operazioni di questo tipo) e dunque senza acquisizione diretta delle azioni sul mercato (alla notizia infatti non è seguito il naturale balzo che c'è in questi casi)...ora questo per dire che non ho nulla contro i derivati (visto che li uso anche io) ma sarebbe giusto per gli azionisti che il sovrastante rispecchi sul mercato il suo vero valore...e se la Tobin Tax portasse ad operare maggiormente (oppure prima) sul titolo piuttosto che sul sottostante, almeno a me non dispiacerebbe perché il valore reale sarebbe più chiaro e trasparente..

    grazie
    cordiali saluti,

  7. #17

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    cone ne pensa di recordati e degli annunci di acquisti odierni in Russia

  8. #18
    L'avatar di Redazione Finanzaonline
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    482
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    34972295
    Buongiorno a tutti

    Agora Investments SGR è arrivata nei nostri uffici.

    Fra poco partirà il live meeting e saranno visibili a tutti le domande e le risposte. Nel frattempo potete continuare ad inviare altre domande che saranno prese in considerazione dalla società durante la discussione di oggi nel forum.

    Abbiamo il piacere di avere qui con noi in rappresentanza di Agora Investments SGR , l'amministratore delegato Alessandro Ceccaroni.

    Vi ricordiamo che sarà a vostra disposizione qui sul forum fino alle ore 17.00 di oggi per rispondere ai vostri quesiti o dubbi.

    Buona continuazione

  9. #19

    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    35
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Approfitto per farle qualche altra domanda.
    Qual'è il suo pensiero sulla presenza nei mercati degli hedge fund?
    Offrono strumenti adatti a tutti oppure solo per una particolare categoria di investitori?

    Secondo lei l'eventuale introduzione della Tobin Tax potrebbe contribuire a farli scomparire dal mercato?.

  10. #20
    L'avatar di Alessandro Ceccaroni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da forto64 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    il rally estivo dei mercati azionari si è fermato a metà settembre. Da quel momento mi semba si sia entrati in una fase attendista. Secondo lei che cosa potrà interrompere questa fase? Elezioni Usa, passi avanti o indietro nella soluzione della crisi dell'Eurozona? E i mercati prenderanno la strada del rialzo o del ribasso?
    La risposta richiede una buona sfera di cristallo....comunque la sua domanda mi consente di dire che dopo il recente rally - sia obbl. che azionario - i mercati a noi vicini hanno raggiunto delle valutazioni "piene" e pertanto meglio essere cauti. Direi che i pericoli maggiori vengono dalla situazione dell'eurozona, dove stiamo vivendo una fase apparentemente tranquilla ma dall'equilibrio instabile. certamente torniamo sulla questione durante questo Forum.

Accedi