Ing Direct in live meeting su FOL - Pagina 5
Manovra 2020, Commissione Ue più magnanime. Ma una lettera a Roma ci sarà
Così il premier Conte, intervenendo agli Stati generali della transizione energetica: "Quando ragiono di green new deal sollecito tutte le componenti a un patto per un uso sostenibile delle risorse …
Intesa Sanpaolo e Bper: ascesa inarrestabile in Borsa e segnali tecnici positivi
Bper Banca e Intesa Sanpaolo, come peraltro anche tutte le altre banche del Ftse Mib, sono state travolte dagli acquisti nelle ultime sedute. Il balzo dei bancari, iniziato a metà …
Banco BPM da pecora nera a star tra le banche, ma gli short non si placano. UBS vede nozze con UBI non vicine
Corre a più non posso in Borsa il titolo Banco  BPM che nelle ultime 5 sedute segna un sonante +15%, nessuno meglio di lei tra le banche. Il titolo con …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da jacktheripper71 Visualizza Messaggio
    buonasera

    sto notando, conti alla mano, che il mattone - storicamente considerato un bene rifugio - non riesce ad eguagliare i rendimenti dei piu' moderni strumenti finanziari (come anche del conto deposito ING)

    a mio avviso le cause che penalizzano il rendimento del mattone sono 3:
    - i costi di ristrutturazione che lievitano di anno in anno molto piu' dell'inflazione
    - la doppia tassazione imposta sui proprietari immbiliari (prima con l'ICi e poi con l'IRPEF)
    - il fenomeno che solo le persone meno abbienti oramai sono in affitto (tutti gli altri hanno preferito il mutuo) e pertanto aumentano i rischi di insolvenza dell'inquilino

    in questi giorni sto pensando, pertanto, di vendere parte dei miei immobili .... dall'alto della sua esperienza la ritiene una scelta giusta ?

    grazie dell'attenzione
    cordiali saluti
    Non conoscendo la situazione specifica non credo sia giusto darti consigli in merito.
    Grazie

  2. #42
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da apride Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    una domanda :
    avete in programma per il futuro, una piattaforma di TOL semplice / intuitiva e con basse commissioni di negoziazione per chi fa pochi eseguiti (< 10) ogni mese ?!
    Ormai il conto Arancio va stretto!
    Saluti,
    un cliente conto Arancio
    Al riguardo penso che a breve potremo stupirvi positivamente...

  3. #43

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    23,232
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    5881 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Salve, da ormai anni, se legge la sezione banking di questo forum, conto arancio viene ritenuto un conto valido solo per essere aperto e poi abbandonato finite le promozioni, dalla maggioranza degli iscritti di questo forum

    Mi chiedo: perchè invece di puntare sulla ricerca continua di nuovi clienti, non offrite condizioni remunerative per tutti ?

    Inoltre perchè non adottare, come fatto da altre banche, anche una forma di Pronti contro termine con sottostante titoli di stato (simili alle offerte dei mesi scorsi di barclays, iwbank ecc) con ritenuta fiscale pari al 12,5% ? il tasso finale netto offerto sarebbe piu' competitivo...

    Perchè non incentivare anche chi ha alta liquidità a investire con voi invece di limitare le promozioni a 50k euro?

    grazie
    Andrea

  4. #44

    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,479
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Bernd Geilen Visualizza Messaggio
    Le promozioni sono uno strumento per avvicinare nuovi clienti alla nostra offerta. Come cliente (per quanto tu abbia chiuso il conto) potrai beneficiare di altre offerte e promozioni competitive, in linea con quelle riservate ai nuovi clienti.

    Saluti
    mi scusi, ma allora il milione di clienti da Lei citato prima è un dato non attendibile se comprende anche chi ha chiuso il conto 2 anni prima!!

    posso permettermi di chiederLe se in Olanda lo Stato soccorre solo le banche con un elevato numero di clienti?

  5. #45
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Andre_Sant Visualizza Messaggio
    salve, ho notato che ING ha collocato molte obbligazioni perpetue nel mercato.

    Attualmente esse risultano molto penalizzate, offrendo rendimenti da capogiro per chi compra.

    MI stavo dunque chiedendo perchè non le riacquistate direttamente voi, visti i super rendimenti...? sicuramente operazioni di riacquisto del proprio debito infondono fiducia verso i propri investitori

    Cordialmente
    Andrea
    Non posso rispondere al riguardo in quanto è una decisione che viene presa a livello di gruppo.

  6. #46
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da forto64 Visualizza Messaggio
    La Bce ha tagliato poco fa i tassi di interesse solo dello 0,25% contro le attese che prevedevano un taglio dello 0,5%. Come conseguenza i rendimenti che offrite alla clientela non dovrebbero essere tagliati troppo.

    Cosa ne pensa della decisione della Bce? E non sarebbe stato meglio adottare una decisione più aggressiva sulla traccia di quanto fatto da Federal Reserve e Bank of England?

    Grazie
    Il nostro tasso non è legato alla BCE. In ogni caso, ING Direct ha diminuito il tasso di rendimento di un solo punto percentuale contro un taglio complessivo di tre punti da parte della BCE.

  7. #47
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da The Killer Visualizza Messaggio
    Gentma Ing,
    con la crisi di liquidità dei mercati, il calo dei rendimenti obbligazinari, gli spread sempre piu' larghi sul mercato interbancario,
    come fate a garantire sui conti correnti un rendimento decisamente sopra la media? grazie per la risposta...
    Grazie al nostro modello di business abbiamo costi operativi più bassi e possiamo trasferire questo vantaggio ai nostri clienti.

  8. #48

    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    5,471
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    tornando alla domanda sui possibili investimenti da Conto Corrente Arancio, ho letto da una sua risposta una possibile implementazione con un TOL. Questo significa la possibilità di aprire un dossier titoli abbinato a Conto Corrente Arancio? Se sì, a quando i pronti contro termine?

  9. #49
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da il mercato Visualizza Messaggio
    buongiorno e grazie dell'attenzione

    Le domando come sia possibile per voi offrire mutui ancorati al Tasso BCE con uno spread medio dell'1,25% (e pertanto con un tasso finito del 2,50%) ed al contempo offrire rendimenti lordi quasi doppi a chi deposita presso di voi

    considerando anche i costi di raccolta, per quanto esigui, mi sembra una politica molto costosa e comunque non sostenibile nel lungo termine, anche se invero non siete gli unici a proporla

    per chiudere la forbice, prevedete di elevare i tassi sui mutui o di abbassare via via i rendimenti per i correntisti?
    Le due cose non sono paragonabili.
    Quella sui depositi è un'offerta a breve termine, per quanto riguarda i mutui il nostro spread si riferisce invece ad un prodotto di lunga durata.

  10. #50
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da lagorai Visualizza Messaggio
    Una curiosità; da dove è nata l'idea di usare la zucca come simbolo della vs azienda e dei vs prodotti in italia??
    L'idea della zucca è nata da una proposta della nostra agenzia creativa. E' un logo utilizzato solo in Italia e l'abbiamo scelto perchè rispetta i valori della nostra banca, che sono: Semplicità, naturalezza e trasparenza. Inoltre è arancione come il nostro corporate colour. Al momento dello sbarco in Italia utilizzavamo lo slogan "mettetevelo nella zucca" per comunicare un nuovo concetto di banca ed un prodotto inedito per il mercato italiano, il conto deposito.

Accedi