Ing Direct in live meeting su FOL - Pagina 11
Emorragia PIR: il disastro provocato dal governo M5S-Lega e la speranza Gualtieri
I fondi hanno sofferto flussi in uscita netti per sette mesi consecutivi pari a quasi 1 miliardo di euro, nel periodo compreso tra febbraio e agosto, rispetto ai flussi in …
Padre contro figli, scoppia la polveriera De Benedetti. Gedi vola (+12%) in attesa di offerte ‘serie’
Carlo De Benedetti lancia il guanto di sfida ai figli e accende la partita sul futuro di Gedi Gruppo Editoriale, che edita i quotidiani La Repubblica, La Stampa, Il Secolo …
Raggiunta intesa parziale Usa-Cina su commercio, mercati sorvolano le minute di Bce e Fed
Lasciati per il momento da parte i timori di un rallentamento globale dopo l?ultima tornata di dati macroeconomici deboli sulla salute dell?economia americana ed europei, i mercati azionari hanno ripreso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #101
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da quarto cavaliere Visualizza Messaggio
    Vorrei aprire il conto corrente arancio: tutte le bollette , viacard e quant'altro viene addebitato automaticamente sul mio conto attuale verrà automaticamente addebitato sul conto corrente arancio?
    Certamente possiamo offrirle questi servizi. Oltre 35.000 clienti hanno già aperto Conto Corrente Arancio. Molti di loro hanno scelto queste opzioni.

  2. #102
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pazzaidea Visualizza Messaggio
    Salve ancora. Quello che ho evidenziato, se mi permette, non Le sembra in contraddizione?
    inoltre un'ultima domanda da parte mia:
    come mai in altri paesi europei conto arancio offre anche il 6% (almeno fino a pochissimi mesi fa), pur essendo sempre paesi area euro come l'italia? come mai questa differenza di remunerazione?
    Grazie ancora.
    La politica di offerta delle filiali di ING Direct è indipendente da paese a paese.

  3. #103
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Andre_Sant Visualizza Messaggio
    Puo' spiegarci chiaramente perchè le varie banche di grosse dimensioni vogliono accedere a prestiti statali, come i tremonti bond, che prevedono il pagamento di un tasso di interesse molto molto alto?

    che interessa ha la banca/le banche a acquistare tremonti bonds (o analoghi nel caso di ing) remunerando al 7,5 / 7,5% con scadenza 5/10 anni, per poi offrire mutui decennali (stessa durata quindi) a tassi nell'ordine del 5% ??

    Nei giorni scorsi sono state fatte molte ipotesi a riguardo ma se lei lo chiarisse sarebbe ottimo.

    In particolare anche quando si parla di ing e solidità del gruppo ci si chiede come mai una banca con 400miliardi di depositi, sia dovuta andare a elimosinare 10 "miseri" miliardi dallo stato..


    grazie
    Andrea
    Il denaro versato dagli stati viene conteggiato nel TIER1 e consente quindi alle banche di potenziare le erogazioni di prestiti. Diversa è la questione della liquidità di una banca e quindi dei 400 miliardi da lei citati.

  4. #104
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da lupins Visualizza Messaggio
    Buonasera e grazie del suo tempo.

    Quanto crede che si possa stare tranquilli in questo momento ad affidare i propri soldi a ING.

    E' Evidente che non sta passando un buon periodo.

    Quanto è % possibile un fallimento della società stessa?


    Grazie.
    saluti.

    Direi che può stare tranquillo in quanto ING DIRECT è una delle banche più solide sul mercato. Per rafforzare quanto detto le segnalo che ING DIRECT Italia ha chiuso un anno difficile come il 2008 con un utile anteimposte di 38 milioni di euro, crescita commerciale di 2 miliardi di euro e 166.000 nuovi clienti, e ha raggiunto quota 20 miliardi di euro come volume di attività e 1.100.000 clienti totali. La flessione dell’utile (nel 2007 ING DIRECT Italia aveva chiuso con un utile anteimposte di 49 milioni di euro) è invece da ricondursi ai forti investimenti effettuati per il lancio del conto corrente.
    Ultima modifica di Bernd Geilen; 02-04-09 alle 17:49

  5. #105
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Yu Yu Yu Visualizza Messaggio
    Buon pomeriggio,

    i mutui di Ing Direct sono stipulabili anche a tasso fisso ?

    in caso affermativo che spread viene applicato per l'acquisto di una seconda casa ?

    grazie
    Yu
    sì, sono anche a tasso fisso. Per l'acquisto di una seconda casa viene applicato lo stesso tasso dei mutui prima casa.

  6. #106
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da €gain Visualizza Messaggio
    Salve,
    Arancio+ non potrebbe essere considerato investimento al pari dei Buoni fruttiferi postali, che ci sono anche a 18 mesi con possibilità di prelevare dopo 6 mesi prendendo gli interessi tassati al 12,5%?
    No, sono prodotti diversi. I buoni fruttiferi sono obbligazioni e quindi legati ad un investimento e non un deposito.

  7. #107
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Andre_Sant Visualizza Messaggio
    Vorrei conoscere l'uso (oltrei ai mutui) che viene fatto in generale della liquidità raccolta da ING.

    Ossia come viene riutilizzata tale liquidità ? Per quale tipo di investimenti??

    Vorrei anche sapere se siete soliti anche investire nei mercati azionari, sfruttando quindi a vs favore i rialzi e i ribassi delle borse..

    Se si mi piacerebbe conoscere se il fatto di avere moltissimi soldi per operare nei mercati azionati , vi permette di essere in una condizione privilegiata, e quindi di "fare il mercato" smuovendo forti lotti di denaro in rialzo e ribasso (le cosi' chiamate mani forti, di cui sempre si parla quando si lavora nel campo azionario)

    infine vorrei sapere come mai nel corso di questi ultimi mesi, gli spread nel caso dei mutui a tasso variabile di nuova sottoscrizione, sono aumentati tantissimo, annullando di fatto il beneficio di avere tassi di interessi bassi (euribor ecc)
    grazie
    Andrea
    Sin dall'inizio, otto anni fa, abbiamo sempre investito la vostra liquidità in assett di altissima qualità. Non abbiamo mai investito i depositi dei nostri risparmiatori in mercati azionari.

    Nell'ultimo periodo per tutte le banche il costo del funding è notevolmente aumentato, impattando sui nostri costi.

    Come comunque può vedere, con il nostro tasso variabile siamo ancora tra i migliori mutui sul mercato.

  8. #108
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da G.luca Visualizza Messaggio
    Fino a qualche mese or sono ricevevo un vostro giornalino con aggiornamenti sui mercati e sulle vostre iniziative. Pensate di riprenderlo in futuro? Lo trovavo molto interessante.
    grazie
    Riguardo il nostro Arancio magazine, a brevissimo, riceverà interessanti novità.

  9. #109
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da peter68 Visualizza Messaggio
    buongiorno,

    se ING presta denaro con un margine di guadagno (spread) del 1.25% e da una remunerazione del 3 / 4% ai propri correntisti, come fa ING a guadagnare dal momento che: 1.25% – 3.00% = -1.75%.

    La risposta non puo' essere solamente basata sul fatto che i costi di gestione siano bassi, in quanto anche a costi 0 il modello economico sarebbe comunque in perdita.

    Quali sono, quindi, gli investimenti più redditizzi che permettono a ING di avere un modello economico profittevole ?

    grazie
    Come ING DIRECT facciamo investimenti non solo sul breve termine. Questo ci permette di avere rendimenti superiori ai tassi attuali di mercato.

  10. #110
    L'avatar di Bernd Geilen
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Grazie a tutti per la grande partecipazione. Siamo sempre a vostra disposizione per qualsiasi informazione riguardo le nostre attività ed i nostri prodotti.

    Saluti a tutti, a presto.


Accedi