piattaforma per trading automatico
Studente universitario fa trading su una meme stock e guadagna 110 mln $ in un mese. Ecco come ha fatto
Fa scalpore la notizia del maxi-profitto di uno studente universitario di 20 anni che ha scommesso sul titolo Bed Bath & Beyond, sotto i riflettori nell?ultimo mese con un rally di circa +360%. Jake Freeman, laureato in matematica applicata ed economia presso la University of Southern California, a luglio aveva acquisito quasi 5 milioni di
Criptovalute: Bce prepara regole per le banche contro il “Far West normativo”
I mercati dei cripto-asset si stanno sviluppando rapidamente e le banche stanno valutando se parteciparvi, ed è compito della Banca centrale europea
Il ritorno di Adam Neumann: l’ex WeWork vuole rivoluzionare gli affitti con la startup Flow
Adam Neumann, cofondatore di WeWork, tenta una nuova avventura. Si chiama Flow la nuova società con cui Neumann tenta il riscatto tre anni dopo l&rs
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    99
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    354

    piattaforma per trading automatico

    Salve, non sono un informatico, ma ho discrete competenze logico-matematiche, ed ho maturato una certa esperienza nella programmazione di trading system con prorealtime. Non mi troverei affatto male con il linguaggio ed il servizio clienti, soprattutto da quando è possibile programmare in multitimeframe, ma mi trovo malissimo con l'unico broker per indici e cfd che offrono. Sono quindi alla ricerca di un'alternativa.
    Ho guardato in giro, e cercherei un linguaggio non troppo complesso da apprendere (mql è veramente faticoso), tradingwiev, multicharts...ho visto che anche dukaskopy offre con la jforex la possibilità di implementare programmi di trading. Sapreste darmi informazioni su come orientarmi. Quello che vorrei evitare è mettermi li ad imparare sintassi e struttura di un nuovo modo di programmare, per poi scoprire che so, che il servizio clienti è inesistente, la community esigua, i backtest non possono essere effettuati tick by tick....insomma non vorrei brutte sorprese a vanificare gli sforzi. Mi potreste consigliare su come orientarmi.

  2. #2

    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    6431272
    Se può esserti utile, qui c'è un video di Andrea Unger (4 volte campione del mondo di Trading), in merito alla scelta del Broker:

    Come Scegliere il Broker: Approfondimento - YouTube

    sempre su youtube, puoi trovare altri video, ad esempio:

    e se non so programmare (consiglia l'Easylanguage, mentre sconsiglia Metatrader e Phyton):

    ...e se non so programmare? - YouTube

    l'Easylanguage è un linguaggio di programmazione molto simile a quello di Prorealtime ed è largamente diffuso a livello internazionale, perché utilizzato sia da Tradestation che da Multicharts, entrambi usati dai professionisti di tutto il mondo.

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    99
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    354
    ti ringrazio, ho guardato multicharts e tradingview, due piattaforme che possono utlizzare datafeed di vari (per indici e cfd mica tanti in realtà...)
    broker. non so ancora se esistono soluzioni alternative.

  4. #4

    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    6431272
    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    ti ringrazio, ho guardato multicharts e tradingview, due piattaforme che possono utlizzare datafeed di vari (per indici e cfd mica tanti in realtà...)
    broker. non so ancora se esistono soluzioni alternative.
    P.S: Tradestation (non tradingview):

    TradeStation | Online Trading And Brokerage Services

  5. #5
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    7,765
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2501 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    Salve, non sono un informatico, ma ho discrete competenze logico-matematiche, ed ho maturato una certa esperienza nella programmazione di trading system con prorealtime. Non mi troverei affatto male con il linguaggio ed il servizio clienti, soprattutto da quando è possibile programmare in multitimeframe, ma mi trovo malissimo con l'unico broker per indici e cfd che offrono. Sono quindi alla ricerca di un'alternativa.
    Ho guardato in giro, e cercherei un linguaggio non troppo complesso da apprendere (mql è veramente faticoso), tradingwiev, multicharts...ho visto che anche dukaskopy offre con la jforex la possibilità di implementare programmi di trading. Sapreste darmi informazioni su come orientarmi. Quello che vorrei evitare è mettermi li ad imparare sintassi e struttura di un nuovo modo di programmare, per poi scoprire che so, che il servizio clienti è inesistente, la community esigua, i backtest non possono essere effettuati tick by tick....insomma non vorrei brutte sorprese a vanificare gli sforzi. Mi potreste consigliare su come orientarmi.
    Ciao,
    bene o male sono nella tua stessa situazione,però i broker che attualmente supportano prorealtime sono tre...IG,Saxo bank e interative broker.
    Io a differenza tua mi trovo bene sia come broker che come grafica di prorealtime,però ho dei problemi perchè la community prorealtime è un po' troppo esigua,inoltre ho notato che a livello di trading system ci sono alcuni bug...la versione 11 poi la trovo orribile come funzionalità e grafica,hanno incasinato terribilmente una cosa che era pensata molto bene.

    Imparare un nuovo linguaggio così come affermi te non so se ne vale la pena da parte mia,da parte tua potresti valutare l'idea di cambiar broker,rimanendo però sempre su prorealtime.

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    99
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    354
    Citazione Originariamente Scritto da Bubino451 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    bene o male sono nella tua stessa situazione,però i broker che attualmente supportano prorealtime sono tre...IG,Saxo bank e interative broker.
    Io a differenza tua mi trovo bene sia come broker che come grafica di prorealtime,però ho dei problemi perchè la community prorealtime è un po' troppo esigua,inoltre ho notato che a livello di trading system ci sono alcuni bug...la versione 11 poi la trovo orribile come funzionalità e grafica,hanno incasinato terribilmente una cosa che era pensata molto bene.

    Imparare un nuovo linguaggio così come affermi te non so se ne vale la pena da parte mia,da parte tua potresti valutare l'idea di cambiar broker,rimanendo però sempre su prorealtime.
    A me risulta che l'unico broker CFD supportato per trading system automatici sia ig. Saxo e ib non permetteno autotrading. E ig ha condizioni su stop e spread e slippage che rendono davvero arduo lavorare su tf bassi.
    Invece ho trovato il servizio della community per problemi di coding molto tempestivo.

  7. #7
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    7,765
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2501 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    A me risulta che l'unico broker CFD supportato per trading system automatici sia ig. Saxo e ib non permetteno autotrading. E ig ha condizioni su stop e spread e slippage che rendono davvero arduo lavorare su tf bassi.
    Invece ho trovato il servizio della community per problemi di coding molto tempestivo.
    Ah può darsi, io uso IG, Saxo e Interative Brokers non li ho mai usati ed è probabile sia come dici te.

    IG però a livello di spread dipende dai momenti della giornata,quando ci sono molti scambi non mi paiono così larghi e grosso modo il loro spread corrisponde ad un minimo eseguito di 3 euro con una percentuale fissa in base ai lotti a mercato (che non ho mai calcolato) senza massimo commissionale.

    Sullo stop e slippage quali sarebbero i problemi nel dettaglio? Personalmente non avendo un'operatività brevissima (tempo medio di trading sui 20/30minuti ma ho intenzione di operare solo sul giornaliero per semplificarmi la vita) non me ne sono mai interessato.Piuttosto,su IG trovo problematico il fatto che su molti asset abbiano lotti minimi troppo alti e quindi leva troppo spinta che rende impraticabile operare su certi strumenti,anche dal punto di vista della trasparenza è sempre una fatica capire qual'è il controvalore con cui si va a mercato così da comprendere il rischio dell'operazione.Prorealtime poi ha dei bug se si opera con il trading automatico,a volte va a mercato e a volte quando dovrebbe andarci non ci va (mistero capire il perchè) e mi tocca entrare manualmente;anche dal punto di vista della documentatazone,prorealtime non ha un manuale che spiega nel dettaglio la programmazione,ha solo una guida in pdf di qualche decina di pagine con parecchi esempi che espone le funzioni ed i codici principali,ma se bisogna fare qualcosa di più complesso è sempre un problema.Io mi sono arreso.

    E'che un broker senza trading system automatici non è che abbia molto senso per alcune operatività,specie se si opera nel breve periodo.O si abbandona l'operatività intraday,cosa che vorrei fare io oppure l'automatizzazione è un requisito imprescindibile per chi fa altro nella vita o come me non vuol passare tutta la giornata a guardar dei grafici.
    Ultima modifica di Bubino451; 18-04-21 alle 20:23

  8. #8
    L'avatar di DoctorT
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    3,020
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1332 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    A me risulta che l'unico broker CFD supportato per trading system automatici sia ig. Saxo e ib non permetteno autotrading. E ig ha condizioni su stop e spread e slippage che rendono davvero arduo lavorare su tf bassi.
    Invece ho trovato il servizio della community per problemi di coding molto tempestivo.
    premetto che non ho un esperienza diretta ma mi risulta che IB permetta l'esecuzione di ordini attraverso un interfaccia programmabile in python,
    vedi API di IB | Interactive Brokers Luxembourg SARL ... non so quanto
    queste api siano funzionali ma mi piacerebbe saperene qualcosa di più

  9. #9
    L'avatar di elter
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    4,090
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    172 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    Salve, non sono un informatico, ma ho discrete competenze logico-matematiche, ed ho maturato una certa esperienza nella programmazione di trading system con prorealtime. Non mi troverei affatto male con il linguaggio ed il servizio clienti, soprattutto da quando è possibile programmare in multitimeframe, ma mi trovo malissimo con l'unico broker per indici e cfd che offrono. Sono quindi alla ricerca di un'alternativa.
    Ho guardato in giro, e cercherei un linguaggio non troppo complesso da apprendere (mql è veramente faticoso), tradingwiev, multicharts...ho visto che anche dukaskopy offre con la jforex la possibilità di implementare programmi di trading. Sapreste darmi informazioni su come orientarmi. Quello che vorrei evitare è mettermi li ad imparare sintassi e struttura di un nuovo modo di programmare, per poi scoprire che so, che il servizio clienti è inesistente, la community esigua, i backtest non possono essere effettuati tick by tick....insomma non vorrei brutte sorprese a vanificare gli sforzi. Mi potreste consigliare su come orientarmi.
    scusa ma senza sbatterti tanto,c'e' directa che con le api puoi collegarci sia multicharts che addirittura anche solo excel,ti fai la tua bella paginetta excel (programmandotela in javascript o anche solo mettendoci i classici pacchiani bottoni ) avvii il servizio e fai cosa vuoi...,l'unica cosa e' che facendo autotrading devi sempre controllare che la connessione sia attiva, quindi magari devi metterti uno script in batch che eventualmente si ricolleghi se perde la connessione

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    99
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    354
    Citazione Originariamente Scritto da elter Visualizza Messaggio
    scusa ma senza sbatterti tanto,c'e' directa che con le api puoi collegarci sia multicharts che addirittura anche solo excel,ti fai la tua bella paginetta excel (programmandotela in javascript o anche solo mettendoci i classici pacchiani bottoni ) avvii il servizio e fai cosa vuoi...,l'unica cosa e' che facendo autotrading devi sempre controllare che la connessione sia attiva, quindi magari devi metterti uno script in batch che eventualmente si ricolleghi se perde la connessione
    chiederò informazioni al servizio clienti grazie

Accedi