Opzioni SAIPEM
Piazza Affari inciampa, Banco BPM ostaggio del rebus M&A. Bene ENI e Saipem
Giornata senza verve per Piazza Affari. A tenere banco è sempre il newsflow sui vaccini con le autorità UK che son state le prime ad approvare l’uso del vaccino anti-Covid …
Banco BPM ha voglia di risiko, AD Castagna: ‘molto disponibili’, ma titolo maglia nera in Borsa. Vandelli (Bper): M&A ‘difficile se non impossibile’
Banco BPM si conferma interessata e disponibile a vagliare operazioni di fusioni: lo ha ripetuto oggi il numero uno, l’amministratore delegato Giuseppe Castagna, ammettendo di provare anche un po’ di …
Crollo UniCredit post addio Mustier: fondi esteri in fuga, che farà BlackRock? A caccia del nuovo AD: tra i nomi Morelli e Massiah
Fuga da UniCredit: emblema di fuga dall’Italia? Di certo il caso dimissioni Mustier ha appannato l’immagine sia della banca che del governo italiano e dunque di nuovo dell’Italia, provocando un …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Ale93_
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    37
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    54427

    Opzioni SAIPEM

    Buongiorno a tutti,
    premetto che sono un totale neofita e per tale ragione vi chiedo venia in anticipo se non uso la giusta terminologia.
    Ho dato un'occhiata per curiosità alla voce Opzioni della mia banca ed in particolare ho guardato le opzioni disponibili per Saipem.
    Opzioni SAIPEM-schermata-2020-09-26-alle-11.15.11.png
    Vedo opzione PUT scadenza 16 Ottobre 2020 ad uno strike price di 2,1 €. Il costo di questa opzione è di 0,2205 per un lotto minimo di 1000. Se non ho visto male le opzioni sono tipo americane per cui potrei esercitarle non appena sottoscritte e non per forza a scadenza. Ora la mia domande è la seguente: è corretto che potrei comprare l'opzione PUT a 1000*0,2205= 220,5 €, esercitare immediatamente il diritto di vendita a al prezzo strike e quindi riacquistare le azioni al prezzo attuale (1000*1,37= 1370€). Questo mi darebbe un guadagno di circa 1000€ ma temo di non aver capito bene il funzionamento.

    Qualcuno riesce a spiegarmi in modo semplice se sto dicendo una castroneria oppure se il mio ragionamento ha senso?
    Grazie

  2. #2
    L'avatar di Nicolas Flamel
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    6,702
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    719 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Ale93_ Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    premetto che sono un totale neofita e per tale ragione vi chiedo venia in anticipo se non uso la giusta terminologia.
    Ho dato un'occhiata per curiosità alla voce Opzioni della mia banca ed in particolare ho guardato le opzioni disponibili per Saipem.
    Opzioni SAIPEM-schermata-2020-09-26-alle-11.15.11.png
    Vedo opzione PUT scadenza 16 Ottobre 2020 ad uno strike price di 2,1 €. Il costo di questa opzione è di 0,2205 per un lotto minimo di 1000. Se non ho visto male le opzioni sono tipo americane per cui potrei esercitarle non appena sottoscritte e non per forza a scadenza. Ora la mia domande è la seguente: è corretto che potrei comprare l'opzione PUT a 1000*0,2205= 220,5 €, esercitare immediatamente il diritto di vendita a al prezzo strike e quindi riacquistare le azioni al prezzo attuale (1000*1,37= 1370€). Questo mi darebbe un guadagno di circa 1000€ ma temo di non aver capito bene il funzionamento.

    Qualcuno riesce a spiegarmi in modo semplice se sto dicendo una castroneria oppure se il mio ragionamento ha senso?
    Grazie
    semplicemente l'opzione PUT a quel prezzo non riesci a comprarla, ora ha un bid ask di 0.6-0.72 con sottostante a 1,44 circa

  3. #3
    L'avatar di Ale93_
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    37
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    54427
    Citazione Originariamente Scritto da Nicolas Flamel Visualizza Messaggio
    semplicemente l'opzione PUT a quel prezzo non riesci a comprarla, ora ha un bid ask di 0.6-0.72 con sottostante a 1,44 circa
    Ciao Nicolas, puoi spiegarti meglio?

  4. #4
    L'avatar di Ale93_
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    37
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    54427
    Nel senso che se inserire l'ordine buy dell'opzione put al meglio ad esempio ovviamente me la realizza non al prezzo di esecuzione ma al meglio tra bid e ask in quel momento? Oppure non riesco proprio ad acquistarla?

  5. #5
    L'avatar di Nicolas Flamel
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    6,702
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    719 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Ale93_ Visualizza Messaggio
    Nel senso che se inserire l'ordine buy dell'opzione put al meglio ad esempio ovviamente me la realizza non al prezzo di esecuzione ma al meglio tra bid e ask in quel momento? Oppure non riesco proprio ad acquistarla?
    0,22 è il prezzo dell'ultimo eseguito che risale al 17 agosto. Oggi non si riesce a prenderla a quel prezzo ma a 0.6-0.7 che tolti da 2,1 fanno proprio 1,4 prezzo attuale

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    2,091
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    82 Post(s)
    Potenza rep
    29916138
    Mi sto avvicinando gradualmente al mondo delle opzioni.

    Vi chiedo una conferma per evitare danni...

    Se sono un compratore di call o put corro pochi rischi, e comunque limitati al valore del premio pagato che potrà al massimo azzerarsi.
    Se sono un venditore di call o put la mia perdita può essere potenzialmente infinita.

    E' corretto ? Nel caso delle vendite, i broker chiudono la posizione prima che la perdita diventi insostenibile ?

  7. #7
    L'avatar di biondao
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    12,064
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1392 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da edgar74 Visualizza Messaggio
    Mi sto avvicinando gradualmente al mondo delle opzioni.

    Vi chiedo una conferma per evitare danni...

    Se sono un compratore di call o put corro pochi rischi, e comunque limitati al valore del premio pagato che potrà al massimo azzerarsi.
    Se sono un venditore di call o put la mia perdita può essere potenzialmente infinita.

    E' corretto ? Nel caso delle vendite, i broker chiudono la posizione prima che la perdita diventi insostenibile ?
    Ciao a tutti, passavo di qua per caso e mi ha incuriosito il titolo del 3d che parla di opzioni in questa sezione. Comunque si è corretto cio' che hai scritto, il broker chiude la tua posizione quando vai in margin call cioè quando la disponibilità sul conto non è piu' sufficiente per mantenere i margini della posizione ; i margini della posizione sommati al loss della stessa incidono nel "prosciugare" il saldo liquido. Se posso darti un consiglio studiati bene le greche , nello specifico la volatilità implicita, gli skew di volatilità per avere maggiore cognizione di causa quando sarai piu' avanti con lo studio

Accedi