Studio sul FTSEmib - Pagina 17
Outlook Kairos: contesto sfidante anche i prossimi mesi, Fugnoli individua l’elemento che in futuro innescherà la svolta per Fed e mercati
Siamo quasi giunti al termine di un anno che rimarrà nella storia per diversi motivi, dalla guerra in Ucraina, all?inflazione sui massimi da decenni, ma anche per le performance negative dei mercati, con nessuna asset class che è riuscita a sfuggire alle vendite. Il mercato obbligazionario a livello globale ha registrato un -20% nominale da
Impennata rendimenti Btp rende meno attraenti gli yield di Enel e delle altre utility di Piazza Affari. Pesa anche il rebus bollette/pagamenti
Alea iacta est, il dado è tratto. Il timore di stop delle forniture di gas dalla Russia si era già concretizzato con l?annuncio da parte di Gazprom della chiusura a tempo indeterminato di Nord Stream 1, come risposta di Putin al tetto al prezzo del petrolio russo deciso dai Paesi del G7. Nella giornata di
UniCredit, Orcel su governo Meloni: ‘mercati esagerati con Italia, cresce più di Italia e Germania e ricchezza famiglie supera 10.000 MLD’
Il numero uno di UniCredit Andrea Orcel conferma di riporre fiducia  nelle potenzialità dell'Italia e non vede grandi problemi per il paese dop
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #161
    L'avatar di aino-kaarina
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    568
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    107 Post(s)
    Potenza rep
    4525458
    ......................
    oggi, una piccola RICHiESTA DI AIUTO, a chi usa il programma "Metastock" :

    - ogni volta che apro una cartella, mi ritorna la scritta "Unable to open file".
    è senza conseguenze poiché cancellando la scritta, proseguo normalmente a caricare il file.

    Ho abbandonato questo programma da vari anni fino a qualche mese fa che ho ripreso a seguire la borsa.
    Quando smisi, anni fa, non avevo questo "disturbo"che di per sé non produce altro che la scocciatura di "cancellarlo"
    tutte le volte che si presenta, ma è comunque una scocciatura.

    E' come se il programma non riconoscesse le cartelle, come "proprie", e cioè come appartenenti al programma
    e rilascia quindi la scritta "Unable to open file", ma come dicevo, cancellandola si apre qualsiasi file.

    Con il "Downloader" che è comunque un programma "accoppiato" a Metastock, non c'è questo problema.

    Ho tentato di risolvere cercando nei "Tools oppure Options", ma non son riuscito a trovare niente....


    Sapete dare un qualche aiuto ???

    grazie
    Nome: Unable to open.gif
Visite: 256
Dimensione: 4.7 KB

  2. #162
    L'avatar di maso.maso
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    3,079
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    bravo non ti conoscevo. ti prego di continuare il 3d

  3. #163

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    3,612
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    321 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da mephysto Visualizza Messaggio
    Allargando gli orizzonti, come si può notare, da un anno il FTSE MIB è ancora inserito in un canale ribassista, mentre, da sette anni è facilmente visibile un andamento laterale, che qualcuno ha già definito di accumulazione (...speriamo...)
    mephysto
    un canale ribassista non può avere il primo tocco sulla tl inferiore
    è contro ogni logica

  4. #164

    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    6431272
    Citazione Originariamente Scritto da Il Principiante Visualizza Messaggio
    mephysto
    un canale ribassista non può avere il primo tocco sulla tl inferiore
    è contro ogni logica
    Nell'esaminare un grafico, l'importante è soprattutto capire la tendenza del Mercato, che nel nostro caso è ribassista (massimi e minimi decrescenti);

    le "regolette precise precise" dell'A.T. non possono essere sempre rispettate fedelmente, poichè l'A.T. non è una scienza esatta, pertanto, secondo il mio punto di vista, l'importante nello studio dei grafici, è identificare la tendenza del Mercato, che è ancora ribassista (anche unendo i due massimi in figura e tracciando una parallela a questi, si può intravedere il canale discendente).

    Solo quando il FTSE MIB riuscirà a superare la linea di tendenza superiore ed in seguito il massimo precedente a quota 17.966, allora potremo sperare in un cambiamento di tendenza.


    Buona domenica
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: FTSE MIB 22.7.16.jpg‎ 
Visualizzazioni: 10 
Dimensione: 125.3 KB 
ID: 2294419  

  5. #165

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    3,612
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    321 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    eppure è semplice disegnare un canale ribassista
    si comincia con individuare due massimi decrescenti
    poi si collegano con una tline(superiore ) e si tiene d'occhio il trend
    finche i prezzi rimangono sotto abbiamo abbiamo appunto una tendenza ribassista
    poi si individuano dei minimi in questa tendenza e si può disegnare la tline inferiore collegandoli
    se poi i prezzi vengono boxxati in questi 2 tline abbiamo un canale ribassista

    ma usare un minimo precedente appunto alla formazione della tline superiore è contro ogni logica

  6. #166
    L'avatar di Sal70
    Data Registrazione
    Mar 2002
    Messaggi
    8,849
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    372 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Il Principiante Visualizza Messaggio
    eppure è semplice disegnare un canale ribassista
    si comincia con individuare due massimi decrescenti
    poi si collegano con una tline(superiore ) e si tiene d'occhio il trend
    finche i prezzi rimangono sotto abbiamo abbiamo appunto una tendenza ribassista
    poi si individuano dei minimi in questa tendenza e si può disegnare la tline inferiore collegandoli
    se poi i prezzi vengono boxxati in questi 2 tline abbiamo un canale ribassista

    ma usare un minimo precedente appunto alla formazione della tline superiore è contro ogni logica
    Questo lo dici tu, che è contro ogni logica, oppure lo puoi dimostrare???

    Non perchè a me non risulta...quindi non dire castronerie.

    P.S. : visto il tuo tempestivo intervento nell'altro thread ho cercato un pò per vedere cosa scrivi.

    Bene, mi voglio fermare qui.

    Studia "principiante"...prima di criticare e dare lezioni

  7. #167

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    3,612
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    321 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Sal70 Visualizza Messaggio
    Questo lo dici tu, che è contro ogni logica, oppure lo puoi dimostrare???

    Non perchè a me non risulta...quindi non dire castronerie.

    P.S. : visto il tuo tempestivo intervento nell'altro thread ho cercato un pò per vedere cosa scrivi.

    Bene, mi voglio fermare qui.

    Studia "principiante"...prima di criticare e dare lezioni
    non si è mai finito di studiare ma come dicevo è una deduzione logica
    è lapalissiano
    usare un minimo per individuare la base dinamica inferiore di un canale ribassista
    antecedente a quando ancora non si era formata la tline superiore dello stesso
    è assolutamente sbagliato
    e ripeto,tu hai sbeffeggiato l'utente su mercato italiano
    io ti ricordo che tu vedevi l'indice a 26mila
    ora siamo 10mila punti sotto
    io uso sempre la logica e sopratutto la coerenza
    te ne passo un pò vedendo che ti manca

  8. #168
    L'avatar di Sal70
    Data Registrazione
    Mar 2002
    Messaggi
    8,849
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    372 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Il Principiante Visualizza Messaggio
    non si è mai finito di studiare ma come dicevo è una deduzione logica
    è lapalissiano
    usare un minimo per individuare la base dinamica inferiore di un canale ribassista
    antecedente a quando ancora non si era formata la tline superiore dello stesso
    è assolutamente sbagliato
    e ripeto,tu hai sbeffeggiato l'utente su mercato italiano
    io ti ricordo che tu vedevi l'indice a 26mila
    ora siamo 10mila punti sotto
    io uso sempre la logica e sopratutto la coerenza
    te ne passo un pò vedendo che ti manca
    Continui a dire sempre la setssa cosa... io vedevo l'indice a 26.000, prevedevo l'indice a 26.000 ecc ecc

    Hai voglia a fartelo entrare in testa che non è così.

    Io "sbeffeggiavo" come dici tu l'utente che è una vita che cerca di "sbeffeggiare" me, diciamo che rendo pan per focaccia.

    Così lo stesso con te che fai il professorino dicendo castronerie.

    Studia l'analisi tecnica e poi , magari, dai lezioni come hai cercato di fare poco fa con un utente che ha postato un suo lavoro in cui di sbagliato c'era ben poco...

    ..a proposito: sei sempre lì a sparare sentenze...ma un tuo grafico??? Perchè non metti qualcosa di tuo invece di criticare gli altri?
    Ultima modifica di Sal70; 25-07-16 alle 19:27

  9. #169
    L'avatar di ontherun
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    63
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    859014
    Citazione Originariamente Scritto da aino-kaarina Visualizza Messaggio
    ......................
    oggi, una piccola RICHiESTA DI AIUTO, a chi usa il programma "Metastock" :

    - ogni volta che apro una cartella, mi ritorna la scritta "Unable to open file".
    è senza conseguenze poiché cancellando la scritta, proseguo normalmente a caricare il file.

    Ho abbandonato questo programma da vari anni fino a qualche mese fa che ho ripreso a seguire la borsa.
    Quando smisi, anni fa, non avevo questo "disturbo"che di per sé non produce altro che la scocciatura di "cancellarlo"
    tutte le volte che si presenta, ma è comunque una scocciatura.

    E' come se il programma non riconoscesse le cartelle, come "proprie", e cioè come appartenenti al programma
    e rilascia quindi la scritta "Unable to open file", ma come dicevo, cancellandola si apre qualsiasi file.

    Con il "Downloader" che è comunque un programma "accoppiato" a Metastock, non c'è questo problema.

    Ho tentato di risolvere cercando nei "Tools oppure Options", ma non son riuscito a trovare niente....


    Sapete dare un qualche aiuto ???

    grazie
    Nome: Unable to open.gif
Visite: 256
Dimensione: 4.7 KB
    Salve,

    avendo qualche informazione aggiuntiva forse si potrebbe capire il motivo di tale comportamento.

    Ha cambiato sistema operativo da quando aveva dismesso MetaStock ad ora che lo ha rimesso in pista ?
    Quale OS usa ora ?
    Ha controllato quale programma è assegnato di default dall'OS per l'apertura dei file .DAT ?
    Il problema si verifica solo con file .DAT (gli smart charts) o anche con file .MWC/MWL (charts/layouts) ?
    Ha avuto dei crash pesanti con mentre MetaStock era aperto, ultimamente ?
    Ha per caso trovato dei files strani (non .DAT, per capirci) nelle cartelle dove ci sono i dati base MetaStock ?

    Provi comunque a copiare l'intero database MetaStock momentaneamente in altra location (i.e. in nuova/nuove cartella/e sul desktop), cancelli la vecchia cartella ed eventuali sub-cartelle prendendo nota dell'esatto nome delle stesse; a questo punto ricrei delle nuove cartelle esattamente dove erano prima e con gli stessi esatti nomi e copi l'intero database.

    Ci faccia sapere.

    Saluti.
    M.

  10. #170
    L'avatar di ontherun
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    63
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    859014
    Se per lei non hanno importanza può provare ad eliminare le eventuali cartelle MSSmart (file .MWS... smart charts) che trova nelle directory dei file .DAT (dati base) sempre che non usi gli smart charts per salvare le sue analisi ma non mi sembra questo ilcaso visto che i suoi grafici hanno un titolo (.MWC).

    M.

Accedi