Psicologia del trading ovvero finanza comportamentale ovvero behavioral finance - Pagina 3
Raggiunta intesa parziale Usa-Cina su commercio, mercati sorvolano le minute di Bce e Fed
Lasciati per il momento da parte i timori di un rallentamento globale dopo l?ultima tornata di dati macroeconomici deboli sulla salute dell?economia americana ed europei, i mercati azionari hanno ripreso …
Guerra commerciale: toni trionfanti di Trump su intesa Usa-Cina, ma analisti Wall Street scettici
Più una tregua che non l’imminente fine della guerra commerciale di cui Donald Trump si sta vantando: così la maggior parte degli analisti di Wall Street descrive l’intesa tra Usa …
Mercati di frontiera: chi sono e cosa hanno in più rispetto agli emergenti
La nuova sfida per gli investitori si chiama mercati di frontiera. Nuove aree geografiche, confinate fino a pochi anni fa alla periferia dei mercati globali e accessibili solo a operatori …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,506
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    566 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da agataecamillo Visualizza Messaggio
    Gentili Amici
    In relazione alla discussione in oggetto (applicazione degli stop loss) sul mio capitale investito ho delle perdite sulla BIO ON e sulla BITCOIN GROUP SE.
    Conviene applicare degli stop loss ? ho anche elle perdite sugli ETF Cinesi e Russi. Spero però in una risoluzione della guerra commerciale USA - CINA
    Tanti saluti
    Camillo
    Se stai facendo questa domanda vuol dire che gli stop loss avresti dovuto applicarli molto tempo prima.

    Teoricamente gli stop loss dovresti sempre inserirli insieme con l'ordine con cui fai il tuo ingresso sul mercato, sono sporadici i casi in cui conviene aspettare.

    Adesso è tardi, sei incastrato.

  2. #22
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    995
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    528 Post(s)
    Potenza rep
    28179233
    Tranne che su strategie globali (fondamentalmente msci world) può avere senso non considerare gli stop, in quanto è ragionevole pensare che se capita un altro 2008, in 7 anni circa ne veniamo fuori. Qualsiasi altra posizione "fideistica" su nicchie di mercato (a partire dalle azioni, mentre gli ETF che citi potrebbero in linea di massima far parte di un PAC, se con pesi equilibrati) DEVE essere già concepita con un rischio calcolato, che si faccia entrata unica o (meglio ma più complicato) rateizzata

  3. #23

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0

    stop loss

    Ringranzio Cren e masoking della risposta al mio quesito
    tanti saluti Cami

  4. #24
    L'avatar di ginogost
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    15,866
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    1713 Post(s)
    Potenza rep
    0
    In che consiste l'euforia dell'investitore? Vedere che sta guadagnando tanto da un po' e pensare che sia merito suo. Pertanto aumenta il suo senso di sicurezza, mentre invece dovrebbe aumentare la sua paura. Stando più in alto ci si fa più male a cadere. Soprattutto se non si è davvero analizzaqto a fondo il motivo per il quale si sta guadagnando. Un'azienda è magari la stessa in tutto, ma dopo tre mesi vale il 20% in più: se non ci si chiede perché, e magari si continua a puntarci denaro, può andar bene, o andar male, ma si è puntato alla roulette, che non è il massimo.

  5. #25
    L'avatar di ginogost
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    15,866
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    1713 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Piccolo esercizio di autocoscienza per chi abbia preso, o intenda prendere, una obbligazione BB+

    1) il vero motivo per prenderla è per me il rendimento più alto in sé o il rapporto rischio/rendimento da considerarsi migliore rispetto alle altre disponibili?
    2) conosco il mondo in cui si muove l'emittente o mi fido di sensazioni?
    3) anche senza metterlo in atto, ho uno stop loss in mente in caso di disastri futuri?
    4) ho in mente un prezzo minimo al quale venderle o sono disposto a valutare la cosa con il mutare delle aspettative nel tempo?
    5) se andrà bene, saprò ammettere che non è stato merito mio?
    6) se perdessi questo denaro, potrei mai perdonarmelo?

    Lo so che sono"banalità", ma non credo che tutti abbiano chiara coscienza delle motivazioni sottostanti ad un acquisto di tal genere.
    Io, per esempio, non ce l'ho quasi mai

    Poi c'è la domanda delle cento pistole: Credi o no che possa esistere un metodo per vincere sistematicamente alla roulette?

  6. #26

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,506
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    566 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Io non vedo molto alternative.

    Prima regola: entri in posizione, metti sempre uno stop loss; calibrarlo giusto è bravura, dimenticarsi di farlo è stupidità.

    Seconda regola: se per una fortunata coincidenza la posizione si gira a favore, lo stop loss si sposta in pari; anche qui, quando spostarlo è bravura, dimenticarsi di farlo è un peccato.

    Voglio fare cassetto di azioni ed ETF? Ok, mettilo largo ma comunque mettilo... Ammetti che se dopo una settimana sei sotto del 10% è stato proprio un momento demenziale per entrare e che probabilmente c'è qualcosa che non sai.

    Mai visto nessuno ridursi sul lastrico così, se non su roba molto illiquida per cui lo stop loss non ha senso.

    (Per ovvie ragioni, esulano da queste regole opzioni e obbligazioni a breve scadenza).
    Ultima modifica di Cren; 06-09-19 alle 09:45

  7. #27
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    995
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    528 Post(s)
    Potenza rep
    28179233
    Ecco io faccio value averaging (molto modificato: compre SOLO i ribassi) su tutto, persino su questa BB+
    XS0956262892
    Una Salini 2024 tasso fisso 1,75 (lordo effettivo circa 3%, quota sui 91)
    Mitighi il rischio col timing, ovviamente rinunciando a un bel po' di rendimento potenziale, perché cerco di migliorare il rapporto RR (tuo punto numero 1). Sono contrattualmente più protetto dell azionista e ho già ingressi diluiti; inoltre uso size adeguatamente ridotte. Lo stop loss nel mio caso potrebbe essere una zavorra anziché un paracadute. Per lo stesso motivo nel mio caso troverei sensato un target solo sopra 100; altrimenti aspetto la scadenza

Accedi