Blackpool Leading Economic Index (BLEI) - Pagina 119
Elezioni Usa, Biden vs Trump: cosa potrebbe cambiare per i mercati e per i “Big Five”  
  La corsa alla Casa Bianca si risveglia con la notizia che il democratico Joe Biden ha scelto Kamala Harris come suo vice. Si tratta della prima afroamericana candidata alla …
Il Nasdaq ora annaspa, che fare? Occhio a indici e settori più caldi. Ftse Mib da sprint e Ftse Star per le maratone
Sono scattate, come da più parti preventivano, delle diffuse prese di profitto sui titoli tecnologici. Ieri sul parterre di Wall Street si segnala il -3% di Apple - protagonista indiscussa …
Liberty Global riaccende risiko tlc, idea Fastweb-Iliad insieme stuzzica gli analisti
Scatto in avanti dei titoli delle telecomunicazioni in seguito all'offerta di acquisizione di Liberty Global per Sunrise Communications, gruppo tlc svizzero. Liberty Global ha lanciato un'offerta pubblica di acquisto interamente …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1181

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    145
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    3641286
    Citazione Originariamente Scritto da blackpool Visualizza Messaggio
    20/3/2020

    BLEI 27,2

    Delta(BLEI) -12,3

    BLAII 34,12

    Lo shock ha colpito in pieno sia il BLEI che il BLAII. Il calo del BLEI è paragonabile
    al peggiore calo settimanale della crisi 2007-2008 (-10,9 di oggi contro -11,8 di
    allora) e il BLAII ormai segnala deflazione.
    Ad oggi più che il livello dell'indice è la sua variazione mensile (delta) che già segnala
    la recessione.
    Pubblico sia il grafico del BLEI in cui si vede ancora meglio la discesa verticale di questa
    settimana e anche il grafico del delta(BLEI) in cui si vede l'analogia con la crisi 2007-08.

    A presto

    N.
    Sempre un piacere seguire questo thread cara!
    Io penso che acquisterò un etf sul Nasdaq-100 quando arriverà a quota 6500.

  2. #1182
    L'avatar di primipassi
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    19,198
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    678 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da austin Visualizza Messaggio
    Quanto durerà nessuno lo sa.
    Ma siamo già ora a -30 di sp 500
    -40 di dax

    Buona parte della strada al ribasso considerando i precedenti
    È già fatta.
    Questo è una crisi diversa dalle precedenti
    Nelle altre crisi i consumi non ne hanno risentito stavolta invece temo di si!
    Speriamo solo di non dover andare a vedere i grafici del 1929

  3. #1183
    L'avatar di blackpool
    Data Registrazione
    Apr 2002
    Messaggi
    1,385
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    47 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    27/3/2020

    BLEI 12,9

    Delta(BLEI) -25,8

    BLAII 34,56

    L'indice BLEI è sceso a picco, indicando l'imminente recessione che invero oramai è evidente a tutti.
    La repentinità del suo arrivo ha sorpreso a tal punto che alcuni indici Leading, aggiornati mensilmente
    ancora sono in aumento. Sale leggermente il BLAII.
    Qui sotto il grafico del BLEI.

    N.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Blackpool Leading Economic Index (BLEI)-blei.jpg  

  4. #1184
    L'avatar di Gualberto
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    3,952
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    220 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da blackpool Visualizza Messaggio
    27/3/2020

    BLEI 12,9

    Delta(BLEI) -25,8

    BLAII 34,56

    L'indice BLEI è sceso a picco, indicando l'imminente recessione che invero oramai è evidente a tutti.
    La repentinità del suo arrivo ha sorpreso a tal punto che alcuni indici Leading, aggiornati mensilmente
    ancora sono in aumento. Sale leggermente il BLAII.
    Qui sotto il grafico del BLEI.

    N.

    Nadine secondo te, alla luce dei risultati predetti, l'indice BLEI ha una capacità di anticipare i mercati?

  5. #1185
    L'avatar di Gualberto
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    3,952
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    220 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    "il BLEI vorrebbe essere soprattutto un anticipatore del ciclo economico e non dell’andamento del mercato azionario" riporto una tua affermazione del 2008...
    Il legame fra i due, visti gli interventi delle banche centrali, è ancora esistente?

  6. #1186
    L'avatar di blackpool
    Data Registrazione
    Apr 2002
    Messaggi
    1,385
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    47 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Rispondo qui ad entrambe le domande.
    Innanzitutto confermo la mia affermazione del 2008 il BLEI è nato per anticipare l’andamento del ciclo economico e non il mercato azionario. Poiché l’indice dei prezzi delle azioni è a sua volta un anticipatore del ciclo economico i due indici sono fortemente correlati.
    Alcuni affermano che lo S&P500 è il migliore indice anticipatore del ciclo economico. Chi la pensa in questo modo non ha bisogno del BLEI in quanto già dispone dell’indice migliore e più costantemente aggiornato. Tuttavia non tutti la pensano in questo modo; alcuni, in particolare, contestano allo S&P500 una eccessiva reattività: ricordo l’affermazione dell’economista Paul Samuelson: “lo S&P500 ha previsto otto delle ultime sei recessioni”.
    Personalmente ritengo il BLEI utile non tanto per anticipare lo S&P500, cosa che peraltro non riesce quasi mai a fare, ma per capire quando lo S&P500 è a rischio di errore. Ormai da settimane il BLEI era poco propenso a salire confermando la maturità del ciclo economico. Lo S&P500 invece ha continuato a salire confidando nelle mosse della FED.
    Lo shock esogeno improvviso ha mutato tutto e, come sempre, lo S&P500 ha reagito velocissimo, il BLEI non poteva anticiparlo sia perché meno reattivo sia perché non include indicatori che non siano prettamente economici. Poi è crollato anche il BLEI perché gli indicatori economici anticipatori sono in shock.
    Venendo infine questione dell’azione delle banche centrali: certo, i cicli economici, sono oggi meno accentuati e ancora più difficili da prevedere proprio in virtù dell’azione anticiclica delle banche centrali. Oggi le politiche economiche di stimolo all’economia sono soprattutto e più che mai di natura monetaria e i protagonisti, gli artefici e gli acclamati salvatori dell’economia sono i banchieri centrali assai più dei leader politici.

  7. #1187
    L'avatar di Gualberto
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    3,952
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    220 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da blackpool Visualizza Messaggio
    Rispondo qui ad entrambe le domande.
    Innanzitutto confermo la mia affermazione del 2008 il BLEI è nato per anticipare l’andamento del ciclo economico e non il mercato azionario. Poiché l’indice dei prezzi delle azioni è a sua volta un anticipatore del ciclo economico i due indici sono fortemente correlati.
    Alcuni affermano che lo S&P500 è il migliore indice anticipatore del ciclo economico. Chi la pensa in questo modo non ha bisogno del BLEI in quanto già dispone dell’indice migliore e più costantemente aggiornato. Tuttavia non tutti la pensano in questo modo; alcuni, in particolare, contestano allo S&P500 una eccessiva reattività: ricordo l’affermazione dell’economista Paul Samuelson: “lo S&P500 ha previsto otto delle ultime sei recessioni”.
    Personalmente ritengo il BLEI utile non tanto per anticipare lo S&P500, cosa che peraltro non riesce quasi mai a fare, ma per capire quando lo S&P500 è a rischio di errore. Ormai da settimane il BLEI era poco propenso a salire confermando la maturità del ciclo economico. Lo S&P500 invece ha continuato a salire confidando nelle mosse della FED.
    Lo shock esogeno improvviso ha mutato tutto e, come sempre, lo S&P500 ha reagito velocissimo, il BLEI non poteva anticiparlo sia perché meno reattivo sia perché non include indicatori che non siano prettamente economici. Poi è crollato anche il BLEI perché gli indicatori economici anticipatori sono in shock.
    Venendo infine questione dell’azione delle banche centrali: certo, i cicli economici, sono oggi meno accentuati e ancora più difficili da prevedere proprio in virtù dell’azione anticiclica delle banche centrali. Oggi le politiche economiche di stimolo all’economia sono soprattutto e più che mai di natura monetaria e i protagonisti, gli artefici e gli acclamati salvatori dell’economia sono i banchieri centrali assai più dei leader politici.
    Grazie sei sempre gentile

  8. #1188

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    145
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    3641286
    Citazione Originariamente Scritto da blackpool Visualizza Messaggio
    Rispondo qui ad entrambe le domande.
    Innanzitutto confermo la mia affermazione del 2008 il BLEI è nato per anticipare l’andamento del ciclo economico e non il mercato azionario. Poiché l’indice dei prezzi delle azioni è a sua volta un anticipatore del ciclo economico i due indici sono fortemente correlati.
    Alcuni affermano che lo S&P500 è il migliore indice anticipatore del ciclo economico. Chi la pensa in questo modo non ha bisogno del BLEI in quanto già dispone dell’indice migliore e più costantemente aggiornato. Tuttavia non tutti la pensano in questo modo; alcuni, in particolare, contestano allo S&P500 una eccessiva reattività: ricordo l’affermazione dell’economista Paul Samuelson: “lo S&P500 ha previsto otto delle ultime sei recessioni”.
    Personalmente ritengo il BLEI utile non tanto per anticipare lo S&P500, cosa che peraltro non riesce quasi mai a fare, ma per capire quando lo S&P500 è a rischio di errore. Ormai da settimane il BLEI era poco propenso a salire confermando la maturità del ciclo economico. Lo S&P500 invece ha continuato a salire confidando nelle mosse della FED.
    Lo shock esogeno improvviso ha mutato tutto e, come sempre, lo S&P500 ha reagito velocissimo, il BLEI non poteva anticiparlo sia perché meno reattivo sia perché non include indicatori che non siano prettamente economici. Poi è crollato anche il BLEI perché gli indicatori economici anticipatori sono in shock.
    Venendo infine questione dell’azione delle banche centrali: certo, i cicli economici, sono oggi meno accentuati e ancora più difficili da prevedere proprio in virtù dell’azione anticiclica delle banche centrali. Oggi le politiche economiche di stimolo all’economia sono soprattutto e più che mai di natura monetaria e i protagonisti, gli artefici e gli acclamati salvatori dell’economia sono i banchieri centrali assai più dei leader politici.
    Dunque il BLEI dovrebbe dirci anche se questo recupero dello S&P 500 è in errore ... giusto?

  9. #1189
    L'avatar di blackpool
    Data Registrazione
    Apr 2002
    Messaggi
    1,385
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    47 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Raox Visualizza Messaggio
    Dunque il BLEI dovrebbe dirci anche se questo recupero dello S&P 500 è in errore ... giusto?
    Purtroppo penso di no poichè questa è una crisi esogena all'economia. Si dovrebbero inserire nel BLEI i dati sull'andamento
    del contagio negli USA o ancor meglio nei principali paesi industrializzati. Insomma non sembra proprio il tipo di situazione
    in cui il BLEI possa fare meglio dello S&P500.

  10. #1190
    L'avatar di vegar
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    14,464
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1976 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da blackpool Visualizza Messaggio
    Purtroppo penso di no poichè questa è una crisi esogena all'economia. Si dovrebbero inserire nel BLEI i dati sull'andamento
    del contagio negli USA o ancor meglio nei principali paesi industrializzati. Insomma non sembra proprio il tipo di situazione
    in cui il BLEI possa fare meglio dello S&P500.
    In questo caso forse il BLEI è in ritardo perché già si sa che il mese prossimo tutti gli indicatori macro crolleranno

Accedi