Bio on - azionisti attuali 5 - Pagina 101
Crisi nera di Enel a Piazza Affari ed ENI mette freccia sorpasso come peso massimo del Ftse Mib. In agguato anche altri due titoli
Ennesima giornata difficile in Borsa per Enel. La maggiore utility italiana è precipitata oggi ai minimi a 5 anni e mezzo toccando un minimo intraday a 4,15 euro, con un calo giornaliero vicino al 4% per poi andare a chiudere a 4,17 euro (-3,51%). Da inizio anno ENEL segna un tonfo di quasi il 41
Mps: doppio alert aumento capitale-burden sharing, si lancia SOS anche agli hedge fund. Banco BPM: ‘Mai nel nostro radar’
Aumento di capitale Mps sempre più incerto, ora si apprende che l'operazione di ricapitalizzazione da 2,5 miliardi che dovrebbe salvare la banca pot
Febbre tassi BTP e spread: ma la Bce? L’Italia che spaventa, tra sogno mutualizzazione debito e incubo ristrutturazione
L?incubo spread BTP-Bund costringerà la Bce a tornare sui suoi passi e a sfornare uno strumento magari più convincente di quello che ha sfornato alla fine di luglio? E? la domanda che si pone Bloomberg, nell?analizzare la possibilità che la banca centrale europea lanci un nuovo bazooka WhateverItTakes per far rientrare il rischio di una
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1001
    L'avatar di chicco96
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    22,497
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    682 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da gllndr Visualizza Messaggio

    a parte che l'asta è andata deserta (come abbastanza noto...).
    Ma cosa ti fa pensare che SITI potesse essere interessata all'acquisto di uno stabilimento e dei brevetti?
    Si ho sintetizzato troppo
    Mi riferivo al progetto di una SPAC finalizzato a raccogliere fondi per partecipare alle aste successive e che era stato presentato dopo che la prima asta era andata deserta......

  2. #1002

    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    829
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    242 Post(s)
    Potenza rep
    23377029
    Citazione Originariamente Scritto da Dott. Jones Visualizza Messaggio
    Per capire se si può recuperare qualcosa, e questo lo si può fare rivalendosi sulle società di revisione, perchè credo che Astorri e soci abbiano poco da restituire rispetto alle richieste di risarcimento ed in ogni caso hanno fatto in tempo a mettere al sicuro i guadagni, serve avere un avvocato e richiedere l'accesso agli atti per capire di cosa sono accusare le società di revisione. Se queste se la possono cavare con una multa, come diceva Magatony, allora meglio lasciare stare.
    Siti e varie associazioni consumatori ti chiedono soldi per aderire alla class action, ma che abbiano letto le carte ho molti dubbi....
    Alla fine ho deciso di aderire, 170 eur in più noni cambiano la vita... Dopo che ne ho fumati 5.000...ho inviato fissato bollato dell acquisto ed ec titoli. Se ci saranno sviluppi vi farò sapere.

  3. #1003
    L'avatar di Dott. Jones
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    2914619
    Citazione Originariamente Scritto da subsonico Visualizza Messaggio
    Alla fine ho deciso di aderire, 170 eur in più noni cambiano la vita... Dopo che ne ho fumati 5.000...ho inviato fissato bollato dell acquisto ed ec titoli. Se ci saranno sviluppi vi farò sapere.
    Io aspetto cosa mi dirà l'avvocato. Lui dice giustamente che prima serve leggere le carte. Ho scritto anche una mail al Siti, chiedendo di sentirci per telefono, per sapere cosa vogliono chiedere. Ma mi ha risposto: intanto aderisci, poi ti dico. Capisci che non fa una bella impressione.... Ho poi visto sempre sul loro sito che avevano intenzione di organizzare ex azionisti per rilevare bion on, e anche questo non è che mi abbia particolarmente entusiasmato.

  4. #1004

  5. #1005

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    524
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42071744
    28 luglio 2021 ore 10:00

    Secondo tentativo di vendita come lotto unico a 72.500.000 €

    http://www.bio-on.it/asta/Avviso-di-vendita.pdf

  6. #1006
    L'avatar di dbtrad
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    8,525
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    2902 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da pcosta Visualizza Messaggio
    28 luglio 2021 ore 10:00

    Secondo tentativo di vendita come lotto unico a 72.500.000 €

    http://www.bio-on.it/asta/Avviso-di-vendita.pdf

    Nome: 1aaa.png
Visite: 318
Dimensione: 100.5 KB

    Io offro 500 euro per questa, se può essere utile.


  7. #1007
    L'avatar di SixSigma
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    660
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    428 Post(s)
    Potenza rep
    18076162
    A quella cifra c'è la Vespa 50 appartenuta al nonno di Astorri, immatricolazione 1965.

  8. #1008
    L'avatar di SixSigma
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    660
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    428 Post(s)
    Potenza rep
    18076162
    Titolo dell'articolo fuorviante, il contenuto dice ben altro: l'uso di plastica riciclata non è sicuramente il punto di arrivo di Lego.

    Come spiega Tim Brooks (resp. sostenibilità ambientale di Lego Group) "Vogliamo che i nostri prodotti abbiano un impatto positivo sul pianeta, non solo con il gioco che ispirano, ma anche con i materiali che usiamo. Abbiamo ancora molta strada da fare nel nostro viaggio, ma siamo soddisfatti dei progressi che stiamo facendo".
    Consapevole della portata della sfida, Lego ha annunciato che investirà 400 milioni di dollari in tre anni per studiare nuovi materiali e composizioni che le consentano di rendere sostenibili tutti i suoi imballaggi entro il 2025 e tutti i prodotti entro il 2030.

  9. #1009
    L'avatar di pink_panther
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    429
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    248 Post(s)
    Potenza rep
    16445295
    Citazione Originariamente Scritto da SixSigma Visualizza Messaggio
    Titolo dell'articolo fuorviante, il contenuto dice ben altro: l'uso di plastica riciclata non è sicuramente il punto di arrivo di Lego.

    Come spiega Tim Brooks (resp. sostenibilità ambientale di Lego Group) "Vogliamo che i nostri prodotti abbiano un impatto positivo sul pianeta, non solo con il gioco che ispirano, ma anche con i materiali che usiamo. Abbiamo ancora molta strada da fare nel nostro viaggio, ma siamo soddisfatti dei progressi che stiamo facendo".
    Consapevole della portata della sfida, Lego ha annunciato che investirà 400 milioni di dollari in tre anni per studiare nuovi materiali e composizioni che le consentano di rendere sostenibili tutti i suoi imballaggi entro il 2025 e tutti i prodotti entro il 2030.
    Non ho letto l'articolo perchè ho l'ad blocker sul browser ma ho letto questo di wired: Lego ha realizzato i primi mattoncini in plastica riciclata - Wired
    su questo il titolo del corriere calzerebbe a pennello, invece del banale "Lego ha realizzato i primi mattoncini in plastica riciclata" che hanno scelto loro.

  10. #1010
    L'avatar di Fabio67
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    6,801
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    4270 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da SixSigma Visualizza Messaggio
    Titolo dell'articolo fuorviante, il contenuto dice ben altro: l'uso di plastica riciclata non è sicuramente il punto di arrivo di Lego.

    Come spiega Tim Brooks (resp. sostenibilità ambientale di Lego Group) "Vogliamo che i nostri prodotti abbiano un impatto positivo sul pianeta, non solo con il gioco che ispirano, ma anche con i materiali che usiamo. Abbiamo ancora molta strada da fare nel nostro viaggio, ma siamo soddisfatti dei progressi che stiamo facendo".
    Consapevole della portata della sfida, Lego ha annunciato che investirà 400 milioni di dollari in tre anni per studiare nuovi materiali e composizioni che le consentano di rendere sostenibili tutti i suoi imballaggi entro il 2025 e tutti i prodotti entro il 2030.
    Per cui quale sarebbe il punto di arrivo di lego sulla sostenibilità? Illuminaci.

Accedi