GPI - new generation hospital systems - Pagina 159
Trading alla portata di tutti: ETF o azioni frazionate a partire da 1 euro, Bitpanda Stocks aggiunge centinaia di big di Wall Street e Piazza Affari
Una singola azione Amazon costa più di 3.000 dollari, Tesla oltre 1.000 $. Nessun problema. Con la possibilità di acquistare azioni frazionate si riesce a mettere in portafoglio titoli come …
Hacker in azione, attacco a crypto.com e furto di Ether per 15 mln $. Ecco cosa è successo
Il tema della sicurezza continua a tormentare il mondo cripto. A turno realtà quali Coinbase, Binance e Kraken hanno avuto a che fare con disservizi e interruzioni delle loro piattaforme …
Fed sotto assedio su inflazione, Bill Ackman: ‘adotti una strategia shock and awe’. Dimon (JP Morgan): necessari fino a sette rialzi dei tassi
La Fed deve ricorrere alla strategia ‘shock and awe’, ovvero deve ‘scioccare e terrorizzare’ i mercati finanziari al fine di “ripristinare la propria credibilità”,chiedendosi se davvero quattro strette monetarie, nel …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1581
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Dopo il mega gain fatto con i warrant, oggi sono rientrato pesantemente anche io 😉

  2. #1582
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Se il mega contratto non smuove più di tanto il titolo, vediamo cosa uscirà dalla fiera del sangue francese
    File Allegati File Allegati

  3. #1583
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da vegar Visualizza Messaggio
    SOFTWARE PER LA TELEMEDICINA E LA CARTELLA CLINICA ELETTRONICA

    ACCORDO QUADRO CONSIP DA 600 MILIONI DI EURO

    GPI GUIDA IL RAGGRUPPAMENTO PRIMO CLASSIFICATO



    Il RTI guidato da Gpi ha ottenuto il miglior punteggio tecnico e si è posizionato al primo posto nell’aggiudicazione di tutti e quattro i lotti applicativi della gara bandita da Consip, avente per oggetto l’Accordo quadro relativo alla "Sanità digitale - sistemi informativi clinico-assistenziali" per gli enti del Servizio Sanitario Nazionale. L’aggiudicazione è provvisoria: diventerà definitiva una volta maturate le condizioni temporali/normative previste in questo tipo di gare.

    Questa “gara Paese” è la prima per valore e importanza a dare un forte impulso al settore della sanità digitale e seleziona i migliori operatori presenti sul mercato per competenze, tecnologie e capacità attuative.



    L’importo dei lotti applicativi è di complessivi 600 milioni di Euro, inclusi 100 milioni di possibili estensioni, di cui 276 milioni di Euro dedicati al software per la Telemedicina e 324 milioni di Euro dedicati al software per la Cartella Clinica Elettronica.



    Il RTI con a capo Gpi potrà beneficiare in parte di affidamenti prioritari.

    La quota del Raggruppamento riservata a Gpi è pari a circa il 37%.



    L’aggiudicazione dell’Accordo quadro Consip conferma il posizionamento del Gruppo Gpi tra i principali attori nel futuro della sanità digitale in Italia.
    L'enorme rilevanza dell'intero bando Consip vinto, comporterà a breve una revisione al rialzo dei target price da parte degli analisti che seguono il titolo.

    A ieri i più recenti erano:
    Akros 16,2
    Intermonte 17
    ICAP 18

    Prevedo un deciso rialzo tra i 20 e i 30 euro di prezzo obiettivo 😉

  4. #1584
    L'avatar di vegar
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    15,019
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    2327 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da maxgardo Visualizza Messaggio
    L'enorme rilevanza dell'intero bando Consip vinto, comporterà a breve una revisione al rialzo dei target price da parte degli analisti che seguono il titolo.

    A ieri i più recenti erano:
    Akros 16,2
    Intermonte 17
    ICAP 18

    Prevedo un deciso rialzo tra i 20 e i 30 euro di prezzo obiettivo 😉
    Purtroppo le news in sé sembrano non smuovere il titolo e bisogna aspettare gli analisti che ci dicono che il TP è molto più alto della quotazione per vedere gli effetti sperati.
    Ultima modifica di vegar; 25-11-21 alle 16:07

  5. #1585
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da vegar Visualizza Messaggio
    Purtroppo le news in sé sembrano non smuovere il titolo e bisogna aspettare gli analisti che ci dicono che il TP è molto più alto della quotazione per vedere gli effetti sperati.
    In attesa degli aggiornamenti degli analisti potremmo arrivare ai vecchi TP intorno ai 17 euro, poi vedremo.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate GPI - new generation hospital systems-screenshot_20211125_165443_com.android.chrome.jpg  

  6. #1586
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Del comunicato completo odierno mi piace la parte conclusiva:

    Il Governo attraverso il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e il Fondo complementare stanzia
    sulla “Missione 6 Salute” 18,5 miliardi di Euro con l’obiettivo di rafforzare la prevenzione e i servizi sanitari
    sul territorio, modernizzare e digitalizzare il sistema sanitario e garantire equità di accesso alle cure.
    L’aggiudicazione dell’Accordo quadro Consip conferma il posizionamento del Gruppo Gpi tra i principali
    attori nel futuro della sanità digitale in Italia.

    File Allegati File Allegati

  7. #1587
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    GPI - Guida la classifica nella gara CONSIP da 600 mln per telemedicina e cartelle cliniche elettroniche
    26/11/2021 08:57 WS
    FATTO
    Gpi (GPI.MI), società tecnologica attiva nel mercato dei servizi per la sanità, ieri a mercati aperti ha annunciato che il consorzio da essa guidato si è aggiudicato il primo posto in tutti e quattro i lotti della gara da 600 mln indetta dalla Consip, relativa all'Accordo quadro “Sanità digitale - Sistemi informativi clinici e sanitari”. Di seguito gli aspetti chiave della notizia:
    • Il valore complessivo dei lotti applicativi è di 600 mln, di cui 276 mln dedicati al software di telemedicina e 324 mln dedicati alla cartella clinica elettronica e al software di imaging aziendale, inclusi €100mn di potenziali estensioni;
    • Il consorzio di GPI beneficerà di premi prioritari in quanto ha ottenuto il primo posto (~35% del totale). Le istituzioni sanitarie potranno scegliere altri fornitori per i relativi servizi, ma dovranno giustificare la loro scelta nei confronti degli organi di controllo della PA il che crea una potenziale responsabilità in caso di verdetto sfavorevole;
    • GPI ha una quota del 37% nel consorzio;
    • Il consorzio di GPI ha ottenuto il punteggio più alto dal punto di vista tecnico e qualitativo, mentre si è classificato 3° dal punto di vista finanziario;
    • L'Accordo Quadro avrà una durata massima di 30 mesi (18 mesi, eventualmente prorogabili fino a 12 mesi, fermo restando il medesimo prezzo massimo). I singoli contratti di attuazione avranno una durata massima di 48 mesi dalla data di sottoscrizione.
    EFFETTO
    Riteniamo che la notizia sia molto positiva da una serie di punti di vista:
    i) mostra la forte crescita e la creazione di nuove fasce di mercato per quanto riguarda la digitalizzazione nel settore sanitario domestico;
    ii) blocca il mercato per le società vincitrici del bando, visti i potenziali rischi per le istituzioni sanitarie che vogliono acquistare tali servizi al di fuori dell'accordo quadro CONSIP;
    iii) GPI si trova in una posizione particolarmente favorevole data la sua quota del 37% nel consorzio e la superiorità tecnica del consorzio.
    Mentre l'impatto finale della notizia dipenderà da una serie di variabili (soprattutto la percentuale di contratti vinti, la durata media dei contratti e la redditività), le nostre stime preliminari (e apparentemente prudenti) ci portano a supporre che la notizia potrebbe essere accrescitiva per le nostre stime attuali per almeno il 6% annuo a livello di EBITDA (10% a livello di pre-tasse).
    Su GPI (GPI.MI) racomandazione INTERESSANTE, target price 17,0 euro.

  8. #1588
    L'avatar di Martensite72
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    11,540
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4366 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Entrato stamattina

  9. #1589
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    8,777
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2219 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Martensite72 Visualizza Messaggio
    Entrato stamattina
    Mi fa piacere 👍

  10. #1590

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,797
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    649 Post(s)
    Potenza rep
    24643878
    ero entrato lunedi

Accedi