Enertronica
Italia, cresce l?ottimismo sull?economia: fiducioso l?89% degli investitori
Aumenta l’ottimismo nei confronti dell’economia italiana: l’89% degli investitori del Bel Paese infatti si dice fiducioso, facendo segnare così un +6% rispetto al primo trimestre del 2021. Un trend emerso …
UniCredit lancia la nuova gamma di Cash Collect Worst of con Maxi Premio iniziale condizionato
UniCredit lancia una nuova emissione di 15 certificati Cash Collect Worst Of Maxi Premio Iniziale Condizionato. Questi prodotti si aggiungono agli altri Cash Collect emessi dalla banca italiana negli ultimi …
Banche, sta per scoccare gong bilanci: preview Banco BPM, Bper & Co. I nuovi target price con focus stress test, M&A e dividendi
Banche sempre più protagoniste, tra rumor di M&A - che vedono protagoniste, in particolare, quelle che vengono considerate come gli anelli deboli del sistema bancario del made in Italy, ovvero …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    2,449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    36685791

    Enertronica

    Enertronica: si aggiudica commessa da 5 mln per Esercito Italiano

    MILANO (MF-DJ)--Enertronica si e' aggiudicata, in qualita' di mandataria della costituenda R.T.I. con la societa' O.S.I.M. srl, la gara per la progettazione e la fornitura degli impianti elettrici di bordo e dei sistemi di conversione dell'energia relativi a 106 Mobile Cooking Systems per l'Esercito Italiano.

    La fornitura, totalmente gestita dalla Enertronica, spiega una nota, ha un controvalore complessivo di circa 5 mln euro e sara' completata entro il 2014. La societa' prevede che circa il 10% della commessa sara' di competenza dell'esercizio 2013 e che questa sara' caratterizzata da marginalita' in linea o superiori con quelle classiche del settore rinnovabile.

    "La commessa rappresenta un importante riconoscimento per la divisione Engineering di Enertronica", commenta l'a.d. Stefano Plocco. "Si evidenzia, infatti, che il prodotto fornito e' tecnologicamente avanzato e caratterizzato da aspetti progettuali che spaziano dalla progettazione meccanica alla elettronica di potenza. Con questa commessa la divisione Engineering, che ha gia' progettato e fornito altri sistemi similari nel passato, testimonia la sua flessibilita' e la sua capacita' di penetrazione nel mercato applicando il know how progettuale e gestionale maturato nel settore elettromeccanico delle energie rinnovabili". com/lab

    (END) Dow Jones Newswires

    October 16, 2013 07:55 ET (11:55 GMT)

    COSA PENSATE DI QUESTO TITOLO?

  2. #2
    L'avatar di steelhead
    Data Registrazione
    Jun 2001
    Messaggi
    43,634
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    6914 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    mah...è stata una ipo in sordina nel marzo 2013..come quasi sempre x i titoli AIM..il problema è che sull'AIM c'è poca visibilità e pochi scambi...la società sembra si stia muovendo bene..bisognerebbe capire se il prezzo a cui è stata quotata 2,60 euro era corretto o "gonfiato"....c'è pure un interessante warrant ..strike a 2,60.....

  3. #3

    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    2,449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    36685791
    Comunicato Stampa
    ex artt. 114 d. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 e n. 66 del Regolamento Consob 11971/99

    IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL
    30/06/2013
    e
    AVVIA IL PROCESSO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

    • Valore della produzione pari a Euro 2.183.630 (Euro 3.569.624 al 30 giugno 2012)
    • EBITDA pari -35.545 euro (Euro 385.740 al 30 giugno 2012)
    • Perdita pari a Euro 181.497 (Euro 158.974 euro del 30 giugno 2012)
    • Patrimonio Netto pari a Euro 1.601.291 (Euro 1.028.122 al 30 giugno 2012)
    • Posizione Finanziaria Netta pari a euro 1.741.604 (Euro 1.117.703 al 30 giugno 2012)
    • Avviati significativi progetti all'estero e nuove attività di ESCO

    Frosinone, 30 settembre 2013: Enertronica S.p.A., società operante nel settore delle energie
    rinnovabili e del risparmio energetico, ha approvato in data odierna la Relazione semestrale al 30
    giugno 2013.

    Vito Nardi, Presidente ed Amministratore Delegato di Enertronica, ha così commentato: “Il primo
    semestre 2013 è stato caratterizzato dalle stesse difficoltà di mercato già affrontate durante
    l’esercizio 2012. Il mercato è stato interessato dalle ben note vicissitudini del mercato nazionale
    delle energie rinnovabili. In particolar modo si evidenzia, in relazione al settore fotovoltaico, che, la
    contrazione del credito bancario ha influenzato i programmi di investimento dei nostri clienti
    principali, pur essendo attivo un ultimo periodo di riconoscimento delle “feed in tariff” associate al
    quinto conto energia. Le aspettative aziendali tuttavia rimangono positive grazie al contributo
    atteso sulla chiusura di fine anno dalle iniziative in essere sia sul mercato nazionale sia,
    soprattutto, sui mercati esteri con particolare riferimento al Sud africa, Romania, Giappone e Cile.
    Con particolare soddisfazione, infatti, potremo portare a consuntivo i primi risultati delle controllate
    estere non ancora valorizzate dalla relazione semestrale.

    Principali risultati economico finanziari al 30 giugno 2013

    Il Valore della produzione è pari a Euro 2.183.630 rispetto a Euro 3.569.624 al 30 giugno 2012.
    Il risultato operativo lordo (EBITDA) si attesta a Euro -35.545 euro rispetto a Euro 385.740 al 30 giugno
    2012.
    Il risultato operativo netto è pari a Euro -38.177 rispetto a euro 424.605 del 30 giugno 2012.
    Si registra una perdita pari a Euro 181.497 rispetto all'utile netto di Euro 158.974 euro del 30 giugno 2012.
    Il Patrimonio Netto è in crescita e pari a Euro 1.601.291 (Euro 1.028.122 al 30 giugno 2012).
    La Posizione Finanziaria Netta si attesta a euro 1.741.604 (Euro 1.117.703 al 30 giugno 2012).

    Fatti di rilievo avvenuti successivamente alla chiusura dell’esercizio

    Enertronica ha avviato commesse di grande rilevanza sui mercati esteri che saranno consolidate a
    bilancio solo nel 2013.
    Enertronica è oggi attiva a livello internazionale e in particolare nella repubblica del Sud Africa,
    Romania, Giappone e Cile. Di seguito sono descritti i principali progetti esteri.
    Repubblica del Sud Africa

    Tra le sedi estere dell’Enertronica SpA quella che presenta i primi risultati tangibili e le migliori
    prospettive è certamente ENT SA (al momento la società controllata ha ancora la denominazione
    di Erigenix Pty Ltd).
    La ENT SA, controllata al 51% dalla Enertronica SpA, ha al momento commesse per circa 1,5
    MEuro ed ha fatturato circa 500kEuro. La principale commessa è la fornitura di sistemi di
    ancoraggio per un impianto fotovoltaico di 10MW che sarà realizzato da uno dei principali operatori
    del settore a livello mondiale. Inoltre, la ENT SA è stata selezionata in qualità di EPC da alcuni dei
    maggiori player mondiali, per la realizzazione di 5 impianti fotovoltaici per una totale potenza di
    320 MW, il cui controvalore di commessa è circa 380 MEuro (gli scopi di fornitura variano per le
    singole commesse). I contratti sottoscritti hanno natura vincolante fra le parti ed il closing finale
    dell’operazione è soggetto unicamente all’ottenimento delle tariffe incentivanti da parte del
    Department of Energy (DOE) della Repubblica del Sud Africa. Si evidenzia che il ruolo di ENT SA
    è vincolato alle attività di Engineering Procurement and Construction (EPC), mentre la titolarità
    degli impianti e l’effettivo ottenimento delle tariffe incentivanti è compito delle società che hanno
    commissionato tali costruzioni. L’amministratore delegato, ing. Stefano Plocco, ha così
    commentato: “la chiusura dei precedenti contratti rappresenta per Enertronica un importante
    riconoscimento delle proprie capacità operative, trattandosi di alcuni dei progetti di maggior
    dimensione a livello mondiale. Ovviamente, oltre al prestigio dato dall’operazione in termini di
    fatturato, qualora i progetti avessero lo sperato successo, si potrà parlare di un passaggio
    determinante e di una straordinaria influenza sulle prospettive aziendali di medio/lungo termine”.
    Si precisa che il fatturato di 500kEuro precedentemente riportato non è incluso nei conti di
    semestrale perché il closing di commessa è avvenuto successivamente al 30/06/2013.
    Romania

    In relazione al mercato rumeno risulta già presente nei conti della semestrale un fatturato di circa
    600kEuro. Tale fatturato è associato ad una commessa di fornitura di sistemi di ancoraggio e
    componentistica elettrica per un campo di circa 4 MW in fase di realizzazione in Romania.
    In termini di prospettive, il mercato rumeno rimane ancora incerto e probabilmente sarà
    caratterizzato da volumi inferiori da quelli attesi durante le analisi svolte all’inizio del corrente esercizio. La motivazione di questa performance ridotta del mercato rumeno va associata, almeno
    per quanto riguarda la Enertronica, a problematiche di affidabilità dei soggetti operanti sul questo
    mercato. In sintesi, la linea aziendale è stata quella di non prendere rischi associabili al contesto
    normativo rumeno e di valutare le potenziali commesse solo sulla affidabilità dei potenziali clienti.
    Questa scelta, che al momento si è dimostrata corretta, ha portato ad una riduzione dei potenziali
    numeri associabili al mercato in questione, ma in contemporanea non ha comportato l’assunzione
    di rischi particolari e tali da sbilanciare le prospettive aziendali.
    Giappone

    Si sta avviando una interessante penetrazione sul mercato Giapponese attraverso ENT Asia con
    sede a Singapore. Al momento ENT Asia vanta un pacchetto ordini per un totale di 20 MW in
    termini di fornitura di sistemi di ancoraggio. Tale pacchetto ordini, il cui controvalore complessivo è
    approssimativamente pari a circa 2 MEuro, sarà evaso principalmente entro il biennio 2014-2015.
    Cile

    Da pochissimi giorni è stato sottoscritto un accordo preliminare con un importante operatore
    italiano per l’avvio di una Joint Venture sul mercato latino-americano, con particolare attenzione al
    mercato cileno. La Newco sarà controllata al 51% dalla Enertronica.
    Con questa JV la Enertronica completerà il suo piano di sviluppo internazionale, avendo ottenuto
    una copertura praticamente globale nel suo mercato di riferimento.

    Esco ed Energy

    A partire dal secondo semestre, si sono intensificati gli investimenti nel settore della vendita di
    energia e delle attività di ESCO. Gli investimenti sono stati concentrati sia sulla struttura
    manageriale, grazie all’assunzione del dott. Caviglia in qualità di direttore commerciale, che in
    merito alla costruzione di una rete commerciale con copertura nazionale. Grazie a questa linea di
    business si attendono significativi effetti su fatturato a partire dal 2014.

    Nomina del direttore Generale
    Il Consiglio di Amministrazione ha altresì nominato l’Ing. Vincenzo Minotti, già direttore tecnico di
    Enertronica, quale Direttore Generale della Società.


    In ottemperanza a quanto previsto dal Regolamento Emittenti AIM Italia, la Società rende noto che il presente
    comunicato è disponibile sul sito di Borsa Italiana e sul sito internet della Società Enertronica Energia solare, fotovoltaico.
    Enertronica S.p.a., fondata nel 2005, è attiva nel settore del settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico. Realizza centrali
    fotovoltaiche per la produzione di energia elettrica, progetta e distribuisce componentistica per impianti fotovoltaici, progetta e produce sistemi di
    illuminazione a led di alta qualità ed è attiva nella fornitura di servizi E.s.co. e di rivendita di energia elettrica.

    Per ulteriori informazioni:

    Emittente
    Enertronica S.p.A.
    Dott. Francesco Passeretti
    Via Armando Fabi, 337
    investorelator@enertronica.it
    Enertronica Energia solare, fotovoltaico
    Nomad
    EnVent S.p.A.
    Dott. Paolo Verna
    Via Barberini, 95 - 00187 Roma
    Tel: +39 06 89 68 41
    EnVent S.p.A.
    Specialist
    Banca Finnat Euramerica S.p.A.
    Dott. Lorenzo Scimia
    Piazza del Gesù, 49 - ROMA
    Tel: +39 06 699331
    Banca Finnat | Home

    Financial Media Relations
    IR Top
    Floriana Vitae, Domenico Gen

    ULTIMA RELAZIONE SEMESTRALE...........cosa ne pensate?
    pare vi siano parecchi progetti.......è da tenere nel cassetto?

  4. #4
    L'avatar di Geko
    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    2,907
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    21413580
    Roth: e' nel nostro Dna, ogni ora di lavoro sia sicura (Il
    Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 31 ott - "Dieci regole con
    l'obiettivo di promuovere uno strumento innovativo in tema di
    sicurezza per una crescita intelligente, sostenibile e incisiva
    delle aziende che vi aderiscono: e' il nuovo "Patto per la
    sicurezza sul lavoro" lanciato oggi da Terna, che ha coinvolto
    nell'iniziativa i circa 2000 fornitori della societa'. Tre i
    principi ispiratori del nuovo Patto: la volonta' di Terna di
    condividere con i propri fornitori obiettivi, strategie e
    prassi sempre piu' sfidanti in tema di sicurezza dei
    lavoratori, anche attraverso strumenti di partecipazione
    interattiva; la necessita' di accrescere l'attivita' di
    formazione e informazione per tutti i lavoratori coinvolti; la
    promozione di forme di collaborazione con enti e istituzioni
    con l'obiettivo di minimizzare i rischi. Le 10 regole si
    riassumono in altrettante parole-chiave, a partire naturalmente
    dal binomio sicurezza-salute, una priorita' per tutta
    l'azienda, dal vertice al top management a ogni singolo
    dipendente; e poi ancora da dialogo a miglioramento continuo ,
    da controllo a formazione, da sistema integrato a insieme
    sul lavoro, da ruoli a innovazione e, infine, eccellenza.
    Aderire al Patto, spiega Terna, significa mettere al primo
    posto luoghi di lavoro sani e sicuri e un continuo
    miglioramento nelle attivita' di prevenzione e formazione
    dedicata. "Terna ha 250 cantieri aperti per un valore di oltre
    3 miliardi di euro su tutto il territorio nazionale, con 4.000
    risorse e piu' di 750 ditte impiegate ogni giorno- ha detto il
    presidente Luigi Roth - Con questi numeri, la sicurezza non e'
    un elemento 'accessorio' ma e' una leva strategica e una parte
    integrante del nostro Dna. Sono parecchi i milioni di ore annue
    di lavoro nei cantieri di Terna: vogliamo che ciascuna di esse
    sia sicura, sempre, per tutti i lavoratori". Ale
    (RADIOCOR) 31-10-13 13:25:35 (0331)ENE 5 NNNN

  5. #5
    L'avatar di Geko
    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    2,907
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    21413580
    commessa gigante?
    erro o capitalizzava alla chiusura di ieri 8.4 milioni?

  6. #6
    L'avatar di boiler
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    3,812
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1066 Post(s)
    Potenza rep
    42895613
    caspita vendta ieri in asta

  7. #7
    L'avatar di boiler
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    3,812
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1066 Post(s)
    Potenza rep
    42895613
    entrato ora a 75,sono appena arrivato,mi date conferma dell'importo della commessa e della capitalizzazione ?

  8. #8
    L'avatar di boiler
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    3,812
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1066 Post(s)
    Potenza rep
    42895613

  9. #9
    L'avatar di Geko
    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    2,907
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    21413580
    Citazione Originariamente Scritto da boiler Visualizza Messaggio
    entrato ora a 75,sono appena arrivato,mi date conferma dell'importo della commessa e della capitalizzazione ?
    direi proprio di si

  10. #10
    L'avatar di boiler
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    3,812
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1066 Post(s)
    Potenza rep
    42895613

Accedi