1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Saipem all’attacco di area 0,45 euro, Eni tenta l’allungo oltre i 13,50 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice FTSE Mib è stato respinto dopo il nuovo tentativo di attacco ai 17mila punti. Ora rimane probabile una pausa di consolidamento in area 16.700-16.800 punti. Quadro grafico da tenere sotto controllo in vista del referendum di domenica che potrebbe portare forte volatilità nella seduta di lunedì.

Quadro tecnico in miglioramento per i titoli oil&gas dopo l’accordo aul congelamento della produzione raggiunto dai membri Opec nel meeting di ieri avoltosi a Vienna. A Piazza Affari  Eni è tornato sopra i 13 euro e ora prepara un ritorno a 14 euro. Saipem ha generato un doppio segnale di acquisto grazie alla violazione della reisstenza dinamica espressa dalla trendline che unisce i minimi crescenti del 12 febbraio e 7 aprile 2016 e la rottura della resistenza statica a 0,42 euro. Ulteriori allunghi verso i 0,50 euro dorvebbero prima incontrare la resistenza del livello 0,447 euro. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori