1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Rally di Natale ancora in bilico per il FTSE Mib, Atlantia ha le carte in regola per uno sprint

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il brillante recupero di ieri del FTSE Mib, recupero

tuttavia caratterizzato da un’elevata volatilità, la seduta odierna lascia
ancora in bilico il quadro tecnico del paniere italiano. Finora la soglia
psicologica dei 18mila punti ha resistito, almeno al termine delle
contrattazioni, alla pressione ribassista dei venditori. Per poter tuttavia
avere nuove possibilità di una ripresa dei corsi sostenuta il basket è chiamato
ad oltrepassare al rialzo le resistenze statiche di breve poste a 18.670 punti,
ossia i massimi della seduta di ieri. A livello di singole storie societarie,
sia Atlantia che Tod’s sono caratterizzate da una struttura tecnica propositiva
in ottica rialzista. I ribassi che hanno caratterizzato l’evoluzione delle
quotazioni di Borsa nel corso della prima metà del mese di dicembre hanno infatti
riportato i corsi azionari in prossimità di interessanti area ove è possibile
strutturare strategie rialziste. Il rifermento specifico è all’intervallo
compreso tra i 18 e i 18,30 euro per azione per quel che riguarda Atlantia e
area 65 euro per che concerne invece Tod’s. Il cedimento dei 18 euro per
Atlantia e dei minimi di metà novembre a 64,20 euro per il gruppo marchigiano
farebbero venir meno il quadro costruttivo dei due titoli.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori