1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Opportunità dal ritracciamento del Dax, euro/dollaro sulle resistenze

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

FTSE Mib

L’indice italiano FTSE Mib ha nuovamente confutato la
rottura di venerdì scorso del supporto statico di area 16.383 punti, come era
avvenuto in occasione del 2 agosto. Le quotazioni tornano così sopra la soglia
psicologica dei 16.500 punti. Si potrebbe pensare ad un nuovo test della
trendline discendente di lungo periodo espressa dai top di dicembre 2015 e
giugno 2016solo a superamento dei 16.645 punti, mentre lo scenario prevalente
rimane orientato al ribasso nel lungo periodo.

Euro Dollaro

Il dollaro prosegue il rafforzamento verso l’euro, con il
cambio fra le due divise che veleggia in area 1,134 dopo aver testato venerdì
l’importante resistenza dinamica espressa dalla trendline che unisce i minimi
del 3 dicembre 2015 e del 10 marzo 2016. Un’inversione del trend si avrebbe
solo con la rottura de supporto dinamico espresso dalla trendline ottenuta con
i minimi del 24 giugno e 18 agosto 2016.

DAX

L’indice Dax sembra aver completato il ritracciamento
fisiologico verso la resistenza statica di area 10.477 punti. Questo trading
range potrebbe essere sfruttato per ingressi long che avrebbero come primo
obiettivo i massimi del 15 agosto a 10.800 punti e target finale 11.000 punti.
Solo la rottura della trendline ribassista espressa con i top del 10 aprile
2015 e 1 dicembre 2015. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori