1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Mediobanca: superato primo target a 8,66 euro. Saipem risale la china con target a 3,70 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ iniziata con maggior cautela la giornata borsistica di Piazza Affari oggi, dopo il movimento rialzista messo a segno con decisione ieri. Il mercato italiano si muove sul filo dei 21mila punti dopo il contatto di venerdì con i supporti a 20.570 punti. Per segnali operativi più decisi occorre comunque attendere ancora il superamento di quota 21.100 punti, unica soglia in grado di rilanciare i corsi oltre le barriere statiche a 21.200 punti

Banche e settore oil al centro dell’attenzione degli investitori in questi giorni. Saipem sta tentando una timida risalita verso i target a 3,70 prima e a 3,86 euro successivamente, dopo il contatto con i supporti statici a 3,15 euro. Al momento questo sostegno assicura il quadro tecnico contro eventuali deterioramenti di breve e medio-lungo periodo, ma attenzione alla ripresa di forza delle spinte ribassiste che potrebbe materializzarsi al contatto con l’ex supporto a 2,438 euro.

Positivo il quadro di Mediobanca, con il titolo sgusciato al rialzo dal confronto con le resistenze dinamiche tracciate con i top decrescenti dell’11 e 23 maggio scorso. Forte del sostegno dato dalla linea di tendenza disegnata sul daily chart con i minimi crescenti di febbraio, aprile e giugno, il titolo ha prima superato quota 8,66 euro (primo target indicato in precedenza) ed ora viaggia spedito in direzione 9 euro.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori