1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Mediaset: quadro tecnico in deterioramento. Tim cerca il sostegno dei supporti dinamici di lungo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta dell’ottava e Piazza Affari mantiene l’impostazione positiva che ha caratterizzato l’intera settimana. Se l’indice italiano si odvesse mantenere sopra i supporti a 22.200 punti potrebbe tentare un nuovo allungo in direzione dei target a 22.450 punti, livello che rappresenta la proiezione teorica della figura di doppio minimo in formazione dall’11 agosto scorso.

Settimana dura per Telecom Italia (Tim) e Mediaset, entrambe le azionede alle prese con l’affair Vivendi. Il quadro tecnico di Mediaset ha subito un brusco deterioramento, scivolando sotto quota 3 euro per azione per la prima volta dal 13 dicembre scorso. In ottica prospettica, il primo approdo ribassista per il biscione è collocabile a 2,80 euro, ove si andrebbe a chiudere il gap rialzista lasciato aperto lo scorso dicembre.

Telecom Italia si appoggia invece ai sostegni dinamici di lungo periodo, disegnati sul daily chart unendo i low del 19 aprile e novembre 2016. Un eventuale rimbalzo del prezzo avrebbe primo target a 0,80 euro.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori