1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Intesa Sanpaolo rompe resistenza statica a 2,63 euro. Diasorin, serve nuova conferma sopra 72 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settimana importante per Piazza Affari, all’indomani dell’approvazione dello schema definitivo per il salvataggio delle due banche venete. Ecco che il titolo di Intesa Sanpaolo corre in Borsa questa mattina, andando a rompere le ex resistenze statiche a 2,63 euro. Prossima prova di forza sopra i 2,78 euro, dove si andrebbe a chiudere il gap down lasciato aperto lo scorso 19 maggio. Oltre i 2,89 euro potenziali proiezioni a 2,90 e 3 euro.

Corregge Diasorin, dopo i top storici di venerdì a 72,80 euro. Bene uno storno in area 71,75 euro che potrebbe generare appetito per nuovi posizionamenti long. Correzioni più marcate potrebbero invece compromettere il trend di breve e brevissimo.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori