1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib tenta recupero di quota 23.380. Mediolanum in pressione sulla media mobile a 14 giorni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio al rialzo per il Ftse Mib

nell’ultima seduta della settimana. L’indice si riporta sopra quota 23.380
punti ma viene bloccato dalla media mobile a 14 giorni, a 23.573. Il range di
variazione è ancora interno alla long black candle di venerdì scorso. Una
chiusura di contrattazioni sopra la media mobile a 14 giorni aiuterebbe ad
allentare le pressioni ribassiste anche se solo la violazione al rialzo di
23.780 punti, massimi di venerdì 17 aprile, riproporrebbe la possibilità di
nuovi guadagni. Per contro un ritorno sotto 23.380 non farebbe altro che
riportare la pressione in vendita con possibile nuovo test del supporto statico
costruito nelle cinque sedute passate in area 23.000 punti. 

Con il rialzo odierno l’azione
Mediolanum cerca l’aggancio alla media mobile a 14 giorni, transitante a 7,73
euro. Il movimento, tuttavia, rientra al momento nell’ipotesi di pull-back
sull’ex trendline rialzista risalente dai minimi del 12 febbraio e del 5 marzo,
rotta al ribasso lo scorso 20 aprile e attualmente transitante a 7,80 euro.
Sarà solo un ritorno sopra questo ostacolo dinamico a riaprire lo scenario
grafico rialzista. Un nuovo segnale long verrà poi emesso su superamento dei massimi
storici segnati a metà mese a 8,23 euro. Se, a seguito del pull-back, il titolo
riprendesse a scendere, verrebbero messi sotto pressione i minimi relativi più
recenti in area 7,33 euro e successivamente la media mobile a 55 giorni,
risalente a 7,1425 euro. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori