1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib si rilancia solo rinnovando massimi del 24 marzo. Cnh Industrial pronto il long se butta giù il muro dei 7,69 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con l’avvio di forza che ha

caratterizzato la nuova settimana e il recupero di quota 23.000, l’indice Ftse
Mib cerca di cancellare le incertezze che avevano caratterizzato la seconda
metà della passata ottava e che avevano portato a mettere sotto pressione il
doppio supporto dinamico di area 22.890/22.900 punti, dove si trovano la media
mobile a 14 giorni e la trendline rialzista di breve termine risalente dai
minimi del 4 e 18 marzo. Per avere un nuovo segnale rialzista, tuttavia, è
necessario il superamento al rialzo dei massimi a 23.380 segnati il 24 del
mese. In tal caso l’indice guida di Piazza Affari potrebbe ritrovare i massimi
di metà aprile 2010 nelle vicinanze di 23.600 punti.   

La media mobile a 14 giorni a
quota 7,449 euro ha fornito nel corso della passata settimana il sostegno
necessario al titolo Cnh Industrial per tentare una ripartenza al rialzo.
L’apertura positiva di settimana propone ora la possibilità di un nuovo attacco
alle importanti resistenze di area 7,65/69 euro. Una chiusura di
contrattazioni, sostenuta da incremento dei volumi, sopra 7,69 euro, darebbe un
nuovo segnale long. Cnh Industrial potrebbe in tal modo estendersi in direzione
di area 8/8,04 euro in prima battuta con target successivo a 8,30 euro. Sul
fronte opposto la caduta della media mobile indicata riporterebbe lo scenario
di breve termine in posizione neutrale e diverrebbe possibile un test della
trendline rialzista risalente dai minimi del 6 e 15 gennaio, transitante a 7,31
euro.  

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori