1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib, recupero di 23.000 non basta per riequilibrare scenario. Luxottica rimane impostazione positiva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Ftse Mib cerca una reazione oggi dopo i forti ribassi della vigilia. Il recupero di quota 23.000 non basta, tuttavia, a riequilibrare lo scenario. Anche perché l’indice incontra difficoltà ad avanzare già in area 23.116 punti, dove transita la media mobile a 55 giorni. Il superamento dell’ostacolo dinamico aiuterebbe ad allontanare nuove pressioni sui supporti di quota 22.870, sotto ai quali l’indice ha chiuso ieri ma senza riuscire a confermarsi oggi. Sopra 23.116 punti il Ftse Mib potrebbe chiudere il doppio gap lasciato aperto in area 23.395/23.491. Solo il superamento di quest’ultimo livello darebbe un primo segnale di riscossa per lo scenario del Ftse Mib. 

Impostazione positiva per il titolo Luxottica, dopo i massimi storici segnati lo scorso 20 luglio a 67,30 euro. Con un’accelerazione a metà luglio l’azione ha rotto al rialzo il canale lateral-rialzista in essere da metà aprile. Ieri la vendite hanno riportato le quotazioni sotto 65 euro ma l’azione ha trovato pronto sostegno nella media mobile a 14 giorni transitante a 63,69 euro. Oggi Luxottica recupera quota 65 confermando l’impostazione positiva anche se nuovi allunghi arriverebbero con il superamento di 67,30 euro. Sul fronte opposto, solo il rientro nel canale descritto, ossia solo con un ritorno in area 62/62,45 euro, lo scenario ritornerebbe neutrale nel medio periodo con possibili arretramenti in direzione di quota 60. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori