1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib prossimo a ultimare pull-back. Mediolanum pronto a rilanciarsi al rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Ftse Mib si muove intorno alla linea di parità al termine della prima ora di contrattazioni. Dopo l’allungo fino a quota 22.874 punti, seguito alla rottura rialzista delle resistenze statiche di area 22.450 punti, l’indice guida di Piazza Affari è prossimo a portare a termine il pull-back su quella che funge ora da area di supporto, rinforzata, tra l’altro, dal passaggio della media mobile a 100 periodi. Il pull-back potrebbe essere occasione per l’avvio di nuova operatività long con il Ftse Mib che manterrebbe attivi gli obiettivi a 23.000 punti in prima battuta e 23.500 successivamente. L’eventuale violazione di quota 22.450 punti, riporterebbe lo scenario di medio termine in posizione neutrale con possibili discese del cross verso 22.100 punti. 

Il rialzo con cui Mediolanum si è mosso nella prima frazione di seduta odierna conferma i segnali positivi emersi nel corso delle ultime tre sedute. L’azione del risparmio gestito è infatti tornata sopra l’area resistenziale dei 7,22 euro, dove si trova a discendere anche la media mobile a 100 giorni. Ha inoltre violato al rialzo la linea di tendenza ribassista discendente dai massimi del 20 maggio e 13 luglio, ora transitante a 7,28 euro. Si trova ora davanti al prolungamento dell’ex-supporto dinamico tracciabile dai minimi del 12 febbraio e 8 luglio, il cui superamento coronerebbe il tentativo rialzista permettendo allunghi verso 7,57 euro in prima battuta e poi in direzione di area 7,80.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori