1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib prende fiato ma difende 23.000. Pop.Emilia Romagna torna alla carica di 8,20 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Ftse Mib rallenta e prende fiato nella prima seduta

della nuova ottava dopo i massimi pluriennali segnati settimana scorsa. In
particolare l’indice guida di Piazza Affari ha superato la soglia dei 23.000
punti al di sopra della quale cerca di mantenersi anche oggi, senza
allontanarsi troppo dai massimi segnati in area 23.200. Nel suo movimento al
rialzo, in essere praticamente da inizio anno, il Ftse Mib viene accompagnato
dalla media mobile a 14 giorni attualmente risalente a 22.660 punti, ossia nei
pressi del più immediato supporto statico disponibile. 

Seduta in buon rialzo per il titolo della Banca Popolare
dell’Emilia Romagna che sembra così prepararsi a un nuovo attacco alle
resistenze di area 8,18 euro. Testate settimana scorsa, risalgono a massimi
visti nel giugno scorso. Il superamento di questo livello, che per la sua
importanza richiede una conferma in chiusura di contrattazione e un incremento
volumetrico adeguato, aprirebbe le porte in direzione di area 9 euro, massimi
del 2014 e livelli in precedenza visti a cavallo tra fine 2010 e inizio 2011.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori