1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib in attesa dei volumi, Fca al testa delle resistenze

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

FTSE Mib
Con l’ottava che si apre oggi, dovrebbero tornare i volumi sul mercato finanziario italiano dopo la contrazione agostana. Il Ftse Mib sarà pertanto sottoposto a verifiche più probanti e dovrà dimostrare di essere in grado di superare la resistenza psicologica di quota 17.000 costruita tra luglio e agosto, mesi caratterizzati da sostanziale lateralità. In questo quadro il livello di 16.780 punti continua a rappresentare un’interessante opportunità in ottica rialzista, mentre per chi intende valutare strategie ribassiste il key-point si trova nella parte bassa del rettangolo entro cui sono avvenute le contrattazioni estive, a 16.250 punti. 

Fca
Per Fca il mese di Agosto ha messo in mostra un ulteriore test della trendline ribassista tracciata sul daily chart con i top decrescenti del 20 ottobre 2015 e 27 luglio 2016. Un ulteriore testa di detta trendline sarà fondamentale per capire la direzionalità dei corsi del titolo. Una eventuale rottura potrebbe portare ad un allungo all’obbiettivo psicologico dei 7 euro e successivamente al target tecnico dei 7,38 euro. Questo allungo potrebbe essere interpretato come lo sfogo della figura tecnica di doppio minimo, in formazione con i due minimi datati 9 febbraio e 6 luglio 2016. 

Euro Stoxx 50
L’indice Euro Stoxx 50 venerdì ha trovato supporto nella trendline uscente dal minimo del 27 giugno e passante per i minimi crescenti fatti registrare nella corso della passata ottava. Questo segnale, unitamente alla tenuta della soglia dei 3.000 punti, potrebbero fornire lo spunto per ingressi long al superamento dei massimi della scorsa settimana a 3,020 punti. Detta strategia avrebbe come primo target 3.095 punti e target finale a 3.120 punti. Stop a cedimento dei minimi di lunedì scorso a 2,948 punti. 
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori