1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib cerca reazione su soglia dei 21.000. Buzzi Unicem rimbalza ma rimane ribassista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La soglia psicologica dei 21.000

punti è servita all’indice Ftse Mib per rimbalzare stamane e ripercorrere al
rialzo metà circa della long black candle disegnata martedì. Una reazione
insufficiente per annullare gli effetti negativi della caduta dell’area di
supporto a 21.850 punti avvenuta lunedì. Solo con un ritorno delle quotazioni
sopra 22.065 punti, i massimi della seduta di inizio ottava, il Ftse Mib
avrebbe la possibilità di andare a chiudere il gap ribassista lasciato aperto a
22.332 punti. Sarebbe un primo passo per riportare lo scenario di breve termine
in posizione neutrale. Per contro, se la pressione al ribasso portasse alla
caduta dell’area dei minimi delle ultime due sedute a 20.940, la destinazione
successiva per il Ftse Mib sarebbe in area 20.530. 

Dopo il giro di boa di metà
seduta il titolo Buzzi Unicem sale di oltre il 3 per cento ma recupera solo in
parte la long black candle della vigilia, servita a confermare l’area di
supporto a 12,76 dove, oltre a un sostegno statico, transita anche la media
mobile a 14 giorni. Il passaggio dello scenario di breve termine in posizione
ribassista è pertanto confermato e, su eventuale caduta della soglia a 12 euro,
Buzzi Unicem proseguirebbe in direzione di 11,62 e 11,22 euro. Per
riequilibrare il quadro grafico, necessario un recupero e una stabilizzazione
sopra 12,76 euro mentre un segnale positivo emergerebbe con il superamento di
13,35 euro. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori