1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib cerca di ripartire dalla media mobile a 14 giorni. Ubi Banca, importante conservare area 7 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cerca di ripartire dal primo sostegno disponibile, quello di area 22.550 punti, l’indice Ftse Mib dopo la seduta negativa della vigilia. Supporto perforato in intraday ieri ma che può contare anche sul passaggio della media mobile a 14 giorni. La ripartenza non appare tuttavia così convincente, con un range di movimento molto ridotto che riflette l’incertezza del momento. Solo un superamento, confermato in chiusura di seduta e accompagnato da incremento dei volumi darebbe un nuovo segnale long e permetterebbe di mettere nel mirino i massimi di metà febbraio 2011 a 23.275.
È un rialzo che graficamente non convince più di tanto quello messo a segno stamattina da Ubi Banca. L’azione, pur rimbalzando sulla trendline rialzista di breve termine risalente dai minimi del 2 e 9 febbraio, violata mercoledì solo nell’intraday, non riesce a riportarsi sopra quota 7 euro dove discende anche la media mobile a 14 giorni. Il mancato recupero del livello potrebbe riportare la pressione in vendita e favorire una caduta della citata trendline.
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori