1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: ancora nel trading range 23.500-23.000. Autogrill, rimbalzo non sufficiente a mettersi al sicuro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora assenza di movimenti

direzionali decisivi per il Ftse Mib che si muove al ribasso nella prima seduta
della settimana. L’indice guida di Piazza Affari ha passato le ultime cinque
sedute all’interno di un canale laterale tra 23.550 e 23.000 punti e con un
range di variazione interno alla long black candle di venerdì 17 aprile.
Un’uscita al ribasso da questo canale, con violazione decisa di quota 23.000,
riporterebbe lo scenario di medio termine in posizione neutrale e avvierebbe
discese verso 22.606 e 22.400 punti. Più complicato l’eventuale percorso
rialzista. Già a 23.550 punti l’ostacolo da superare è più complesso in quanto
vede la presenza anche della media mobile a 14 giorni. Oltre 23.550 punti primo
obiettivo a 23.780.

Il titolo Autogrill si muove al
rialzo stamane a Piazza Affari sfruttando il sostegno statico di quota 8,65
euro. Un rimbalzo che tuttavia è lontano dall’essere sufficiente per riportare
lo scenario di breve termine in posizione di neutralità. Rimane quindi ben
presente il rischio di una rottura al ribasso di 8,65, livello verso il quale
converge anche la media mobile a 55 giorni (8,52 euro). La caduta del supporto
statico, successivamente confermata da una violazione di 8,50 euro, darebbe un
segnale negativo con obiettivi a 8 euro. Il quadro grafico verrebbe
riequilibrato con un recupero di quota 9 euro. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori