1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib ancora all’attacco di area 20.400. Generali prepara il rilancio?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non cambia lo scenario per il

Ftse Mib che ancora una volta prova a rompere al rialzo quota 23.370/400 punti
senza riuscirvi. L’indice guida di Piazza Affari rimane contenuto all’interno
del range laterale che ha caratterizzato le ultime cinque sedute con area
23.000, coadiuvata ora dalla media mobile a 55 giorni transitante a 23.030. Una
chiusura di contrattazioni superiore a 23.400 darebbe un segnale positivo di
breve termine che avrebbe obiettivi a 23.695 punti in prima battuta e
successivamente a 23.860. Sul fronte opposto le pressioni in vendita
tornerebbero forti sotto 23.000 con possibilità di tornare a vedere i minimi
della seduta del 7 maggio a 22.296 punti. 

Seduta in forte rialzo per
Generali a Piazza Affari. Il titolo del Leone di Trieste sta mettendo sotto
attacco la resistenza di quota 17,68. Il livello era stato violato al ribasso
lo scorso 21 aprile dopo aver funzionato come supporto nei mesi precedenti. Il
recupero sarebbe pertanto un segnale positivo e permetterebbe di riportare lo
scenario di medio termine in posizione di neutralità. Per riprendere una
conformazione rialzista, tuttavia, Generali dovrebbe superare la trendline
ribassista discendente dai massimi dell’11 marzo e del 10 aprile, attualmente
transitante in area 18 euro. Si aprirebbero in tal caso spazi di rialzo in
direzione di 18,45 e 18,70 euro.   

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori