1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

FTSE Mib al test dei minimi da febbraio, campari in controtendenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

FTSE Mib

Settimana cominciata ancora una volta con tono negativo per
Piazza Affari e per le sue banche. Venerdì con l’esito del referendum
britannico l’indice è crollato di nuovo sotto la soglia psicologica dei 16.000
punti come era accaduto a febbraio. Questa volta la violazione al ribasso della
trendline tracciata proprio con i minimi di febbraio e poi maggio questa volta
sembra definitiva. Al ribasso l’indice sembra pronto ad un test dei 15.000
punti e successivamente non dovrebbe trovare troppi ostacoli per arrivare ai
minimi del 2013 in area 14.870 punti.

 

Mediaset

Fino a giovedì il titolo sembrava indirizzato verso il
recupero della soglia psicologica dei 4 euro per azione, area in cui transitano
anche i massimi del 2016. Con l’apertura di venerdì in forte gap negativo si è
vanificato qualsiasi tentativo di portarsi su questa soglia, si è trovata
conferma della rottura della trend line rialzista tracciata con ii minimi
crescenti di febbraio, del 7 aprile e del 16 maggio. Venerdì il massimo
intraday è stato 3,44 euro, lo stesso toccato nella penultima seduta che ha
preceduto poi il minimo annuale a 2,77 euro. Nel breve rimane quindi probabile
un test almeno dei 3 euro.

Campari

Attualmente il titolo Campari si trova in una fase laterale
cominciata a metà marzo, con i prezzi che fluttuale nel canale compreso fra gli
8 e i 9 euro. Il limite superiore dei 9 euro fa da forte resistenza essendo
anche il massimo storico per il titolo, sfiorato nella seduta del 9 maggio. Il
titolo ha lavorato spesso sul prezzo posto a 8,17 euro, trovando supporto su
tale livello in varie sedute di questo trend laterale, compresa quella odierna.
Il titolo oggi è in controtendenza rispetto al mercato, seguendo il movimento
rialzista un possibile target al rialzo è rappresentato dagli 8,50 euro. In
caso contrario, per un’operatività ribassista di tipo speculativo possibile un
test dei minimi di venerdì a 8,10 euro.

 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori