1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib al lavoro sulla resistenza a 23.860. STMicroelectronics cerca ricucitura gap 30 aprile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Frena l’indice Ftse Mib davanti

alla resistenza di quota 23.860 punti, intaccata nella seduta di metà
settimana. Il superamento del livello indicato favorirebbe il recupero dei
24.000 punti e un ritorno sui massimi pluriennali segnati a metà aprile a
24.080 punti. Al di sopra di quest’ultimo livello riprenderebbe il movimento al
rialzo che aveva caratterizzato la prima parte dell’anno con possibile approdo
in area 25.000 punti. Sul fronte ribassista il Ftse Mib trova i primi supporti
nelle medie mobili a 14 e 55 periodi, rispettivamente a 23.509 e 23.281, al di
sotto delle quali tornerebbe a essere messa sotto pressione la soglia dei
23.000 punti, da non violare per evitare un passaggio dello scenario di medio
periodo in posizione ribassista. 

Mattinata di rialzi per il titolo
STMicroelectronics che si avventura oltre area 7,75 euro, in territori che
porterebbero alla chiusura del gap ribassista lasciato aperto lo scorso 30
aprile a 8,23 euro. Una strada non facile con diversi ostacoli il primo dei
quali è rappresentato dalla media mobile a 100 giorni di quota 7,86 euro. Se
STM confermasse la violazione di 7,75 euro, tuttavia, la chiusura del gap
citato diverrebbe molto probabile. Peraltro solo sopra 8,23 euro lo scenario
verrebbe riequilibrato anche nel medio periodo. Se al contrario STM dovesse
tornare sui suoi passi gli obiettivi individuabili sono a 7/7,05 euro e sui
minimi di inizio maggio a 6,77/6,72 euro. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori