1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Fca: prossimo ostacolo a 6,30 euro. Il Nasdaq 100 rinnova i top storici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

FTSE Mib

Il FTSE Mib soffre la respinta del livello 17.400 punti, dopo gli attacchi di lunedì e martedì. Se il basket non dovesse spingersi sotto il supporto statico a 17.122 le quotazioni andrebbero ad inserirsi in un’area compresa fra questi due valori utile a scaricare le pressioni ribassiste e favorire l’ingresso di nuovi compratori. Nel medio termine il maggior ostacolo che il FTSE Mib potrebbe incontrare al rialzo è rappresentato dalla trendline dinamica che unisce i minimi del 24 febbraio e 7 aprile.

Fca

Per Fca potrebbe presentarsi un punto di svolta dal punto di vista grafico. Lo spunto rialzista che ha espresso con la rottura della trendline disegnata con i top decrescenti del 26 aprile e 27 luglio ha generato un segnale di forza. Questo segnale è stato corroborato dal recupero dei 6 euro per azione. Il titolo, particolarmente movimentato dopo risultati trimestrali diffusi ieri, potrebbe incontrare un primo ostacolo al rialzo a 6,30 euro. Importante la tenuta del sostegno psicologico offerto da area 6 euro per la conferma della violazione prima descritta.

Nasdaq 100

L’indice Nasdaq 100 continua a sfidare la forza di gravità, spingendosi verso nuovi top storici oltre quota 4.900 punti. L’indice tecnologico dopo esser uscito dalla fase di lateralità che ne aveva caratterizzato i corsi fra metà settembre ed ottobre ha trovato slancio sul supporto dei 4.800 punti. In questo quadro, dal punto di vista grafico per poter valutare nuovi ingressi sarebbe strategico attendere un ritracciamento, che sarebbe anche fisiologico, verso i 4.850-4.880 punti.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori