1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

ENI: segnale di debolezza con chiusura sotto i precedenti minimi a 13,67 euro, ripresa solo sopra 14 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si complica il quadro grafico del mercato italiano, respinto dalla coriacea resistenza dinamica ottenuta con i top del 16 maggio e 14 giugno scorso. La candela ribassista di ieri ha generato un ulteriore segnale di debolezza, con la soglia dei 21mila punti ancora compromessa. Un’ulteriore discesa sotto i minimi del 15 giugno a 20.730 punti potrebbe innescare una rapida discesa verso i supporti a 20.570 punti.

Quadro tecnico complicato anche per ENI, la chiusura sotto i precedenti minimi a 13,67 euro è da interpretare come un segnale di debolezza, e Leonardo, con il titolo che ieri ha stornato sui minimi del mese.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori