1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Banca Mediolanum, attesa conferma rottura resistenza dinamica 7,50 euro. FTSE Mib ancora in diminuendo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settimana in diminuendo per il FTSE Mib. Questa mattina l’indice italiano ha aperto sotto i supporti a 21.250 punti, generando un altro segnale di debolezza che nel breve temrine potrebbe portare i corsi dell’indice ad appoggiarsi a 21mila punti. 

Nel settore finanziario e risparmio gestito Azimut presenta un quadro incerto, con possibilità di rialzo stemperate ieri dalla presenza di una trendline di breve uscente dal minimo dell’8 maggio scorso. Banca Mediolanum ha rotto al rialzo la resistenza dinamica espressa dalla trendline di lungo periodo disegnata con i top del 19 maggio 2015 e 13 gennaio 2017. Se la chiusura settimanale avenisse sopra questa trendline, al moemnto transitante a 7,50 euro) si genererebbe un importante segnale di acquisto che potrebbe essere sfruttato con un ingresso long a 7,50 euro.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori