1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

A2a attesa a 1,15 euro, quadro debole per Hera sotto 1,80 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il FTSE Mib è ancora alle prese con la resistenza dinamica espressa con i top decrescenti del 29 aprile e 27 ottobre 2016. Conferme di un trend rialzista si avrebbero solo su accelerazioni oltre i 17.360 punti e poi 17.430 punti. Al ribasso invece da monitorare la tenuta del supporto a 16.800 punti. 

Periodo di pressione per il settore utility, dopo un novembre segnato da un rialzo generalizzato dei tassi d’interesse. In tal senso da monitorare eventuali recuperi di breve per A2a che potrebbe rimbalzare in area 1,15 euro con target price a 1,20 euro. Più critica la situazione grafica di Hera, che sotto area 1,84 euro potrebbe vedere compromesso al ribasso il trend di medio periodo.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori