1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Forex Time ›› 

Tocca alla Fed, sarà svolta per il dollaro?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In diretta dalle 15:00 alle 15:30 di mercoledì 20 settembre
Conduzione

Alessandro Piu

Ospiti in collegamento

Carlo Alberto De Casa

Contributi

Luca Fiore

Valeria Panigada

Grafica

Virginia Riva

Erion Dautaj

Stefano Zambotti

  • Riflettori puntati su Washington. Il +1,9% fatto registrare dall’inflazione ad agosto potrebbe spingere l’istituto guidato da Janet Yellen a rompere gli indugi ed avviare il piano per la riduzione del portafoglio titoli. Per metà degli analisti contattati da Bloomberg, la terza stretta monetaria dell’anno sarà varata nel meeting di dicembre.
  • Germania: Frau Merkel si prepara per il quarto mandato. Il responso atteso dalle elezioni politiche tedesche non dovrebbe riservare sorprese: Angela Merkel sarà confermata alla guida della locomotiva europea. Un nuovo contesto istituzionale europeo, la questione migranti e il difficile rapporto con l’amministrazione statunitense sono solo alcune delle sfide che caratterizzeranno il contesto post-elezioni.
  • Sud Africa: in arrivo un nuovo taglio dei tassi? Nel meeting in calendario domani, la Banca centrale sudafricana potrebbe varare un nuovo taglio del costo del denaro. Questo, insieme alle indiscrezioni sulla presunta volontà dell’esecutivo di ridurre l’indipendenza della Reserve Bank, sta penalizzando il rand, sceso a livelli che non si vedevano da oltre un anno nel cambio con la moneta unica.

Le opinioni dei trader su:

  • EurUsd – Euro/Dollaro Usa
  • UsdJpy – Dollaro Usa/Yen

L’operatività dei trader su:

  • EurGbp – Euro/Sterlina
  • AudUsd – Dollaro australiano/Dollaro Usa
  • UsdCad – Dollaro Usa/Dollaro canadese

 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori