1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Forex Time ›› 

Si sgonfia il rischio politico, l’euro torna a guardare ai fondamentali?

A Forex Time Vincenzo Longo, strategist di IG e gli altri trader ospiti parlano dell’euro dopo le elezioni francesi, della discesa dei prezzi del petrolio e dell’effetto sulle valute collegate e della riunione della Bank of England

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In diretta dalle 11:00 alle 23:30 di mercoledì 10 maggio
Conduzione

Alessandro Piu

Ospiti in collegamento

Vincenzo Longo

Giuseppe Antonelli

Alessandro Moretti

Alberto Bettineschi

Contributi

Titta Ferraro

Valeria Panigada

Grafica

Virginia Riva

Stefano Zambotti

  • La vittoria di Emmanuel Macron alle presidenziali francesi ha fugato il rischio politico in Europa. L’attenzione tornerà ora alle prospettive economiche e alle prossime mosse della Federal Reserve. L’euro, dopo l’elezione di Macron, perde forza. Si tratta solo di un “sell on news”?
  • Petrolio: Arabia apre a estensione tagli oltre il 2017. Il Brent è sceso sotto l’importante soglia dei 50 dollari al barile. Cosa spinge al ribasso l’oro nero? Quali le valute petrolifere più colpite?
  • Bank of England verso il taglio delle stime di crescita. Nessuna novità attesa sul fronte dei tassi di interesse dalla Bank of England che si riunisce domani. Il mercato guarda soprattutto alle nuove proiezioni di crescita e inflazione che verranno pubblicate con l’inflation report.

L’opinione dei trader su:

  • EurUsd – Euro/Dollaro Usa
  • GbpUsd – Sterlina/Dollaro Usa

L’operatività dei trader su:

  • EurGbp – Euro/Sterlina
  • UsdCad – Dollaro Usa/Dollaro canadese
  • EurJpy – Euro/Yen

L’approfondimento di analisi tecnica sulle Outside Bar.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori