1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Forex Time ›› 

Mercato Forex, il punto della situazione dopo le riunioni delle Banche centrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Conduzione

Alessandro Piu

Ospiti in collegamento

Vincenzo Longo
Enrico Lanati
Arduino Schenato

Grafica

Stefano Zambotti
Giuseppe Burrafato

  • Maggio potrebbe andare in archivio con il peggiore saldo mensile degli ultimi cinque anni per il dollaro statunitense. La posizione accomodante della Federal Reserve, espressa nell’ultima riunione della Banca centrale americana mette in difficoltà l’euro. È una vittoria di Janet Yellen su Mario Draghi? Quanto reggerà ancora il trading range tra 1,05 e 1,15? 
  • Sterlina sempre più debole. La valuta britannica soffre l’avvicinamento al referendum sulla Brexit che si terrà il prossimo 23 maggio. Eppure la sterlina potrebbe essere un’occasione se i favorevoli alla permanenza nell’Unione dovessero accelerare nei sondaggi. 
  • Giovedì la riunione della Banca centrale turca. Attesa una conferma dei tassi al 7,5%. Cosa cambia la lira dopo gli accordi sull’immigrazione firmati con l’Unione europea. 

Lo scenario dei trader su:

  • UsdCad – Dollaro Usa/Dollaro canadese
  • EurGbp – Euro/Sterlina

L’operatività su:

  • EurUsd – Dollaro Usa/Euro
  • GbpUsd – Sterlina/Dollaro Usa
  • AudUsd – Dollaro australiano/Dollaro Usa

L’approfondimento sull’analisi tecnica: il doppio massimo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori