1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Forex Time ›› 

Lavoro Usa: gli effetti sull’euro/dollaro dei dati di venerdì

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

-Venerdì 3 aprile vengono pubblicati I dati sul mercato del lavoro Usa. Quali sono le attese, quale sarà il parametro più osservato e che effetti ci saranno sull’euro/dollaro. Nel frattempo il dollaro ha ripreso a rafforzarsi. L’uscita dei dati potrebbe cambiare le carte in tavola?

– RBA chiamata a decidere sui tassi di interesse in un contest di economia debole che subisce le conseguenze del rallentamento cinese e del calo dei prezzi delle materie prime. Il consensus prevede una conferma dei tassi al 2,25% ma non sono pochi gli analisti che pronosticano un taglio. Graficamente l’AudUsd potrebbe rompere al ribasso 0,7560.

– Kuroda pronostica una crescita dell’inflazione in Giappone nel secondo semestre fiscale, ossia nella prima parte del 2016. Prima, tuttavia, I prezzi potrebbero tornare a scendere in territorio negativo a causa del calo dei prezzi energetici. Che armi ha Kuroda per combattere la bassa inflazione? Le utilizzerà?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori