1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Forex Time ›› 

La corsa per la poltrona della Yellen spinge il dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In diretta dalle 11:00 alle 11:30 di mercoledì 18 ottobre
Conduzione

Alessandro Piu

Ospiti in collegamento

Carlo Alberto De Casa

Stefano Cezza

Manuela Negro

Contributi

Luca Fiore

Valeria Panigada

Grafica

Virginia Riva

Erion Dautaj

Stefano Zambotti

  • Un falco per il post Yellen? Dopo la buona impressione fatta al presidente Trump, John Taylor, economista di Stanford noto per le sue posizioni da falco, è entrato a pieno titolo tra i papabili per la successione di Janet Yellen. L’indiscrezione ha favorito la risalita dei rendimenti dei Treasury e spinto il biglietto verde.
  • Euro sottotono aspettando giovedì. Moneta unica alla finestra in attesa di giovedì, quando il governo guidato da Mariano Rajoy potrebbe decidere di attivare l’articolo 155 della Costituzione e sospendere l’autonomia politica della Catalogna. Sull’euro pesa anche l’esito delle elezioni austriache con la crescita di consensi per il partito di destra estrema.
  • Sterlina tra inflazione e Brexit. Nonostante i rumor su un possibile fallimento delle trattative sulla Brexit, sterlina in evidenza grazie all’andamento dell’inflazione che, al 3% a settembre, ha segnato il livello massimo dal 2012. Gli operatori scommettono su una stretta al costo del denaro nel meeting della Bank of England del 2 novembre.

Le opinioni dei trader su:

  • UsdChf – Dollaro Usa/Franco svizzero
  • ChfJpy – Franco svizzero/Yen

L’operatività dei trader su:

  • EurUsd – Euro/Dollaro Usa
  • GbpUsd – Sterlina/Dollaro Usa
  • EurJpy – Euro/Yen
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori