1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Forex Time ›› 

Draghi delude: sarà la Fed a spedire l’euro/dollaro verso la parità?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Conduzione

Alessandro Piu (Finanzaonline)

Ospiti in collegamento

Vincenzo Longo (Strategist IG)
Enrico Lanati (Investire.biz)
Luca Luongo (Forextradingpratico.com)

Grafica

Stefano Zambotti (Finanzaonline)
Giuseppe Burrafato (Finanzaonline

Euro, reazione eccessiva a misure Bce? – Le attese dei mercati sono rimaste deluse e l’euro è volato verso 1,10 contro il dollaro. La parità è solo rimandata? Secondo gli analisti di Goldman Sachs non arriverà prima del 2017.

Payrolls spianano la strada al rialzo tassi Fed – O forse sarà la Federal Reserve a spingere l’euro/dollaro verso la parità premendo sul pedale dell’acceleratore nel rialzo dei tassi? Il primo ritocco è ormai scontato per il 16 dicembre ma c’è già chi ipotizza tassi all’1% per fine 2016.

Le opinioni dei trader su:
 
GbpUsd – Serlina/Dollaro Usa
UsdJpy – Dollaro Usa/Yen

L’operatività su:

EurUsd – Euro/Dollaro Usa
EurGbp – Euro/Sterlina
EurNok – Euro/Corona norvegese

L’approfondimento di analisi tecnica sull’oscillatore Zig-Zag

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori