1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Consulenti & Advisory ›› 

Promotori finanziari: l’analisi di Deutsche AWM sui fondi multi asset, parla Mottarelli (video)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intervista ad Andrea Mottarelli, Senior Relationship Manager di Deutsche Asset & Wealth Management. Con Mottarelli abbiamo fatto il punto sui mercati finanziari, che sono sempre più complessi, volatili e difficili da interpretare, cercando di capire quali sono gli strumenti di investimento più adatti in questo scenario.
Mottarelli evidenzia che ora i rendimenti della parte obbligazionaria sono sempre più contenuti. Come faccio ad avere rendimenti interessanti con bassissimi rischi? Questo non sembra più possibile, per avere rendimenti è necessario correre dei rischi. In questo contesto è necessario pertanto affidarsi ai professionisti degli investimenti. Secondo Mottarelli le soluzione da preferire sono ora quelli multi asset, fondi in cui il gestore può spaziare in tutte le asset class (azioni, obbligazioni, valute) e quindi gestire al meglio la volatilità.
Nella gamma multi asset di Deutsche Asset & Wealth Management il prodotto di punta è il fondo Deutsche Invest I Multi Opportunities, con oltre 4 miliardi di euro di asset in gestione. Solo in Italia questo fondo ha raccolto 2 miliardi nel corso degli ultimi 12 mesi. E’ un fondo indicato ai risparmiatori che vogliono cogliere delle opportunità con dei rischi ma che vogliono che qualcuno gestisca attivamente questi rischi.
Inoltre il Deutsche Invest I Multi Opportunities risponde all’esigenza di integrare il reddito, una caratteristica tipica dei risparmiatori italiani abituati alle cedole distribuite in passato dai titoli di Stato. Il fondo è disponibile in diverse classi, con e senza la distribuzione di cedole. Nella classe che prevede lo stacco delle cedole il fondo distribuisce la performance dell’anno precedente, con un range tra il 3 e il 5%. Questo range consente agli investitori di pianificare flussi di cassa che sono pagati trimestralmente.
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori