1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. commodity club ›› 

INVESTIRE IN MATERIE PRIME AI TEMPI DELLA BREXIT

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Conduzione

Daniela La Cava

Ospiti in collegamento

Carlo Alberto De Casa
Enrico Malverti

Grafica

Virginia Riva

A meno di una settimana dall’avvio ufficiale dell’iter che porterà il Regno Unito fuori dall’Unione europea (Brexit) e in attesa che entri nel vivo la delicata partita dei negoziati tra Bruxelles e Londra gli investitori continuano ad interrogarsi in tema di investimenti sull’impatto che la Brexit potrà avere sui diversi asset, tra cui quello delle materie prime. Su quali commodity puntare e quali evitare ai tempi della Brexit? Come si comporteranno le materie prime durante i negoziati tra il Regno Unito e l’Unione europea?
Nel corso della puntata del 4 aprile di Commodity Club gli ospiti cercheranno di spiegare come muoversi e investire nelle materie prime alla luce della Brexit in un quadro che rimane ancora incerto e in attesa dei prossimi step come, ad esempio, il consiglio europeo del 29 aprile, durante il quale verranno definiti i principi e le posizioni generali su cui si baseranno i negoziati che l’Unione condurrà con il Regno Unito.
Ospiti della puntata, in collegamento via Skype, Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActivTrades, e il trader Enrico Malverti.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori