1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Borsa in diretta ›› 

Torna l’incubo spread per le banche (e non solo)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In diretta dalle 17:30 alle 18:30 di lunedì 8 ottobre
Conduzione

Valeria Panigada

Ospiti in collegamento

Matteo Montemaggi

Giovanni Picone

Contributi

Alessandro Piu

Alessandro Chiatto

Grafica

Stefano Zambotti

Virginia Riva

Vincenzo Licitra

Gli asset italiani rimangono sotto assedio. Lo spread Btp-Bund si è allargato nuovamente verso i 300 punti base, mentre il rendimento del Btp decennale ha superato la soglia del 3,5%, livello che non vedeva dal febbraio 2014. La debolezza dell’obbligazionario contagia Piazza Affari, e in particolare le banche, pesantemente colpite dalle vendite. Ma non solo. Anche più in generale i titoli finanziari, come gli assicurativi e del risparmio gestito, e le utilities rischiano di essere trascinate sul fondo del listino milanese. In questo quadro, come muoversi e come proteggersi? Secondo alcuni esperti infatti le tensioni sullo spread potrebbero proseguire, se non peggiorare, anche nelle prossime settimane in vista dei giudizi delle agenzie di rating sull’Italia e della valutazione di Bruxelles sulla manovra. Ospite in studio Giovanni Cuniberti, e in collegamento Matteo Montemaggi e Giovanni Picone. Conduzione di Valeria Panigada.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori